Sunday, April 30, 2006

B-BACK / VIV PRINCE EXPERIENCE "split 7" (Area Pirata , 2006)



Et voilà amigos STANDELLSiani il dischetto (ovviamente in vinile) che stavamo aspettando da 3-4 mesi.
I romani VIV PRINCE EXPERIENCE esordiscono su disco con due brani che incrociano con passione 60's e paisley underground californiano dei tempi d'oro."Where Do We Go from Here?" mi ha ricordato molto, per le soluzioni corali, i LAST(chi cazzo se li ricorda?) di "Painting Smiles On A Dead Man".Molto valida.
In "Victoria Station" su una classica struttura alla MOVE ( gruppo che , ricordo ai più giovani, assieme agli WHO e ai CHOIR, è stato fondamentale nella genesi del power pop) si innestano reminiscenze DROOGS / PLAYN JAYN.
Sul lato b del singolo prosegue in piena astro-luminosità la saga dei senesi B-BACK.
"Fire" è un puro gioiellino pop che rimanda direttamente al folk rock /garage dei mid 60s , ai CYNICS più sognanti e alla swedish beat-garage renaissance dei mid 80s.
"Joker And The Ace" mi ricorda invece più gli STANDELLS (quelli di "Sometimes Good Guys Don't Wear White" per intenderci).
Nel complesso : uno dei miei singoli preferiti di questa prima metà del 2006.
for info: http://www.areapirata.com/
Michele Ballerini

Labels:

4 Comments:

Blogger pibio said...

i viv prince sono fantastici, belli i suoni e belle le canzoni.

1:01 PM  
Blogger pibio said...

i viv prince sono fantastici, belli i suoni e belle le canzoni.

1:01 PM  
Blogger King of Fuzz said...

@Michele:Grazie per la bella recensione e i riferimenti che citi mi lusingano ancor di piu'.

@Pibio: grazie anche a te non vedo l' ora di sentire il Vs. nuovo album.

8:47 AM  
Blogger Michel said...

figurati ,bel singolo davvero e mi fa piacere che si stia formando un'OTTIMA italian 60s scene,...attendons les Temponauts lp aussi

9:21 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links