Monday, May 02, 2011

PANCOZZI Cittì!





Per la Serie "Siamo tutti figli di Carotenut" voilà una carrellata - con tanto di commento philologique (or better phigologique, visto l'argomento) dell'Ursus- inerente alcuni straordinari , oserei dire MITOPOIETICI, examples di fumetti erotico-parodici degli anni '70.
Tra le testate il Mitico PANCOZZI (parodia del Rag. Ugo e del Leggendario CALBONI e gentile Amica, nella serie ribattezzata genialmente Signorina VULVANI), CIOCI & TATO (ispirata a COCHI E RENATO of course), PIERINO ( ovviamente ispirato al personaggio interpretato dal Grande ALVARO VITALI . Questo genere meriterebbe certamente una rivalutazione,..alla faccia di certi (finti)intellettuali snob.
Mich


"La lunga serie dei fumetti erotici,in Italia,prende il via nel 1966 grazie ad una idea di Renzo Barbieri,che pubblica ISABELLA e GOLDRAKE playboy : questi personaggi,comunque,erano ancora debitori delllo stile dei precedenti KRIMINAL e SATANIK che,pur non essendo strettamente sexy,univano le atmosfere morbose del sado-maso con quelle del thrilling.
Infatti nei primi volumetti per adulti,la componente erotica è piuttosto sfumata,in favore di tematiche avventurose,spesso ai limiti della crudeltà e dell'orrore.
Dai primi anni 70,invece,compaiono in edicola i campioni del grottesco e del tragi-comico,molte di queste sono parodie che ridicolizzano il mondo dello spettacolo o dello sport,ma addirittura dissacrano i grandi miti della letteratura come Manzoni,De Amicis o Dante Alighieri,nonchè le fiabe leggendarie dei fratelli Grimm o di Collodi...fino al paradosso di rendere ancora più TRASH e trasgressivi i personaggi del cinema,come Fantozzi,Cochi e Renato o il Pierino di Alvaro Vitali.
Proprio Pierino è l'ultimo,in ordine di tempo,a comparire in questa breve carrellata di parodie eroticomiche : dopo i suoi volumetti usciti nei primi anni 80,tutto cambierà forma ed anche l'era gloriosa del pocket a fumetti inizierà il declino...PANTAREI,anche in questo caso. URSUS

203 Comments:

Anonymous URSUS said...

PANCOZZI CT della nazionale lo vedo bene,come nella storica partita tra scapoli e ammogliati,arbitrata dal rag. Filini

6:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

Grande Ursus e grande Mich!!
Queste si che sono perle di cultura!!
C

7:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma una curiosità,..e quello che interpretava la parodia di Calboni come si chiamava?? Caz*oni?? haha
M.

12:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

e Filini?? ragionier Pisellini?
M.

12:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq non so voi ma io penso che quello sketch dove quel "cazzaro" del Mitico CALBONI invita i 2 babbioni al "nightclubbe" di serie Z sia uno dei capolavori del Cinema Italiano,...."faccino loro eh?",...haha che grandissimo "bastardo"
Mi.

1:10 AM  
Anonymous URSUS said...

Stranamente nel fumetto non c'è la parodia di Calboni...peraltro durò poco e non è escluso che i veri autori di Fantozzi (cioè Villaggio e Salce) non ebbero da dire,di solito queste versioni infastidivano abbastanza,anche se non comparivano nomi depositati.
La parodia poteva essere anche sui VOLTI : infatti alcuni personaggi come IL MONTATORE mostravano i tratti somatici di Lando Buzzanca,così come LANDO era simile a Celentano e la vampira SUKIA identica ad Ornella Muti...

1:47 AM  
Blogger Alberto Galletti said...

Benritrovati, non ho molta dmestichezza con la materia, ma certo ricordo il Lando.
Direi che un posto lo troviamo anche per il fante Adriano Lentano detto Il Tromba, eroe delle caserme della penisola.

6:30 AM  
Blogger Alberto Galletti said...

Più che "perle", sono "pirle" di CULtura, bella Cris, ci sei ancora?

Ti mandero in visita Frappampina, ha ha ha...

6:31 AM  
Blogger pibio said...

bè, ma a metà 80 ricordo che dal mio leggendario barbiere c'erano tantissime pubblicazioni "fumetti Squalo": "la poliziotta", "oltretomba", "corna vissute", etc etc etc...

6:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha well, ricordo che in caserma c'era un fante che aveva l'armadietto pieno di roba tipo il mitico "Corna Vissute" o "La Scopona",..Ursus , facci altri nomi

Mich.

9:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha well, ricordo che in caserma c'era un fante che aveva l'armadietto pieno di roba tipo il mitico "Corna Vissute" o "La Scopona",..Ursus , facci altri nomi

Mich.

9:17 AM  
Anonymous URSUS said...

SI,a parte Oltretomba che era già attivo da alcuni anni,quelle erano testate uscite dopo il 1980...ma il periodo migliore era già passato,poichè certi fumetti ritenuti da sempre ad uso e consumo dei guardoni,vennero presto soppiantati dal mercato video e cinematografico ed in pochi anni gli imperi delle tre case editrici alla guida del mercato (Ediperiodici,Edifumetto (squalo)e Publistrip) entrarono in crisi.
Nomi ce ne sono una marea...solo per citarne alcuni : PIPPO - fumetto legato al mondo del calcio,con campioni che praticamente non vanno mai in ritiro ma si allenano in ALTRO modo !
PRIMO - concorrente de IL TROMBA nel genere militaresco
MAGHELLA - sul filone magico,favolistico ecc...così come le SEXY FAVOLE,FIABE PROIBITE (a cui presero parte nomi illustri quali Magnus,Terenghi,Cimpellin...)oppure la BIANCANEVE di Leone Frollo,con i relativi sette nani,nell'ordine :
ANULO (sodomita) OCCHIOLO (guardone) CHIAPPOLO (gay) SEGOLO (onanista) MONTOLO (superdotato) BRUTOLO (sadico) MASOCCOLO (masochista) !!!

9:53 AM  
Blogger pibio said...

...ah che meraviglia...l'altro giorno c'era un'intervista a Umberto Eco nientemeno, che spiegava di come il fumetto allora chiamato d'elitè riuniva in un certo modo la "cultura alta" alla "cultura altra"...ora è diventato tutto trash...

11:12 AM  
Anonymous URSUS said...

Lo stesso è accaduto nella musica :
il rock e il jazz,che fino agli ultimi anni 70 erano fenomeni di massa,specialmente tra i giovani,col tempo sono diventati sempre più ristretti a pochi circuiti...
a meno che non si tratti di rock ultra annacquato,tipo le cagate che vanno sul palco del primo maggio (ma anche in quel caso molto fumo e niente arrosto : le vendite dei cd sono al minimo storico)
nel caso dei fumetti si è verificato un passaggio dalle EDICOLE,come mezzo ultra-popolare e di facile fruizione,alle FUMETTERIE per intenditori...internet probabilmente è l'ultima zattera a cui ci si può aggrappare,speriamo di non naufragare tutti !

