Thursday, August 03, 2006

JERRY J. NIXON "Gentleman Of Rock'n'Roll: The Q-Recordings 1958-64" CD (Voodoo Rhythm , 2003)




Questi sono gli autentici "perdenti" del rock'n'roll come piacciono a noi; non certi discograficastri nostrani che pur di guadagnare sulle spalle di ragazzini infoiati e/o bands di ingenui 15enni; sarebbero disposti financo a vendere la propria madre per 7 centesimi di euro per una notte (l'ultima,..of course!) a Stevanin:).
JERRY J. NIXON (al secolo Gerald James Hall) , nato nello Yorkshire; fu coinvolto, ancora minorenne; in una rapina di banca a Southampton.
Vista la giovanissima età, ebbe una "light sentence" e decise di imbarcarsi per l'America; dove si costruì una nuova, fake identity.
Arrivò (nel 1956) a Santa Fè (New Mexico) ,dove trovò lavoro in fabbrica. Viste le "esaltanti "condizioni di lavoro decise di iscriversi al Communist Party del New Mexico.
Nello stesso periodo si unì ad una band (i SANTA FE FLAMES) che si esibiva regolarmente all'Atahualpa Bar. Di lì a poco la band mutò il nome in THE VOLCANOES e venne notata da Leonard Sanchez, businessman e too manager della Quality records.Dopo una brevissima carriera (4 0 5 singoli; gli "storici" del r'n'r più oscuro dissentono al riguardo) Jerry tornò nell'anonimato . E' morto ad Albuquerque , completamente povero, nel 1999.
In questo disco sono presenti tutte le registrazioni realizzate per la Q. tra il 1958 e il 1964; inclusi i 4 (or 5?) 45 giri incisi ( a partire dal primo(june 1958) "Railroad Shuffle/(We're Gonna) Wang Dang Doodle!").
Disco estremamente consigliato agli amanti dell'early SUN rockabilly e di EDDIE COCHRAN.
Grazie alla VOODOO RHYTHM per questa piacevolissima (ri)scoperta.
Voilà la recensione scritta da Pasquale nel 2003.
Michele Ballerini

"Un'altra intelligente e valorosa iniziativa della Voodoo nel 2003 è stato il recupero artistico e discografico di JERRY J.NIXON, uno dei più sconosciuti eroi del rock&roll, come viene definito dalla stessa label nelle note informative, nonché notevole song-writer.
Siamo alla fine degli anni '50, in pieno boom rock'n'roll; e Jerry, nato in Inghilterra ma trapiantato negli USA alla metà dei '50; registra per la Q Records con i suoi Volcanoes una manciata (4) di singoli nel New Mexico tra il '58 ed il '64, tutti riportati in questo cd della Voodoo Rhythm, "Gentleman of Rock'n'Roll", insieme a registrazioni live a Dallas (i classici Rip It Up e Ready Teddy), outtakes, interviste radiofoniche e sessions dimostrative.
Jerry J.Nixon, morto poi nel 1999 in condizioni precarie possedeva uno stile vocale non particolarmente viscerale, piuttosto agrodolce e "decadente" per il rockabilly .Ed infatti i brani migliori a mio parere di questa compilation ,davvero succosa e riuscita ,non sono i brani più veloci tipicamente rockabilly(Railroad Shuffle, Keep On Knockin', Saturday Midnight Bop (peraltro godibilissimi)) ma le ballate lente e mid-tempo di Nixon, genere in cui mi sembra fosse particolarmente versato.
Quindi piccoli capolavori perduti riappaiono, sconosciuti davvero fino all'altro ieri, come Moonlight, Why Did I?, Red Sun, Miss Lonely, Tonight, There's A World Between You and Me, Travelling Free.
Songs ricche di una triste vena melodica e nelle quali fanno capolino anche le tastiere, anticipando certe atmosfere sixties di appena qualche anno dopo.
Lavoro sterile di antiquariato musicale? Assolutamente no: con questo disco la Voodoo afferma laconicamente il valore meta-temporale ed inossidabile del buon rock'n'roll .
Pasquale Boffoli

www.voodoorhythm.com
(ps: l'MP3 della sua version (unreleased before di "Rip It Up" è downloadable dal sito VOODOO RHYTHM here, enjoy, Mick)

http://homepage.hispeed.ch/darklord/VoodooRhythm/07%20-%20jerry_j_nixon%20-%20rip%20it%20upHI.mp3

Labels:

2 Comments:

Blogger pibio said...

interessante!! devo approfondire, confesso che non lo conoscevo..

2:22 AM  
Blogger Michel said...

neanch'io, m'ha mandato ieri il cd Pasquale,..bello
ps: piaciuta la perorazione anti-sfruttatori cazzografici? dovrebbe ricordare qualcosa di biografico anche a te :)

2:33 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links