Tuesday, December 18, 2007

ERNESTO SPARALESTO!


Ed ecco altre delizie di 60s-70s POP-COMIC ARTX directly dalla collezione privata di Ursus.
TRattasi del grandioso ERNESTO SPARALESTO (aka QUICK DRAW McGRAW , creato nel 1959 da HANNA & BARBERA), presente su un paio di albi di BRACCOBALDO del 1967.
Con lui il fido asinello messicano BABA LOOEY o BABA LOU (detto anche JOE RONZINO).
Sempre W ERNESTO SPARALESTO...un Uomo, un Cavallo, una Leggenda (in un mondo di Asini).
Michel

Labels:

75 Comments:

Anonymous Anonymous said...

UN MITO!!
Quei cartoni andavano in onda,all'epoca del bianco e nero,dopo l'arrivo da scuola,verso ora di pranzo...c'era anche BRACCOBALDO SHOW con tutti i personaggi di Hanna-Barbera,tra cui SVICOLONE super-leone,MAGILLA GORILLA,GLI ANTENATI,SNOOPER E BLA BLA e naturalmente LUI!
Un essere soprannaturale...e per la gioia di Cristiano adesso arriverà pure SCARPANTIBUS,no??
URSUS

3:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

fantastico il BRACCOBALDO SHOW,...e anche "OGGI LE COMICHE" con RENZO PALMER,...of course, very soon too SCARPANTIBUS con la band progressive early 70s
Mich.

5:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

Tu pensa che io ricordo A MEMORIA la presentazione che faceva Renzo Palmer all'apertura di ogni puntata di OGGI LE COMICHE...Buongiorno amici,sono Renzo Palmer,un attore di oggi ma sono qui per presentarvi una straordinaria carrellata di attori di ieri:ingegnosi,fantasiosi,non hanno avuto bisogno del suono e della parola per diventare gli splendidi antenati degli attori di oggi...hanno inventato tutto,con 40 anni di anticipo,hanno fatto divertire i nostri nonni,i nostri padri e faranno divertire anche noi,amici o almeno lo spero vivamente.
URSUSenciclopedicus

10:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

damnnn,really enciclopedico ...ricordo anch'io che iniziava sempre con la sua presentazione ma non così in dettaglio,...le trasmettevano al sabato appena usciti da sQuola,....ricordo benissimo le comiche del geniale HAROLD LLOYD, di cui recentemente ho rivisto "The City Slicker" (1918 circa
Mich.

11:59 PM  
Anonymous JOYELLO said...

Ernesto Sparalesto e Babalù. Che grandi! E poi c'erano Tatino e Tatone... e Yoghi e Bubu e altri.
E qualcuno si ricorda che TopCat, i primi tempi, lo davano come "Il Gatto Temistocle"?
Quanto a "Oggi Le comiche" e alla presentazione di Renzo Palmer, onore al merito dell'Ursus per la memoria. In un battibalemno ho avuto dodici anni!
:-)

1:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ma infatti mi è rimasta impressa proprio perchè la aveva imparata a memoria,la cosa strana è che non mi ricordo nulla del Pascoli o di Carducci,invece ricordo Renzo Palmer(vabbè!!)tra l'altro era un ottimo attore,anche in "La dottoressa preferisce i marinai" dove interpreta l'ammiraglio diviso tra la moglie (Marisa Mell)e l'amante(Paola Senatore)due tra le donne più belle del cinema italiano,la Mell (eccezionale in "Diabolik" del 1968) è purtroppo mancata negli anni 80 per un brutto male,la Senatore credo che sia uscita da problemi di droga,ma si è ritirata URSUScinefilus

2:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

Grandissimo Ursus con ernesto!!
Ora Scarpantibus!!
Ursus ricordo perfettamente renzo palmer e un attore di oggi!!
Ed anche il condiuttore americano che era tale Bob Monkaus, o qualcosa del genere. solo che noi da bambini non sapevmo l'inglese e ripetevamo chiamandolo: Bobonkaus..

mi ricordo il "cattivo" di stanlio ollio..come si chiamava? ricordo la sua tipica espressione "cattiva" che invece faceva ridere, alzava le guance strizzando gli occhi 8si capisce'9
c

3:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

Quello che dici tu era Ben Turpin,un attore del muto che già aveva recitato in molti films comici e poi è diventato la spalla dei grandissimi Laurel&Hardy...ma Stanlio e Ollio c'erano anche in versione fumetto,appena posso invio qualche covers URSUS

4:27 AM  
Blogger pibio said...

che figata Braccobaldo, Yoghi ed Ernesto Sparalesto!!
E il Bullwinkle show lo ricordate? (domanda retorica con in giro delle enceclopedie tipo voi!!)
Boris e Natasha, il fantastico comandante Mc Bragg (su youtube un sacco di episodi!!), Bull e Rocky...
@ Cris: il 26/1 saremo con i Los Lovers?(che faccio una locandina...)

4:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes, ricordo che c'era anche il fumetto di STANLIO E OLLIO,...e ricordo il baffuto BEN TURPIN dagli occhi "svergoli" a interpretare il cattivo,..ricordo benissimo YOGHI E BUBU ( e anche i miti di WACKY RACES(PENELOPE PITSTOP e soprattutto il malvagio DICK DASTARDLY col cagnaccio MUTTLEY ,..ma non TATINO E TATONE,...i LOS LOVERS?? nome non male, mandace la locandina che pubblichiamo
Mich.

5:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

Pibio, aspetto conerma.!
C

7:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

Le prime edizioni ITALIANE a fumetti di Laurel&Hardy risalgono al 1948,ed allora gli albi si chiamavano CRIC E CROC...ngli anni 60 arrivarono poi quelli di scuola americana,gli stessi Hanna&Barbera crearono dei loro episodi a cartoni animati,insieme all'altro fantastico duo GIANNI E PINOTTO...un altro personaggio storico della casa era LUPO DE LUPI,il lupo tanto buonino(e con la erre moscia)che non riusciva mai a dimostrarsi buono e che tutti prendevano a mazzate,una metafora della vita moderna e dei suoi pregiudizi??URSUScartoonist

8:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

fantastico lupo de lupi,lui cercava invano di dimostrarsi docile e gentilissimo ma la gente lo emarginava solo perchè era un lupo,fin dai tempi delle favole i lupi sono stati criminalizzati,salviamo i lupi!Abbasso il pregiudizio!
Joe

12:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

Il lupo deve essere rivalutato culturalmente,non solo dagli ecologisti!Perchè nella favola di cappuccetto rosso questo povero lupo deve far la figura del mostro?Lo stesso ne i tre porcellini o in altre fiabe...quando eravamo piccoli ci spaventavano con la storia del lupo cattivo,ma che colpa ne ha se è un animale carnivoro?Questa è discriminazione,altro che balle...liberiamo un branco di lupi a montecitorio,chissà che non ci levino dalle scatole un pò di parassiti,sarebbe ora...URSUSlupus

3:05 PM  
Anonymous Joyello said...

Mich, sono sbigottito. Come NON ti ricordi di Tatino e Tatone? E' un must!
:-) Secondo me se li vedi ti tornano in mente subito.
In originale erano "Augie Doggie And Doggie Daddy", due cani. (mi pare) padre e figlio... Creati da Hanna & Barbera.
Qui una loro "foto"... :)
http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/anim/tatinoetatone.jpg

12:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahhh quelli, certo, li ricordo benissimo ora,...anche SPEEDY GONZALES era grandioso,...mitico LUPO DE LUPI, un ritratto dell'Itagglia
Mich.

12:34 AM  
Anonymous Joyello said...

Su Lupo De Lupis, tra l'altro, mi voglio attaccare all'argomentazione di URSUS che ha centrato il messaggio.
Il cartone del "Lupo tanto buonino" al quale nessuno riusciva a credere in quanto LUPO (ergo: cattivo) era formidabile. Una meravigliosa metafora contro le discriminazioni in senso globale.
Alcune comunità gay britanniche, per esempio, hanno eletto Lupy De Loops come simbolo. E quella "erre moscia" del doppiaggio italiano (opera del grande Oreste Lionello) lascia intendere che forse anche da noi la direzione era quella: ahimè lo sappiamo che in passato chi voleva rappresentare un omosessuale, per prima cosa gli affibiava una erre mosciao una flemma britannica...
Rimane il fatto che il messaggio era davvero FORTE. Ed io voglio tornare bambino!
:-)

12:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

infatti, anche a me sembra che l'analisi di Ursus e Joe sia arguta e azzeccata,...ciò vale ancor di più in una società totalmente ipocrita come quella italiana
Mich.

12:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq preso da nostalgia cartoonara, ieri seraq mi sono sbirciato il n. 21 de "Il Comandante Mark" con la mitica BETTY che abbandonava il forte perchè fortemente incazzata dopo una razzia notturna alla dispensa da parte di MISTER BLUFF e GUFO TRISTE
Mich.

12:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

Grande IL COMANDANTE MARK,uno dei personaggi della casa torinese(guarda caso)ESSEGIESSE,che già aveva dato vita al grande BLEK,capitan MIKI e al meno conosciuto ALAN MISTERO:anche in quest'ultimo c'era un personaggio golosone che si faceva chiamare Polpetta.URSUS

1:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

woww grandiss8imi ALAN MISTERO e POLPETTA, me li ero dimenticati,...erano in coda agli albi di COMANDANTE MARK,...dopo me li guardo,..sul n. che ho visto io c'era in coda un certo THOR , ma nulla a che fare con The MIGHTY THOR
Mich.

2:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

In risposta a Joyello posso dire che io sono effettivamente tornato bambino,pur avendo già un'età vicina ai 50,perchè la creazione di comics e cartoni mi funge da elisir di giovinezza,soltanto che faccio cose che vengono riservate agli adulti...la differenza è solo formale,perchè lo spirito non cambia,io sono dell'idea che in questo tipo di arte,come del resto in musica-narrativa-pittura ecc,non esistano limitazioni,se non quelle che ci hanno infilato nel cervello per comodità sociale...spesso incontro persone che si meravigliano del mio attuale lavoro o che persino si scandalizzano(aimè!)ho sentito qualcuno affermare."Quello ha rinnegato tutto il suo passato"...mentre io mi sento esattamente lo stesso di 20 anni fa e non ho rinnegato una mazza,vi sembra(da quanto scrivo)che io abbia rinnegato i nS,la psychedelia ecc.??Ma siamo pazzi?Il guaio è che,purtroppo,siamo circondati da moralisti con la puzza al naso.URSUS

2:04 AM  
Blogger pibio said...

OK Cris!

concordo sul lupo! è un animale bello e nobile. Se non l'avete ancora fatto leggete "oltre il confine" di Cormack McCarthy, consigliatissimo.

2:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

W IL LUPO!
Infatti quelle che erano in coda a COMANDANTE MARK,negli anni70,erano le ristampe di strisce di ALAN MISTERO pubblicate circa vent'anni prima,ultimamente hanno ristampato l'intera serie in cofanetto.URSUSdursus

3:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

ALAN MISTERO siempre,...stasera me lo riguardo,..se non ricordo male c'era, oltre a POLPETTA, un altro comprimario che profferiva esclamazioni tipo "tonnerres", "parbleu" o similari
Mich.

4:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

..ah voilà, in effetti ALAN MISTERO ,prima che come appendice a IL COMANDANTE MARK ,uscì (nel 1965) su albo "autonomo", per un totale di 23 albi, (dall'aprile al settembre 1965),...creatori SINCHETTO, SARTORIS, GUZZONI (SISAG) ,..via Omega , Torino
Mich. Polpetta

4:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

cari amici esperti: quali erano gli aimali pi' strani diventati poi personaggi di fumetti?
Cani gatti cavalli topi etc li abbiamo visti..
Altri?
C

5:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

Beh,più che nei fumetti mi vengono in mente i caroselli a cartoni animati,quelli de gli AMICI DI GIOELE(verso il 1968)dei biscotti biscolussi erano animali mai esistiti,incroci tra diverse specie tipo Genoveffa la giraffa-gazzella-dromedario...su youtube dovrebbero esserci,ma per documentarmi meglio dovrei rivedermi quelli che ho su cassetta,tra le prime cose che registrai da PUBLIMANIA,un programma di raitre in cui facevano vedere tutti questi classici URSUS

10:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

Adesso però mi viene in mente quella puzzola con l'accento francese che spasimava per la malcapitata gattina(che immancabilmente si macchiava la coda,tanto da essere scambiata per sua simile):una puzzola maschio in stile casanova,corteggiatore incessante a cui sfuggivano tutte(dato il fetore)il cartone era WB come Silvestro,Bunny ecc...

11:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

..di "animali" da palcoscenico mi viene in mente anche il leggendario PASQUALE BRUNO detto appunto "o' animale" ,.... poi negli HEARTS OF MIDLOTHIAN,...anyways,yeah, mi sono riguardato un ALAN MISTERO,...una delle esternazioni tipiche del POLPETTA era "per tutte le polpette del Mississippi!"...un grande, senza parole!
Mich.

2:56 PM  
Anonymous Anonymous said...

hahahha! Mich!!
Intendevo cartoni amimati!!
Pasquale Bruno (o' Animale) milito' pure sia nella Juve che nel Toro, mica da tutti eh..
C

1:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

Invece Salvadori, mitico terzino sinistro del toro (75,scudetto,etc) era soprannominato "FAINA"..
C

1:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeah è vero,...cmq ragazzi, dopo aver letto un mio vecchio post su un 45 giri di FRANCOISE HARDY

http://popartx.blogspot.com/2006/05/francoise-hardy-chante-en-italien.html

m'ha scritto un belga dal nome italiano dicendo che ha dischi e materiale di FRANCOISE,..se qualcuno è interessato vi passo l'email
Mich.

1:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

bellissima (ancora oggi) Francoise Hardy!
E poi ho voglia di Francia...
buon segno?
C

4:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

Le donne francesi mi acchiappano particolarmente,da sempre,oltre alla mitica Hardy anche Silvye Vartan e Corinne Clery,nel film storico dell'erotismo "Histoire d'O"(1975)di cui parlo anche in quel sito dove Carotenut continua a farsi attendere,ma si sa che le prime donne arrivano sempre un pò in ritardo URSUS

10:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

...domani dovrei riuscire a postare quelque chose qui e passo aussi sur le forum,...sempre in tema di francoises vi segnalo l'lp" Bonnie & Clyde" di SERGE GAINSBOURG & BRIGITTE BARDOT del 1968, con chansons comme ",'amour c'est tout comme un bubble gum" o "L'Eau A' la bouche" o "Baudelaire , e la bellissima "C'est Un Jour Comme Un Autre.... et pourtant tu t'en va, tu t'en va vers une autre ...il ne reste que moi, mais pourquoi mais pourquoi..."
Mich.

12:01 PM  
Anonymous Anonymous said...

http://www.lacantinadelrock.tk/

Hanno inserito sia la mia intervista che quella a Tony Bacciocchi...la qualità sonora non è il massimo(dovuta credo al formato web)ma vale la pena di seguire Bob nei suoi straordinari percorsi nel garage e nello psycho dagli anni 60 ad oggi...complimenti Bob,sei un grande! URSUS

12:20 PM  
Anonymous Wolfman Bob said...

Ciao a tutti.
grazie Ursus, troppo buono. Saluto anche Michele che seguo da pochi mesi nelle sue peripezie bloggometriche.
mi intrufolo solo per dire che le puntate purtroppo sono sempre sui 20k (e con le interviste purtroppo non cambia molto) e quindi rimane solo una documentazione.
Se però qualcuno è intressato a puntate con alta qualità non ha che da scrivermi e gliele invio (con cd con copertina fatta da Lev) oppure viene a trovarmi a Siena (città in cui non sono nato e di sicuro non ci creperò) e passo tutto il materiale.
Grazie a te Ursus per questa bella chiacchierata e per tante cose nuove che ho scoperto (come sempre quando intevisto/chiacchiero con qualcuno).
un saluto a tutti.
Wolfman Bob
(lacantinadelrock@libero.it)

7:02 PM  
Anonymous Anonymous said...

saluti a te Bob, ci fa piacere che uno con la tua cultura e passione segua le nostre pop-puttanate (puttanate per modo di dire),....poi don't worry che non mi sono dimenticato di recensire gli ottimi ULTRA TWIST ma ho fottuti troubles alla faringe ,...anyways pian piano sto riacquisendo forze,cmq a me le interviste a Tony FAce e Ursus farebbe piacere sentirle ....anyways, ragazzi fantastico dischetto che sto ascoltando e vi consiglio è "Mad Shadows" dei grandi MOTT THE HOOPLE (1970),.." No Wheels To Ride" è fantastica, great band!
Mich.

2:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

..e "You Are One Of Us" e "I can Feel", grandi canzoni,..se paragonate a certo decantato indie-pop di oggi (DEATH CAB FOR CUTIE etc. etc.) NON C'E' PROPRIO PARAGONE ,...queste di oggi sembrano molto più asettiche
Mich.

3:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

Comunque la qualità su myspace,dove c'è solo l'intervista vocale senza musica,è decisamente buona...c'è qualche sbalzo di volume solo nella integrale che compare sul sito,però il montaggio tra musica e chiacchierata è davvero ben fatto,vanno ascoltate sicuramente...quella sugli ASTRALI come sapete mi ha fatto un pò incazzare,perchè Scanna non mi nomina neppure(ma quello è un problema suo,che proprio non capisco)va benissimo comunque! URSUS

1:05 PM  
Anonymous Anonymous said...

Ciao ragazzi!
Ursusdursus: infatti. lascia perdere ormai. noi sappiamo chi ha fatto e cosa.
Mich come va la gola?
Se non ci si sente prima e' di prassi farVI gli auguri1
Cristiano

6:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

Merry Christmas a todos!
Mich,rimettiti in forze,la gloria ti attende!!!
URSUSsantaclaus

7:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

grasssie, merry xmas a todos,...anyways,mio zio ha fatto avere a mio padre un libro commemorativo sulla PAUL film, dovrebbero esserci sopra tutti i personaggi, appena lo guardo ve lo illustro un pò
Mich.

8:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

Grandissimo Paul Campani,credo che il libro sia quello della mostra in corso in questi giorni a Modena(se non sbaglio)...intanto ho postato sul forum dei fotogrammi da IL NANO E LA STREGA,cartoon di culto anno 1974,che qui non potreste vedere per ovvi motivi,auguri di nuovo! URSUSdursus

9:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

Cris,non era un miraggio
esistono veramente:
http://www.demonkisses.com/
incredibili!!! URSUS

10:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus,li ho visti proprio adesso
una cosa allucinante
da non perdere
Joe

10:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

..ma questi sono dei Miti,...voglio un autografo firmato con il loro sangue, ...Ursus intercedi!!
Mich.

12:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

Alcune foto sono veramente trash,data l'età non proprio giovanissima ed il fisico "scultoreo"(pance da bevitori di birra incalliti)con tanto di pelacci,il peggio del peggio del rock'n'roll URSUS

1:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

...questi "scultorei" rock'n'rollers hanno una PREGNANZA SIMBOLICA pari perlomeno a quella di TIRAMOLLA e di GIM TORO,...santifichiamoli subito prima che a qualche politicantastro venga l'idea di trasferirli ad altra carica!!
MIch.

5:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

ministero dei beni culturali nooo,per favore!!
Joe

6:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

Joe,non c'è problema...se l'hanno dato a Sgarbi possono darlo pure a loro URSUS

10:03 AM  
Anonymous wolfman bob said...

Ciao ragazzi,
volevo avvertirvi che la puntata con Ursus verrà postata nuovamente domani sempre sul sito della cantina.
C'è stato un problema che ho riscontrato anche nella registrazione della puntata successiva con Tony Face (che anche sarà disponibile domattina), ovvero che ci sono sbalzi di volume pazzeschi come se tutto fosse stato processato con qualcosa tipo un phaser. C'è stato un trasferimento della regia nelle passate settimane ed è probabile che inavvertitamente sia stato toccato qualcosa.
Ursus la registrazione sul myspace si sente bene perché ho messo la versione dell'intervista premontata . Ad ogni modo ho provato utilizzando tutto il materiale che avevo preparato a rimontare la puntata seguendone fedelmente lo svolgimento (un lavoro tra il folle e il certosino). I risultati dovrebbero essere sensibilmente migliori. In settimana te la spedisco in alta qualità e con copertina.
Scusate per la lungaggine. Siete dei grandi, ormai questo blog è tra i miei preferiti!
Un saluto a tutti
Bob

12:19 PM  
Blogger URSUS said...

OK,Bob
comunque sia complimenti per il tuo lavoro,una divulgazione utilissima sopratutto per chi certe situazioni non le ha potute vivere direttamente,per motivi di età o anche altro...è importante che molte esperienze di vita non si dimentichino,altrimenti qui finiamo tutti rincoglioniti dalla tv e da chi ci bombarda quotidianamente di palle,il 2008 sarà l'anno de LA SETTA DEL TORCHIO: auguri a tutti! URSUS

1:54 PM  
Anonymous Anonymous said...