1:37 PM  
Anonymous Anonymous said...

ma come !! il Mitico Calboni non compariva nel fumetto???...sarebbe come i CUGINI DI CAMPAGNA senza la voce del biondo,.,.si potrebbe ovviare inventando una nuova Testata dedicata al grande Calbon e all'Immenso FILINI: CA(L)GONI (visto il noto Vizio scoreggiatorio del Nostro) e FIGHINI ,...titolo del primo albo "FIGHINI AZZURRO di BOB a 2"
M.

9:52 PM  
Anonymous Anonymous said...

Alberto: ci sono eccome! solo che non riesco ad entrare da Tony..e non so perche'!!!!
Nooo..FRAPPAMPINA noooooo...
Grande Galletti
CASULA!
C

1:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma c'era mica anche un GALLETTI Nella Cremonese di NICOLETTI e MONTORFANO ??

Mich.

1:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

certo Mich! proprio lui!!!!
C

5:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

lol, c'mon, ma il giocatore si chiamava Roberto!,..in quella irripetibile squadra c'erano anche il Mitico Portiere Rigorista RIGAMONTI (ex Como),...nonchè il grande Libero Polacco Wladyszlaw ZMUDA (ex Hellas Verona),...per non parlare di FINARDI, omonimo del Cantautore,..e dell'ex stopper del Modena MEI ,..e GALBAGINI a spingere sulla fascia::)

Mich.

5:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

w il portiere dottore BORANGA!
C

7:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

...e il terzino AMMONIACI

M.

7:07 AM  
Anonymous URSUS said...

Scherzi a parte...ma avete saputo della TERRIFICANTE delibera che i musicisti hanno dovuto firmare per poter suonare sul palco del concertone ???
E dicono di essere stati costretti!!!
ma con cosa ? Con il gatto a nove code o la tortura dell'inquisitore ?

1:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

mm si ho sentito ma non so bene i dettagli, com'è la storia??,..di sicuro l'Integerrimo CALBONI non avrebbe firmato neanche sotto tortura:),...soprattutto se era intento a fingere di salutare dame del "gran mondo" che manco sapevano chi cazzo fosse!!

Mich.

1:46 AM  
Anonymous URSUS said...

http://www.ultimenotizieflash.com/2011/05/03/concerto-primo-maggio-2011-la-rai-imbavaglia-gli-artisti/

La cosa è stata confermata da più persone e in rete stanno già girando copie della famigerata DELIBERA...qui ormai siamo alla fiera dell'assurdo,con l'applicazione di una legge già di per se assurda,perchè nata in una situazione assurda,come la par condicio (ma applicarla pure sulle musiche mi sembra da regime sudamericano,come minimo) e in più con sedicenti "artisti" militanti incazzati che FIRMANO,pur di comparire nel baraccone mediatico RAI ! MA che razza di paese è questo ???

3:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

paese emmmerda

1:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

bah,sempre la stessa storia!, ...almeno avessero fatto suonare Luca..CALBONI!!

Mich.

1:53 AM  
Anonymous URSUS said...

Fate largo all'avanguardia...siete un pubblico di merda !!!

Gli unici che si divertono qui sono gli alpini,quindi cappello in testa faccio un salto all'adunata a vedere un po' di allegria...
chi se ne frega di questi cagoni!
Toma d'alpeggio,salsiccia arrosto e barbera !

2:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

esatto, sempre meglio un coro d'Alpini o di Mondine o di Minatori Siciliani fine anni 40 (come ne il capolavoro "Il Cammino della Speranza" di Pietro GERMI),...che le lagne di certi "artisti" sponsorizzati
M.

4:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

..in parolj "poeuvri",..w il folk rock e "fanculo tutto il resto" come diceva il Gucc :)..
M.

4:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

Vai Ursusse! E tira giu' barbera anche x noi!!!
C

6:18 AM  
Anonymous Anonymous said...

e stasera di vin brule!!!
C

7:35 AM  
Anonymous URSUS said...

Da ieri sto facendo un giro di brindisi e di calici sempre pieni da far paura...fino a domenica resisterò,da lunedì mi troverete da qualche parte in letargo come l'orso Yoghi (ma con l'alito di Superciuk).

3:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq Ursus negli anni 70 c'erano film fantastici di serie Z tipo "Ilsa She Wolf of the ss" o certe cazzate ultrakitsch Danesi che uscirono anche in Italia all'epoca,...perchè non si realizzano più "perle "del genere??,..o non ci sono più Attori come il Marione o il Tognazzi o il Murgia Tiberio??,..una società in piena decadenza da coglionaggine acuta, direi,...altrochè le livre de HUYSMANS
M.

3:50 AM  
Anonymous URSUS said...

Terribile a dirsi...ma credo che la ragione principale sia economica : i film dell'epoca costavano molto meno e rendevano molto di più.
Da questa ragione materiale ne è sorta la decadenza professionale,quindi POCHI talenti ma molto ciarpame : luoghi comuni,battute vecchie e di dubbio gusto,volgarità a buon mercato...i cine panettoni,infatti,girano poche volte all'anno e campano sui dvd e sulla tv,non per niente i cinema di seconda visione non esistono quasi più : all'epoca i film in circolazione duravano parecchi mesi o persino anni,adesso dopo due mesi sono già su internet o nelle videoteche.
Abbiamo buttato via un nostro patrimonio nazionale ENORME,chissà se riusciremo mai a recuperarlo !

9:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande Ursus!!
non sono venuto al raduno ma mi sono difeso bene lo stesso!!
C

5:26 AM  
Blogger Alberto Galletti said...

Vero Mich. tale Roberto Galletti, la cosa più tremenda è che mi par di ricordare che avaevamo pure la stessa data di nascita!

12:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

siete la stessa persona.
giu' la maschera

7:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

esatto, era un centrocampista,..ma Ursus, una curiosità: ma anche il PANCOZZI aveva una figlia ?

ps: ritornando alle Attrici anni '70,..ce n'era una assolutamente bellissima,..DAGMAR LASSANDER ,fece parecchi film qui in Ita..anzi , le potremmo dedicare un post perchè era veramente fantastica

Mich.

9:29 PM  
Anonymous Anonymous said...

tra i capolavori della DIVINA DAGMAR: "Il Vizio Ha Le Calze Nere" , "Una Donna per Sette Bastardi" (haha) e "Lo Stallone" ,..non capisco perchè ora che ci sono 2 canali dedicati solo al cinema col digitale non trasmettano film del genere!!
Mich.

12:40 AM  
Anonymous URSUS said...

