Monday, July 31, 2006

FROM MASTELLONI TO MASTELLA: IL REALITY SHOW CONTINUA ?!


Visto che in questa lussureggiante Italia balneare e di fiammeggiante Bella Gente à la page impazzano come non mai in questi giorni indulti, indultisti, bancarottieri (cRedenti), "consorti", consorterie, accattoni di voti, traditori di voti, inciuciastri, inciuccisti,leccaculo..femmes che vojono discretamente y "sottilmente" farse largo nel Mondo dello Spettacolo , tutto alla FACCIACCIA del popolaccio bue e all'insegna della più spensierata "estetica del Billionaire"("Miliardario":... per i 3 tra voi che non conoscessero l'inglese!) e che tutto ciò ; per ragazzi che come noi "amavano i BEATLES e i ROLLING STONES", non è esattamente un BelVedere:)...fa comunque piacere leggere questo trafiletto from USA che ho beccato now casulamente online:
"Michele Ballerini’s Italian-language blog of tacky and cool garage rock just caught me eye. Thought you all might enjoy this. ".
Thank you Rudolph Carrera (Washington DC)for the appreciation .

Comunque tutti noi Umili Popolani e coglionazzi del 9 aprile, volevamo solennemente ringraziare i Gentilissimi Onorevoli Signori Prodi, Bertinotti ecc. ecc. per essersene altamente fregati di noi che li avevamo votati.
Leggo infatti sul sito di "Repubblica" che il sondaggio promosso dal quotidiano romano dà al momento il 94% di voti SFAVOREVOLI alla Legge sull'Indulto così Velocemente approvata dai Nostri Egregi Rappresentanti ( ..il restante 6% dei votanti, favorevole a questo ennesimo capolavoro dell'Imperituro Italico Genio , ci scommetto,.... saranno come minimo quadri intermedi di partito o portaborse!).
A questo punto chi avrà ancora il coraggio di parlare di "sovranità popolare" in Italia???
Che Dire? Now la politica mi ha VERAMENTE stancato/schifato. Ho chiuso con queste cose. Meglio combattere per il rock'n'roll e la pop culture. Punto!

in appendice (perchè mi sembra molto in tema) vi allego questi ottimi versi scritti da LILITH (NOT MOVING); tratti da una sua track solista (rimasta inedita su album) del 1996. Il brano (cantato nel dialetto dell'Alta Valnure piacentina) si chiamava "Seintenè"; il testo , tradotto , recita così:
"l'Italia era la' era bella ed era santa/ i potenti cari alla patria l'han buttata su una strada...e la processione dei giusti dei bambini e degli artisti arrivera' dal mare per poterla liberare!"(from TONY FACE blog)
..direi che , seppur inedita, questa track ha molta più rilevanza poetica di quanto ne abbiano le ruffiane insulsaggini pseudo-demotiche di certi poetastri di corte imbolsiti che spopolano nel l'Italietta musicale d'aujourd'hui!

ps: visto che so che molti di voi si sentono traditi/sono leggermente delusi in questi giorni , vi allego questa ULTRACOOL foto del japanese soft-porn-pop idol AIKA MIURA ....Con tutto il Rispetto per gli On. Mastella ,Caruso e Luxuria ,...che pur godono di un certo lor maschio fascino, ...direi che AIKA è n'altra cosa:) ..MI CONSENTA!!!
AIKA MIURA fanclub sez. Italia.

Labels:

9 Comments:

Blogger Michel said...

oops,..vedo che oggi non si caricano le foto,..che sia un sabotaggio di qualche non adonico parlamementare ? :)
vabbeh ,riposterò/ rimedierò in seguito Aika:)

5:31 AM  
Blogger tony-face said...

NOn è in siciliano...è nel dialetto di Centenaro di Ferriere , paese nell'ALta Valnure piacentina ai confini con Genova e Liguria.
Si parla solo lì....

6:29 AM  
Blogger Michel said...

ahh opps:)scusami, ... no prob, correggerò stasera

6:40 AM  
Anonymous fuoridalkoma said...

sinceramente sono kontento ke 12mila Cristi povssano uscire da delle galere sovraffollate. Per farlo si è dovuti sottostare ad un compromesso perkè l'indulto andava votato da 2/3 del parlamento.
In un piatto di una bilancia ci mettiamo gli amici del berlusca e una cittadinia di poveracci per me pesano di più questi ultimi. E poi mika sarebbero finiti in galera anke se kondannati...previti lo dimostra.

A me la cosa ke skandalizza di più è ke guidi la rivolta un personaggio ke ha fatto eleggere uno del suo partito kn i voti della destra alla commissione difesa del senato e ke aveva minacciato la kaduta del governo perkè non c'era una poltrona per gli italiani all'estero.

Il vero interrogativo è kosa si farà adesso per evitare ke ci rientrino e per riformare le karceri ke stanno sekondo amnesty international agli ultimi posti delle klassifike dei paesi "civili".

Stiamo attenti perkè in questo paese si sta facendo troppa, davvero troppa demagogia, e si riskia di pagarla, Rifondazione insegna.

10:03 AM  
Blogger Michel said...

..capisco benissimo Giulio la questione dei detenuti "comuni",...però capisco ancor di più gente come mia madre che è stata depredata dei suoi risparmi da certi truffatori .

10:18 AM  
Anonymous FDK said...

E' kiaro michel ke l'indulto segna la skonfitta dello stato: delle sue politiche sociali,carcerarie e di prevenzione.
C'è un dato di fatto ke le nostre karceri infliggono una pena superiore per il sovraffollamento, per le kondizioni di vita, per l'impossibilità di rifarsela una vita appena usciti, ke non è stara ingiunta da un giudice.
Guardiamo in faccia questa realtà e cerkiamo di kapire ke può fare il governo per evitare ke un nuovo indulto sia necessario.

p.s. E' kiaro ke gli amici di previti e di ricucci io li avrei voluti in galera, e ke hanno hanno imposto un out out indecente sulla pelle dei poveracci. Purtroppo nella politika devi scegliere le priorità ke non stanno del tutto al tuo kontrollo.

Kiedo skusa per questo intervento ke magari non mi kompeteva.

10:57 AM  
Blogger Michel said...

figurati, il tuo intervento era ok, e ho capito benissimo,... resta cmq il fatto che dopo quest'ennesima presa in giro dei "politici di professione" meglio occuparci di rock'n'roll ,che è un'arte meno "bassa" della politica :)

1:08 PM  
Anonymous FDK said...

anke qui purtroppo ho i miei dubbi...vogliamo iniziare l'elenco dei gruppi ke per 4 passaggi tv in più ha venduto l'anima a Dio (dopo averla già venduta a satana per fare rock'n'roll)?
Meglio di no! Troppo lungo ;)
Ciao Mick

10:36 AM  
Blogger Michel said...

hehe:) concordo,..leggiti(too metaforicamente) la mia intro su Jerry J. Nixon,..questo è il vero r'n'r che intendo io,...il resto è risibile presa per il culo dei ragazzini:)

7:45 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links