URSUS: figurati che x caso ho rivisto la replica (dei demonkiss,intendo)qualche sera dopo.
uno spasso!!
la prima volta avevo perso l'esibizione circens...ehm ..volevo dire canora del chitarrista (che doveva "fare" ACe).
Senza offesa ma faceva quasi tenerezza..stonato,scordato,imbarazzati persino i suoi complici!
C

3:38 AM  
Anonymous URSUS said...

E fanno pure la replica,che coraggio!
E' proprio vero che perseverare è diabolico,incredibili!

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

..yeah Ursus, in effetti è il catalogo della mostra tenuta a Modena sul grande PAUL CAMPANI,..nei proxx gg leggo tutto bene e vi informo
Mich.

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

complimenti anche da me Bob e thanx per l'apprezzamento del blog,...very soon altre chicche
Mich.

11:58 PM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus:probabilmente stan "lanciando" sto programma LIVE su r7 (che tu conosci bene). infatti ho beccato x caso altre repliche..e pure i FARINEI DLA BRIGNA, che secondo me se Mich non li conosce apprezzerebbe!!
C

8:01 AM  
Anonymous URSUS said...

Li ho visti anche io,ma quelli sono interessanti,se non altro esulano dalla solita menate dei tributi ecc...che è diventata veramente una moda asfissiante(ma poi proprio dei Kiss??Non bastavano quelli veri a far pena?)

10:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha!! giusto!
C

6:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

i FARINEI DLA BRIGNA?? sounds nice,...che fanno??
Mich.

7:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

Sono un gruppo piemontese dalla carriera ormai ventennale di rock diciamo demenziale, usando sia l'taliano che il dialetto piemontese (credo atigiano o cuneese o giu di li)..
celebre il loro brano "La mia Panda perde i toc ( trad.i pezzi)", versione del brano "La mia banda suona il rock".
A differenza di ursus io non li trovo cosi "interessanti"..de gustibus.. ma come vedi li cito!
C

2:23 AM  
Blogger URSUS said...

interessanti se messi a confronto con le tribute-bands ai Deep purple,Kiss e via dicendo,intendevo dire...del resto i tempi sono così aridi di novità che qualsiasi puttanata suona sempre meglio della stragrande maggioranza di roba che si ascolta in giro...i metri di paragone non sono più quelli di molti anni fa,purtroppo.

2:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

capisco,..beh yeah toch per pezzi si dice anche da noi,w il dialetto
Mich.

3:15 AM  
Anonymous URSUS said...

Comunque la giapponesina è un bel TOC
avete visto che TOC ci sono in quel sito?? Quello è un merchandising americano su articoli japan,la globalizzazione porta anche a questo.

10:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

ho solo visto lei e ne convengo che sia proprio un bel TOC!
C

5:23 AM  
Anonymous URSUS said...

per Caotenut:
Per il orum ho trovato una cosa DA VERO CULTO,ossia il fumetto porno di RAFFA,indovinate un pò ispirato a chi?? Tuca,tuca...

9:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

oopss , addirittura esisteva nei 70s anche una parodia a fumetti sexy della grande RAFFAELLA CARRA' ??...beh in effetti era una bellissima ragazza e anche bravissima, non come certe starlettes odierne
Mich.

1:03 AM  
Anonymous URSUS said...

Forza allora!
Carotenut scatenati al ritmo di "Rumore,rumore...." quant'è bello far l'amore da Trieste in giù,quella è l'icona gay per eccellenza.

4:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

well, una volta ho sentito la versione espanola di quella mitica sigla tv ("Tanti Auguri"),...non ricordo il titolo spagnolo, forse era "Hay Que Venir Al Sur",le lyrics erano meno "spinte" di quelle italiane....ricordo anche Mama Dame 100 Pesetas" e Noches Tropicales" o "Eres Un Bandido",..grandissima RAFFAELLA ,..mi piacerebbe trovare un suo lp spagnolo
Mich.

2:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

ve la ricordate l'apparzione di albertone sordi con la carra' in tuca tuca? spassosa..
C

5:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes la ricordo, fantastica,...accc. mi giunge notizia dalla mailing list del sito che stamattina il grande MARIO CASTELNUOVO era ospite a RaiDue,...peccato non averlo potuto vedere
Mich

5:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

cavoli...! saperlo!!
C

7:58 AM  
Anonymous Chang said...

..ma questi sono dei Miti,...voglio un autografo firmato con il loro sangue, ...Ursus intercedi!! Mich.

7:45 PM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links