Bonissima DAGMAR !
Fu protagonista anche in "Classe mista" con Mario Carotenuto ed Alvaro Vitali,nei panni della prof sexy che seduceva l'alunno (interpretato da Alfredo Pea)...credo che con una prof così chiunque avrebbe voluto delle ripetizioni in casa propria !
PANCOZZI ha la moglie,ovviamente racchiona ! E quando deve espletare i doveri coniugali spegne la luce e si sforza di pensare a Gloria Guida o Laura Antonelli,allora ce la fa.

3:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

damn, "Classe Mista" non l'ho visto ,..ma ricordo tempo fa di aver visto un film della metà anni '70 (credo 1975)con DAGMAR , aspirante matrigna di lei,che veniva sedotta da GLORIA GUIDA che voleva poi ricattarla e allontanarla dal padre,...altrochè Panatta e Bertolucci!,...quella era una coppia:)

Mich.

3:49 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,conosco la pellicola...si chiama "Peccati di gioventù" se non sbaglio.
Però in quel film la Guida la odiavo,perchè faceva proprio la parte della stronza figlia di papà...preferisco comunque i ruoli brillanti o comici a quelli drammatici.
Per un appassionato di Marione "Classe mista" è indispensabile,Carotenuto recita la parte di un editore furbetto,in quanto agli occhi di tutti pubblica dispense clericali e di matrice cattolica,ma in incognito fa i fotoromanzi porno,comprese le avventure erotiche di Messalina !
Quindi rientra sempre nel TEMA DEL BLOG.

9:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes esatto , interpretava quella parte da figlia di papà viziata ,...haha Leggendario Marione , faceva sempre parti da gran fijo de....., mi ricordo anche un film in b/n dove era il proprietario di un negozio di dischi perennemente infoiato,...o ricordo che era il Cavalier Bonaccorsi in "Ferragosto In Bikini",..o Raoul La Spada in "Totò, Eva e Il Pennello Proibito"

Mich.

9:58 AM  
Anonymous URSUS said...

Marione ha fatto diversi ruoli clericali,tra l'altro...proprio pochi giorni fa ho rivisto "Il prode Anselmo e il suo scudiero" : commedia boccaccesca,in stile medievale,dei primi 70 dove recitano Alighiero Noschese ed Enrico Montesano.
Anche lì figone d'epoca ormai irraggiungibili,tipo Femi Benussi che aveva uno sguardo ammaliatore persino per il crociato votato alla castita (che infatti la perde).

10:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

non l'ho visto purtroppo ma grande anche il "genere" medievale,...credo che nacque dopo l'exploit di MONICELLI e de "I racconti di Canterbury" di PASOLINI (tra l'altro GRANDISSIMO il libro di CHAUCER),..a me di quel periodo piacciono un casino i cosiddetti "poliziotteschi" tipo "Milano Odia: La Polizia Non Può Sparare" o "Napoli Spara" col Mitico HENRY SILVA(una Faccia(da "Pendaglio da Forca") una Garanzia!),..anche il Grande TERRY SAVALAS (in arte KOJAK) fece uno di quei film,ho letto, "I Familiari delle Vittime non Saranno Avvertiti", ma non l'ho visto,..by the way but perchè non ripropongono Kojak in tv?? invece di certe stupidate attuali?? era un poliziesco "urbano" fatto molto bene

Mich.

3:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

uela coglionazzzi!!!

5:31 AM  
Anonymous URSUS said...

E' significativo il fatto che,in contemporanea con questo post,sul blog di Tony Face si parli del rock demenziale...cose strettamente collegate tra loro,io direi !

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

criste Ursus non riesco ad entrare chez Tony!!!
che sia la maledizione di Pancozzi?
o quella der Montezzuma??
C

12:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

io ci son riuscito ora e ho postato su una mitica band dialettale,..PANCOZZI precursore del PANK (anzi PANZ) ROCK:)

Mic.

12:50 AM  
Anonymous URSUS said...

Da un po' di giorni è BLOGGER che ha dei problemi,ho notato...
per adesso mi sembrano risolti !

1:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

..che siano trame sotterranee del PANCOZZI e del Fighini?? che stanno tentando di evitare/boicottare a tutti i costi il 1° GP COBRAM a Cronometro ??

Mi.

3:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

pancozzi c'entra sempre..mentre io non riesco ancora ad entrare agevolmente da tony..qui chez mich ci riesco..
C

3:48 AM  
Anonymous URSUS said...

LUCIO MONTANARO santo subito !!!

8:18 AM  
Anonymous Anonymous said...

boh proprio non so Cris,..chi è LUCIO MONTANARO????,...riguardo a quel gruppo femminile folk rock svedese anni 70 che ti chiedevo da Tony ,...l'unica "notizia" che sono riuscito a reperire in rete è la copertina, era una compilation ...ma dalla foto non si riescono a capire i nomi dei gruppi,...

http://rateyourmusic.com/release/album/all_round_show_ab/all_round_show_ab__196x_//buy

3:23 AM  
Anonymous URSUS said...

Non sono proprio riuscito a capire chi fossero queste.
Lucio Montanaro : forse non lo conoscerete di nome,ma è sempre stato al fianco dei vari Vitali,Montagnani,Carotenuto ecc... nei maggiori film della metà anni 70 come "La dottoressa del distretto militare","La soldatessa alle grandi manovre" e molti altri.
Era quel comico grassoccio di origine pugliese,se cercate una foto ve lo ricorderete senz'altro.

11:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha yeah ho visto la foto, come dimenticarlo,...haha era quello che faceva il "Vinaio" ne "L'Infermiera nella Corsia dei Militari",,quello che veniva preso per il c**o da Banfi per la sua voce "in falsetto" ma che poi je faceva la moglie,...era anche in "Napoli Serenata calibro 9" leggo,..film che purtroppo non ho mai visto in tv
Mich.

9:49 PM  
Anonymous Anonymous said...

dai ragass datemi un'idea:se doveste inventare una ricetta di nome "pasticcio all'italiana" (non c'entra la politica) cosa ci mettereste dentro?
come sarebbe?
-mi pèiace la carne
-meno le verdure ( e solo alcune)

forza..

la fantasia al potere Ursusse,Mich e cc
C

7:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

dai ragass datemi un'idea:se doveste inventare una ricetta di nome "pasticcio all'italiana" (non c'entra la politica) cosa ci mettereste dentro?
come sarebbe?
-mi pèiace la carne
-meno le verdure ( e solo alcune)

forza..

la fantasia al potere Ursusse,Mich e cc
C

7:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma "pasticcio" in che senso, intendi una sorta di timballo di maccheroni al forno?,..beh puoi fare il classico ragù alla bolognese (abbondante carne macinata mista di porco e bovino, carote, cipolla rossa ecc.) e poi magari in aggiunta anche qualche fungo porcino,....oppure io al forno faccio quelli con la besciamella e 3-4 formaggi (tipo provolone piccante , emmentahl svizzero, formaggio di montagna veronese, fontina,...+ poi l'immancabile parmigiano grattato sopra ( anche prosciutto crudo a pezzetti ),...una cosa io ho una pianta di bamb§, mi ricordo che ai rist. cinesi ho mangiato pollo al bambù,..come si fa??? voglio dire: che parte del bambù usano???

