Sunday, March 19, 2006

LITTLE TONY "La Spada Nel Cuore / Lei" 59° 45 (Little rec. , 1970)

Incredible! ...Flamboyant!... Gorgeous! ...Inarrivabile! ..LOVE BOAT-ish! ...Prelibato! ..5 years ahead of our times!.. Donchisciottesco! ..Hors Catégorie!... Superbamente Au dessus de la Melée !...Divinatorio!.. Metastorico!
Questi solo alcuni degli aggettivi che la visione/ascolto di questo LEGGENDARIO 45 giri , comprato 2-3 anni fa in un mercatino, mi suggeriscono.
Antonio Ciacci (in arte LITTLE TONY), iniziò giovanissimo, coi suoi fratelli, ad esibirsi nei restaurants dei Castelli Romani e nelle locali sale da ballo.
Nel 1958 venne notato dall'impresario britannico JACK GOOD che lo convinse ad espatiare in U.K.
Nacque così l'ensemble LITTLE TONY & HIS BROTHERS che, tra 1958 e 1960, incise molti 45 giri in U.K. , a partire da "Believe What You Say /Treat Me Nice".
Nel 1961 tornò in Italia e incise svariate tracks per films divenuti ormai ESSENZIALI tipo " 5 Marines Per 100 Ragazze" ("5 Marines For 100 Chicks") o "Nerone '61" ("Nero 1961").
L'anno successivo incise il suo primo grande successo : "Il Ragazzo Col Ciuffo"(GRANDISSIMA canzone N.D.A....coverizzata dai nostri amigos from Latina I RAGAZZI COL CIUFFO).
"La Spada Nel Cuore" (w "Lei") è , cronologicamente, il 59° 45 giri del Nostro e fu presentato al Festival di Sanremo 1970.
Artisti come il Signor Ciacci hanno una grandissima gavetta alle spalle e meritano il MASSIMO RISPETTO!
Per maggiore chiarezza ed icasticità semiotica concluderei con uno slogan piuttosto demotico ma fortemente sentito da tutti noi : " Costantino e Grande Fratello avete rotto li coglioni .....arridatece LITTLE TONY!"

Labels:

2 Comments:

Anonymous Andrea il Ciuffo said...

Caro Micheal, grazie per la citazione. Ho paura che Little Tony ce lo restituiranno... ma come voglono loro: girando in rete sono venuto a conoscenza della probabilissima partecipazione di Little Tony al reality Music Farm 3. Ma tu ce lo vedi er "reuccio de no' altri" a prepararsi il caffelatte, a fare addominali a tempo di tecno e magari a piangere perché non lontano dall'affetto dei suoi cari e magari mentre prova a cantare un pezzo di Gigi Dalessio (o d'Alessio...boh?)?!! Io no e non lo farò! I ragazzi del juke box sono andati... ormai ci sono i ragazzi dei reality. Figli del r'n'r all'ascolto... tenete duro.

3:13 AM  
Blogger Michel said...

damn Andrea , questa new m'intristisce oltremisura! ....Mario Carotenuto si rivolterà nella tomba:(
Ormai in questo patetico paese funzionano solo i reality show e l'Alleanza Galliani-Moggi, mah!

4:09 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links