Mich.

8:36 AM  
Anonymous URSUS said...

I cinesi sono molto gelosi delle loro ricette,non le lasciano trapelare facilmente...so però che usano quasi sempre ingredienti di provenienza cinese,quindi forse non è neppure il bambù come lo intendiamo noi,ma una specie particolare !
Mahhh...io più che pasticci,abbino sempre le carni a determinate verdure : con i peperoni (che devono essere freschissimi e ben cotti,meglio se dopo la cottura gli si leva la buccia) ci si abbina un po' tutto.Il coniglio tagliato a tocchetti,per esempio,rosolato con un sugo al vino bianco PRIMA e passato nel forno DOPO,sempre col contorno di peperoni.

10:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

Hi - I am definitely glad to discover this. great job!

9:28 PM  
Anonymous Anonymous said...

lamadonna che fame gia' solo a leggere!!

Intendevo qualcosa tipo timballo ma non necessariamente con la pasta (di cui pero'vado matto..tra l'altro!).
Qualcosa all'inglese o all'americana, in cui usano mischiare varie carni con le patate (credo fondamentali)ecc..
I vs suggerimenti sono assolutamente interessanti..gulp!
C'e' un sistema x cucinare un pasticcio tipo il ripieno delle verdure (peperoni,zucchine ecc)ma senza le verdure?
Magari in pasta sfoglia?

Ditemi..

Mich, credo che del bambu' si usino i germogli..

Magari questo signore anglofono che ha scritto qui sopra sa suggerire altro..

Tutto col sottofondo di Looking For Lewis&Clark by Long Riders!

C

1:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

boh sinceramente dei timballi o pasticci qui non ne fanno molti,...grandiose sono le lasagne verdi sempre con besciamella,..con le patate qui si fa il gulash (di bovino),...oppure braciolazze di suino con patate fritte a randa,ma immagino anche da voi cucinino parecchio il porcello
Mic.

1:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah i germogli si usano in cucina?? e dove sono ??,..quindi la canna di bambù non serve a nulla alimentarmente?..solo a pescare??:)

1:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

cosa saremo senza il porcello?
personalmente lo adoro..
solo che se uno non dovrebbe eccedere coi grassi col maiale casca male..ma che buono!
C

4:06 AM  
Anonymous Anonymous said...

cosa saremo senza il porcello?
personalmente lo adoro..
solo che se uno non dovrebbe eccedere coi grassi col maiale casca male..ma che buono!
C

4:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

i germogli di bambu dovrebbero spuntare attorno alla pianta,credo..
o forse sulla canna stessa.

credo anche che la canna di bambu sia un po' coriacea da mangiare..haha!

i suoi utilizzi possono essere:
-boccagli x la pesca subacquea
-elementi x la costruzione di flauti (es. di pan)
-scudisci leggeri x richiamare all'ordine le ancelle durante i famosi baccanali che tenete nel mantovano
-oggetti x autoerotismo (maschile e femminile)

C

4:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

beh ma è ultra-ottimo anche il coniglio citato da Ursus,...per non parlare della "lepre in salmì",..straordinario piatto ,..W la selvaggina
ps: mi ricordo che sulle montagne veronesi mangiai ottimi ravioli di capriolo,...anyways, vi dirò, una delle carni che io preferisco è l'anatra,..con la polenta o con l'arancia è eccezionale

Mich.

4:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

grandissimo il coniglio di Ursus!
chissa che buoni i ravili al capriolo!!

Ma voi usate il termine GNAO x dire CULO?

4:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

in genere diciamo cul (come in francese, stessa pronuncia) ma però sì, ho sentito anche gnau (credo a Milano),...comunque il pollo al bambù Cinese ve lo raccomando, è davvero ottimo ,...anche il pollastro alle mandorle,...by the way non ho mai "tastato" la renna finlandese ma mi piacerebbe ,..la vendono in Italia???

Mi.

4:59 AM  
Anonymous URSUS said...

La cucina cinese è straordinaria,a Torino tra l'altro ne abbiamo i migliori esempi : avendo lavorato nel campo della ristorazione,posso confermare che siamo una delle città più garantite sotto il profilo igienico e qualitativo...al di là di tutte le CAZZATE che ogni tanto tirano fuori i concorrenti sleali di CERTI sedicenti locali genuini al 100% (ormai per demolire una industria concorrente basta pubblicare un video taroccato su Youtube,ci cascano in molti e sono sempre i più babbaloni!)
La genuinità non si misura dalla provenienza del prodotto,altrimenti si farebbe soltanto del razzismo alimentare (e di razzismi ne abbiamo già le bolas PIENE tutti quanti)
L'ANATRA mi fa impazzire,ho l'acquolina in bocca solo a parlarne ! Se siete in dolce compagnia provate quella al forno,condita col peperoncino...altro che VIAGRA !!!

5:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich probabilmente al giorno d'oggi importazioni anche delle carni piu' "strane" se ne fanno, basta sapere dove e come..

Ad es. io anni fa sono stato in un ristorante SIBERIANO (russo) a Torino (Ursus,se interessa, Via Bellezia/Quadrilattero)

Avete mai assaggiato lo struzzo?
E il canguro?

C

6:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

Pel favole non date piu' l'anatla al pepeloncino a Ulsus che quando la mangia poi e' incontenibile e mi sganghela tutta la notte..bum bum..amole lungo..altlo che viagla

Xing-Chen-Lo

6:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! Ursus..la tua amica cinese si e' fatta viva!
Quando ci fu l'emergenza "aviaria" io ed un amico siamo andati al rist cinese ed abbiamo preso un menu completo a base di SOLO POLLO!!!!
Dovevate vedere le facce dei vicini di tavola e della proprietaria..!!
C

6:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

l'anatra è davvero grandiosa,...com'è col peperoncino??,..sì, lo struzzo l'ho provato ed è ottimo,..mentre il canguro mai provato,...wow interessante il menù siberiano, quali sono le specialità???

Mich.

7:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

Si,le balle che ci raccontavano su certe presunte "epidemie" erano un po' le stesse che circolano oggi su internet...con la differenza che adesso ci girano pure i video taroccati o mettono in rete delle foto ridicole !
Tra l'altro le donne orientali sono la mia passione,cinesi e giapponesi in primis...è uno sfizio che vorrei levarmi,prima o poi (chiusa parentesi erotica)
lo struzzo anche io l'ho gradito molto,per il canguro vedrò di aggiornarmi !
Il peperoncino (PIPISPEZZI,come dicono in Sicilia) per me è una droga psichedelica,ne faccio un uso spropositato stile Syd Barrett,eppure non ho mai avuto problemi di bruciori o altro...è tutta salute !
Ursus

11:10 PM  
Anonymous Anonymous said...

boh strano , ci son problemi coi post,..Pipispezzi? grande,...yes anch'io amo il peperoncino un casino , soprattutto negli spaghetti, infatti ho seminato peperoncino di Cajenna quest'anno,..sta venendo su lentamente ma c'è una bestia fottuta che di notte mangia le foglie, spero tengano le piantine,..mi ricordo una volta in una pizzeria che c'era l'olio piccante con dei peperoncini dentro,..sai mica come si prepara?,..poi ricordo anche un salume calabrese al peperoncino che era fantastico
Mich.

11:15 PM  
Anonymous URSUS said...

L'olio piccante è semplicissimo : basta tagliare il peperoncino a pezzetti e farlo riposare nei boccettini di olio d'oliva,più sta sotto olio e più si carica,tanto che l'olio poco per volta diventa rossiccio.
Mentre invece non so la composizione esatta dalla salsa piccante che si trova dai cinesi,anche quella fantastica e amalgamata con il pomodoro.

1:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah perfetto grazie,sì infatti ricordo che aveva colore scuro,..quindi glielo metti fresco, non seccato,...e di cucina messicana sapete qualcosa? è parecchio piccante,..io ho provato solo quei fagioli neri in scatola, molto piccanti e mi piacciono parecchio e una volta il chili con carne ed era buonissimo ma lo presi al supermercato, come azz si cucina? mah

Mich

1:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich il salame piccante calabro e' la NDUJA..mortale!

X il Gulash credo che si possa seguire la preparazione di uno spezzatino, con aggiunta di peperoncino paprika a piacere, e aggiunta di fagioli idonei..gulp!
C

5:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

ULSUS amole lungo bum bum bum mangia pepeloncino, bluciole a culo

5:54 AM  
Anonymous URSUS said...

Temponauts di ritorno nuovamente da Liverpool...
attendiamo reportage !

11:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahhh non lo sapevo , grandioso il nome,..che significa esattamente??,...sì esatto qui lo fanno con paprika dolce ma non con fagioli però,...invece x i pasticci e fagioli so di una ricetta Modenese che ho sperimentato spesso, anzi ogni inverno ,...in pratica è un pasticcio di polenta , fagioli e salsicce di porco (penso che una volta usassero anche il lardo),..roba pesissima oserei dire,...ma molto buona e sostanziosa , da pranzo di una domenica nebbiosa per darti un'idea

Mich.

3:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

Il nome NDUJA deriva dal francese Andouille (salsiccia)anche se non e' una salsiccia,ma un vero e proprio salame spalmabile extra piccante!!!

Ottima la ricetta del pasticcio di polenta!
Adatta x questa giornata subtropicale a 30 gradi!
Meglio davvero a pranzo d'inverno, giornata fredda, buon vino corposo e poi...ZZZZZZZZ...o altro, a seconfda della disponibilita' hahah!!

C

6:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

vista la spalmabilita' dell NDUJA la si potrebbe consigliare ad Ursu e le sue ancelle x i suoi giochetti

7:50 AM  
Anonymous URSUS said...

PIBIO !!!
Dacci gli ultimi ragguagli sulla tournee britannica !!!

9:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

Pibio as the new Ian Rush,...ah really? non lo sapevo si chiamasse NDUJA,evidente eredità normanna..da noi del Porcello non si risparmia nulla,...neanche la Testa ,..con cui si fa una Coppa,...e addirittura il Salame d LinguA

3:34 AM  
Anonymous URSUS said...

OGGI fiera del fumetto GRATUITA...come ogni anno,qui a Turin !
Faccio un salto e poi vi dico come è andata per le rarità (eventuali)

2:45 AM  
Anonymous URSUS said...

Niente di speciale per me,ho notato con dispiacere che i prezzi stanno progressivamente salendo...le prime edizioni erano molto meglio !
Non vorrei che si verificasse un altro percorso fallimentare,come già si ebbe nei confronti dei dischi.

5:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

la NDUJA invece non crollera' mai..
splamabile o non
C

6:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

la NDUJA invece non crollera' mai..
splamabile o non
C

6:59 AM  
Anonymous URSUS said...

Intendiamoci : è sempre una ottima fiera,sopratutto perchè non esiste biglietto di ingresso !
Il 12 Giugno c'è quella dei dischi...

stamattina non ho comprato la nduja,ma la classica salsiccia piccante,da fare con i funghi !

9:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

non mi dire che non hai trovato arretrati di PANCOZZI,..visto che siete esperti,..ho un paio di piantinazze piene di ribes rossi,...sapete qualche ricetta "salata" col ribes?? ( I mean no dolci, che ne so carne)

Mich.

10:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

insalata con ribes o FILETTO di Manzo al ribes!!!
C

4:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

well sounds nice ,come direbbe Andy Luotto a Bènfi in un episodio di "Love Boat" (woow this is surrealism!),....gracias Cris, ho controllato ora e sembra una ricetta ottima

Mi.

4:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

bun aptit!
e dimmi poi com'e' che magari mi cimento anch'io!!
C

6:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

bun aptit!
e dimmi poi com'e' che magari mi cimento anch'io!!
C

6:41 AM  
Anonymous URSUS said...

PANCOZZI è diventato irreperibile,i pochi numeri che non ho languano dappertutto,persino su E-bay !
Il problema è che li cerco solo io :)
lancio un appello al nuovo sindaco Fassino : ridateci PANCOZZI o saranno bitter cocks !!!!

6:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

ok oggi compro il manzo e poi sperimentiamo e te lo dico,...ma in quanti numeri uscì il mitico PANCOZZI???,..spero non 69:)...Ursus dicci qualche titolo oltre a quello della Sig. Vulvani,...c'era anche l'episodio dello "shhfilatino" e di "Giovannona Coscialunga/ Italia-Inghilterra con la radiocronaca di NANDO MARTELLINI" ? (haha)

7:01 AM  
Anonymous URSUS said...

STAVOLTA faccio CENTO io , tiè !

PANCOZZI è una delle serie più brevi (solo sette numeri) ma il numero 5 si chiamava VIA CONDOTTI 69
guarda caso...

11:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

vai Mich gran Gourmet!
La tentazione ce l'avevo anch'io ma qui oggi si "ripiega" su Malloreddus (sardi,of course)pomodoro e salsiccia e spezzatino di maiale con mele e curry..
gnammm!!
bun aptit!

Ursus iniziamo raccolta firme pro PANCOZZI!
Secondo me Fassino ne ha gran cultura..visto che occhiaie che c'ha? hahaha!!
C

3:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

Via Condotti 69?? hahs,...i Malloreddus li ho sentiti nominare ma mai tastati,...ah quindi sono fatti con mele + curry + carne di porco porco ?,...sembrano ottimi,...mi cerco la ricetta online,...il filetto al ribes non l'ho ancora fatto ma reperito la carne
ps: quest'anno ho messo del basilico gigante napoletano,..non l'avevo mai piantato e adesso è ancora molto piccolo ma sa molto di menta, pensa te
M.

3:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

sorry, ho scritto male.
I malloreddus si fanno tradizionalmente con pomodoro e salsiccia (al finocchio).
Lo spezzatino invece era il mio "secondo" ieri a pranzo ed e' stato preparato con mele e curry..agrodolce molto buono..sapore d'oriente!
C

4:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

sorry, ho scritto male.
I malloreddus si fanno tradizionalmente con pomodoro e salsiccia (al finocchio).
Lo spezzatino invece era il mio "secondo" ieri a pranzo ed e' stato preparato con mele e curry..agrodolce molto buono..sapore d'oriente!
C

4:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

pensa te,...ho mangiato recentemente un buonissimo salame al finocchio,..penso che sia Senese,...spezzatino con mele e curry?? mai provato ,..ma deve essere ottimo,...tra l'altro ho qui ora una piantina di melograno che sta buttando fiori (rossi),..sono davvero molto belli

Mich.

3:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma il filetto al ribes l'hai poi fatto? com'era?

1:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

ancora no purtroppo,..vedo online che si fanno anche gli sgombri al ribes,...ditemi un Primo (piatto) Torinese

Mich

1:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

i classici che mi vengono in mente sono:

TAJARIN (sorta di tagliatelle fatte a meno,all'uovo, piu' sottili pero')al BURRO e SALVIA

TAJARIN al tartufo (come sopra ma con tartufo grattugiato sopra)

AGNOLOTTI alla PIEMONTESE (al ragu' di carne o carne e pomodoro)o al SUGO d'ARROSTO (straclassico!)

AGNOLOTTI/RAVIOLI del "PLIN" coi sughi sopracitati a scelta ("PLIN" in piemontese e' il Pizzicotto..da qui la forma "a caramella" dell'agnolotto. Se vedi una foto si capisce meglio)

Bastano?

Buon appewtito.

Ricambia con un piatto mantovano,Mich!

C

4:18 AM  
Anonymous URSUS said...

I primi che ha detto Cri sono i più tradizionali,mentre per secondo suggerirei un fagiano arrosto con polenta e tartufo...
la polenta spesso la si fa CONCIA : condita con funghi porcini e fontina e poi messa in forno per un oretta.

8:08 AM  
Anonymous MondoBeat said...

Ricordo una volta di aver letto un 'intervista a Lando Buzzanca in un vecchio numero di "amarcord" una rivista di cinema, diceva di non gradire per niente la parodia che nei '70 gli fecero con il Montatore

5:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

damn fagiano arrosto, grandioso,...well, ... so che per la vigilia ad es. facevano i bigoli al torchio con le sarde,...purtroppo non ho più il torchio,...o ovviamente i "leggendari"tortelli di zucca o il bev'r in vin ( o sourbìr) alla domenica,...cioè agnolotti in brodo immersi in lambrusco,....tipico pranzo domenicale dei nostri vecchi

5:52 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Ma cos'è la succursale del "Gambero Rosso"!...Tornando ai fumetti erotici in copertina ho intravisto "Telerompo" disegnato dal grande Milo Manara. Potreste parlare un pò di questo? Quanti numeri ne uscirono?

5:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

secondo me Lando sbagliava ad "incazzarsi" per queste (tutto sommato innocue) parodie,...ma capisco che erano tempi diversi,...invece sono convinto che il Calboni (il personaggio intendo, non l'attore) leggesse di soppiatto al gabinetto sia Pancozzi che "Jacula" :)
M.

5:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah!! Ciao Mondo Beat!
esatto..su POPARTX vale tutto,meglio se mischiato e accompagnato da un bicchiere di buon vino!
C

6:30 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Capisco e mi adeguo, Alzo il mio calice di buon "Verdicchio di Iesi" ghiacciato e brindo a voi! Un brindisi in particolare ad Ursus al quale devo il mio interesse per il beat italiano dopo la lettura del suo bellissimo "Juke-box all'idrogeno" che ho quasi consumato nel leggerlo e consultarlo continuamente. Ed ora chi mi sa dire qualcosa sulla testata fumettistica "Telerompo"?

10:54 PM  
Anonymous Anonymous said...

contraccambiamo,..well da quelle parti si mangia benissimo ho sentito,..ti ricopio la risposta di Ursus che non so perchè non è apparsa: "Non si sa con esattezza (dovrei informarmi meglio) ma di TELEROMPO uscirono circa 20 numeri tra il 1973 e 1975,oltre ad alcuni supplementi,tutti col marchio EP - ediperiodici (come Il Montatore ed altri) e Milo Manara non fu l'unico disegnatore a collaborare !
Sicuramente il pocket fece incazzare non pochi personaggi noti del teleschermo,visto che le storie abbondavano di Pippi Baudi,Raffaelle Carrà e Tito Stagni che si cimentavano in baccanali degni di Caligola e Messalina !
Una cosa che amavo di questi fumetti satirici e grotteschi era che,a differenza di altri,non contenevano scene di violenza o di sangue (ma paradossalmente venivano censurati molto più di quelli che ne mostravano a litri e in abbondanza). " Ursus

12:28 AM  
Anonymous MondoBeat said...

Grazie, sei stato esaustivo! In quell'epoca usci anche un'altro fumetto erotico con protagonista Raffaella Carrà che si intitolava appunto "Raffa" Io ne ho un paio di numeri a casa non sò di chi fossero i disegni comunque ho letto da qualche parte che la showgirl si incazzo' e non poco!

2:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

di questa serie non lo sapevo,... riguardo all'incazzatura di Raffa ,..dobbiamo anche contestualizzare storicamente,...erano gli anni '70, della Dc..ristiana al governo in Italia,...lei era un'artista molto popolare e seguita dalle cosiddette "Famiglie tipo" (mi ricordo che da bambino guardavo sempre i suoi show del sabato sera,...tutt'altra cosa , tra l'altro, rispetto a certe "pallide imitazioni" odierne),..quindi è ovvio lei o altri s'incazzassero all'epoca, penso
M.

3:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

sempre a proposito di quegli show infantili del sabato,..ricordo quella sigla dove il VIANELLO faceva "Tarzan" e si beccava una crapata memorabile contro un albero,..o uno sketch dove giocava a calcio con tanto di parrucca "beatnik" e fascia tipo giocatore dell'Olanda 1974, Rensenbrink and so on,...oppure quando il Mitico GIANNI AGUS tormentava sadicamente il FRACCHIA:),..quelle erano trasmissioni ,..e che cazzo:)

Mic.

3:45 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Oppure la sigla di Canzonissima interpretata da Cochi e Renato "Eh la vita, la vita!" ... Altri tempi altra televisione in bianco e nero ma molto, molto piu' valida di quella di oggi!

3:49 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,ho anche io alcuni RAFFA,ma anche di quello ne uscirono pochissimi...il clima era proprio quello che ha rievocato Mich : caccia alle streghe ! Poichè tutti sapevano che questi giornalini dilagavano (milioni di copie vendute,nei tempi d'oro) cercavano in ogni modo di screditarli,spesso tirando in ballo questioni legali,tribunali ecc...
veniva considerato provocatore e ribelle colui che aderiva alla tribù degli "sporcaccioni" : non a caso molti disegnatori dell'underground anarco-situazionista (Max Capa,Graziano Origa,Vincenzo Jannuzzi ed altri)lavoravano in queste testate,sicuramente ben pagati oltretutto.Verso la fine degli anni 70 la TV compì la riforma e con l'emittenza privata cominciarono gli spogliarelli,i cinema a luci rosse spuntarono dovunque e l'editoria (sopratutto quella a fumetti) passò in secondo piano.
L'errore,secondo me,fu quello di considerare questo genere di comics come puro sfogo malizioso e guardone e non apprezzarne subito il valore artistico,benchè vi fossero dietro grandi disegnatori e fior di professionisti...ce ne siamo accorti molto tempo dopo,come al solito !

3:50 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Dal 1977 con l'avvento delle TV private, venivano trasmessi in continuazione film di ogni genere molti dei quali vietati ai minori, così la Tv sostituì in un certo senso il fumetto hard (per l'epoca),poichè bastava accendere la Tv nelle tarde ore serali per accedere ad un vasto campionario di Sexploitation, Decamerotici, Sexynoir e chi piu' ne ha piu' ne metta.

5:14 AM  
Anonymous URSUS said...

Infatti io ho lavorato come scenografo in diverse tv locali in quegli anni...il programma che è rimasto immortalato nella storia (ho scoperto da poco,grazie a PIBIO,che è all'inizio del film VIDEOCRACY) è sicuramente "Spogliamoci insieme" (1977) che in "videocracy" viene erroneamente imputato a Tele Milano !
In realtà era tele Torino International...e mio fratello era cameraman.
Poi nel 1979 partii per la leva e al mio ritorno era già tutto mutato : le emittenti locali si stavano trasformando in network,tra cui la succitata TTI che entrò a far parte del marchio canale 5.

10:26 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Da noi a Roma GBR trasmetteva un programma con una tettona che ballava nuda. Ricordo i primi turbamenti di 13 enne!

1:03 AM  
Anonymous URSUS said...

TTI trasmetteva spesso il cartoon erotico IL NANO E LA STREGA,opera di Gioacchino Libratti (Gibba) negli anni 1975 - 76 : venne infatti poi venduto alle tv locali,perchè al cinema ebbe una scarsa distribuzione...purtroppo perchè il film era validissimo e se vi capita di trovarlo non fatevelo sfuggire,per me è un autentica reliquia che mi ha istigato a riprendere il discorso dei disegni animati per adulti.

2:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

confermo anche da noi c'era una Tv (mi pare si chiamasse Triveneto o qualcosa del genere) che trasmetteva pornazzi a tutta randa di notte nei primi tempi,.. di giorno,invece, trasmetteva anche le partite del Campionato Brasiliano (ricordo ancora miti tipo BIRO BIRO del Flamengo o il Leggendario ROBERTO DINAMITE,...o sfide tra Vasco da Gama e POnte Preta

M.

4:15 AM  
Anonymous URSUS said...

MINKIAAAA

51 anni...praticamente se li giro allo specchio sembrano 15 !

3:11 PM  
Anonymous Anonymous said...

great auguroni Ursus,..visto l'argomento come regalo dovrai beccarti come minimo la proiezione di un film muto cecoslovacco del 1921!,..con annessa relazione finale insieme al Calboni,... e/o in subordine dovrai presenziare al Varo di un Nuovo Gioiello della Marina Mercantile con Il Porporato,....come dicevano i NABAT Pancozzi + Calboni = TNT:)
Mi.

3:48 AM  
Anonymous Mondobeat said...

Auguroni anche da parte mia.

5:11 AM  
Anonymous URSUS said...

RI RI vadi contessa Servelloni Mazzanti vien dal mare...ma questa volta più centrale !

6:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

...by the way , di beat,..l'altro giorno mi sono risentito su una vecchissima tape un 45 dei VIPERS, gran gruppo mid 80s, ve li ricordate?

Mic.

9:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

MINKIA URSUS!! AUGURI!!
Incontri Ravvicinati Del Quarto Tipo per i prossimi 150!
Cristiano

10:47 AM  
Anonymous Mondobeat said...

http://www.youtube.com/watch?v=8FV1X06isj0&feature=related

su You Tube ho trovato questo a proposito dei Vipers Gran bella Band!

3:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

grazie mille Mondo,..yeah questa track era dallo LP ,penso fossero dell'area di New York...anche i CHEEPSKATES erano ottimi all'epoca

Mich.

3:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

Vipers!Grazie Mondo, Outta Nest era un gran bel disco eottime cose anche dopo; CHEEPSKATES di NYC dici Mich? Yess, Run Better Run!
C

9:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeah esatto , "Run Better Run", ,...ottimo lp anche quello,...per non parlare di "Enjoy the Creeps" degli svedesi CREEPS,..il tipo aveva una gran voce, molto errebì
Mich.

10:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

cazz..ho quei dei formaggini piemontesi chiamati Tomini,..come si cucinano??..ho letto che una è speck + tomini + pane "brustolj", non sembra malaccio:),...poi Cris, ho anche un sacchetto di quella pasta Sarda che nominavi,..sai qualche ricetta? contraccambierò con "tagliatelle agli champignons e nocciole" che ho fatto recentemente e che sono really good

Mic.

3:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich, se i Tomini sono freschi li puoi mangiare cosi..noi ci mettiamo su un filo d'olio oliva e via..oppure olio e peperoncino, o i mitici e tradizionali "tomini al verde", questo verde e' un bagnetto fatto di olio,basilico,aglio e lo si mette sopra il tomino.
Ursus vai di consigli!
Se i tomini sono piu' stagionati puoi mangiarli al naturale o al forno o alla griglia..spesso li si avvolge nella pancetta (come dicevi tu)..ottimi comunque.
(i tomini che ho appena detto sono di solito di mucca ma si trovano anche di capra)

I Malloreddus sardi si accompagnano tradizionalmente al sugo di pomodoro semplice con salsiccia al finochio. ottimi.
se cerchi "Malloreddus alla campidanese" trovi la ricetta piu' tradizionale e completa.
Buon appetito!
C

4:32 AM  
Anonymous URSUS said...

I tomini al verde sono squisiti,ma io li mangio quasi sempre ELETTRICI : cioè li immergo nell'olio di peperoncino tritato...si accompagnano benissimo anche con verdure crude (sedani,peperoni,carote) o pinzimonio.

7:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

grazie mille,...domani lo faccio,.ho della coppa ,immagino che sia ottimo lo stesso,..riguardo il ribes, me nè rimasto poco ma l'ho messo nel coniglio (con carote, alloro, cipolla di Tropea, salvia , 3 foglie di menta, paprika "dolce" ed altro) e ne è venuto un ottimo sugo da "pucciare" nella polenta

Mich.

4:33 AM  
Anonymous URSUS said...

In questa pre-estate un po' anomala (piova da quasi un mese)
vi consiglio qualche film ad alto livello intellettuale (degno di Guidobaldo Maria Riccardelli,il mega direttore laterale) tipo :

PATROCLO E IL SOLDATO CAMILLONE (Pippo Franco al massimo della forma)
LA GORILLA (con Giorgio Bracardi e quel figone di Lory Del Santo)
IL SOMMERGIBILE PIU' PAZZO DEL MONDO (con un cast d'eccezione che va da Bombolo fino a Gianni Ciardo,Anna Maria Rizzoli ed altri)

BUONA VISIONE e dopo apriremo il solito dibattito tra gente di cultura,gradite le citazioni di Majakowsky e Adorno.

5:43 AM  
Anonymous mondobeat said...

Un altro cult movie che mi è capitato di "rivedere" di recente su Super3 è "Vinella e Don Pezzotta" sempre con il mitico Giorgio Bracardi. Un classico la canzone "Scarafaggio blu" eseguita al piano dal mitico Bracardi

1:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Fantastico !
Con Maria la brutalona e le mistiche apparizioni di San PENTOLINO !

ghiappala ghiappala

2:08 AM  
Anonymous mondobeat said...

Scarafaggio Blu mi punzecchi sempre tu il sedere su e giu'... Che testi e che musica!

3:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

patroclooooooooooooooooo!!!!!!!!

C

5:13 AM  
Anonymous mondobeat said...

Perchè nun sei venutt? Te lo dike ie perkè nun sei venutt!!!

3:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

chettifregaaa chettifregaaaaa!!!!!
C

5:33 AM  
Anonymous URSUS said...

Ricordiamo anche i vari ruoli interpretati nel mitico LA GORILLA,con il finale in veste di Catenacci il fascistone !

3:06 PM  
Anonymous Mondobeat said...

Oggi alle ore 13.00 su Super3 danno "Vinella e Don Pezzotta". Mi ricordo di Bracardi/Catenacci, anche nella trasmissione "Ma che sera" con Raffaella Carrà, Noschese e la coppia Bice Valori-Paolo Panelli. Irrompeva in scena con la fisarmonica intonando "Faccetta nera"...

11:54 PM  
Anonymous URSUS said...

Allora a questo punto urge un bel POST su Catenacci
e san Pentolino.......

al lavoro,MIch !

6:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

vai Mich!
C

5:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Annunciazione...annunciazione
Tony Face e Calabrò ospiti del prossimo imminente vinile NOSTRANGICO,in veste di recensori.
Ma più che di recensioni si tratterà di 2 presentazioni,corredate da una cosmica grafica molto colorata.

3:41 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich...mi dice Pibio che non riesce più a scrivere su popartx !
E' possibile rimediare,in qualche modo ?
Non è accettabile che uno dei pilatri di questo blog sia fuori dai commenti ! Facciamo qualcosa

6:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

Arridatece Pibio!!
C

10:36 AM  
Blogger pibio said...

prova prova...

3:38 AM  
Blogger pibio said...

oh, ce l'ho fatta!!
ho sempre letto tutto, ma non riuscivo + a scrivere!
credo mi abbiamo sbloccato quelli di blogger, gli ho scritto tante di quelle volte che alla fine ci devono aver guardato!!! evvai...
detto questo, nel periodo non collegato (cit.) ho seguito i suggerimenti e ho guardato "il sommergibile + pazzo del mondo" e a momenti svengo dal ridere, ah ah ah!!

3:44 AM  
Blogger pibio said...

Inoltre un mesetto fa ho fatto la scoperta dell'anno!
Nel film (e anche nel Trailer!!!) di "Videocracy" che ha sbancato al Sundance, a Cannes, A Berlino ed era a Venezia fuori concorso, ci sono le immagini di un vecchio programma in cui si spogliano le massaie: quel programma è indicato come l'inizio della telecrazia in Italia ed è accreditato a Telemilano 2. Invece le immagini sono state girate per TeleTorino International dal fratello di Ursus ed il Nostro era presente in studio dietro le quinte!
Se non è uno scub questo!!!

3:49 AM  
Anonymous URSUS said...

Cazzarola...ormai lo scooppolone ha fatto il giro di tutti i blog e social forum !
A questo punto i No Strange dovrebbero chiedere una onoreficenza speciale a quelli che hanno montato VIDEOCRACY...
tra l'altro forse riusciremo a trovare altri filmati della vecchia TTI
mi auguro anche quelli con il mitico Ennio Dry in veste DJ mascherato da Batman,che ci allietava ogni mattina (non so se Cristiano se lo ricorda,era negli ultimi anni 70) !!!

4:38 PM  
Anonymous Anonymous said...

mmh...temo di no Ursusse
C

6:39 AM  
Anonymous URSUS said...

Faceva anche la drag queen (benchè non avesse nulla di gay,anzi...)
nelle vesti AMANDA LORDA
"Voules vous a rendez,tomorrow..."

Ennio negli anni 60 suonava la batteria ne GLI SQUALI (pre-Cocks) e negli APACHES : 2 tra le formazioni capostipiti del beat torinese.

8:56 AM  
Anonymous URSUS said...

Siete già andati in ferie ???
Beati voi...

3:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

macche' ursusse..si lavora.caldo e fiacca
C

7:25 AM  
Anonymous URSUS said...

Chi non lavora non fa l'amore...

sarà vero poi ? C'è un sacco di gente che non fa un c...o e ciula da mane a sera !

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

come te..vero!
haha!
C

5:58 AM  
Anonymous URSUS said...

Io lavoro fin troppo,ma non mi pagano...che è persino peggio !

6:23 AM  
Anonymous URSUS said...

Cazzarola...l'altra sera è andato a fuoco lo UNITED CLUB,a causa dei fulmini !
Un temporale fortissimo...

7:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

mich e' in ferie

5:05 AM  
Anonymous URSUS said...

E qui continua a piovere...

6:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

piove lambreusk

6:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

head down,shit flying

3:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich
quando torni dalla vacanza,facci un cenno...siamo in attesa
THANKS

4:07 PM  
Anonymous Anonymous said...

uheilà sorry gente, mi era partito il compuer del Cazzz,..so ho dovuto farlo riformattare,..poi avevo perso il dannatissimo c d'installazione del modem,..insomma u par de palle:),..adesso devo risponder a un casino di mail but presto nw post,..Ursus mandami qualche immagine fra un per de giorni
Mich.

11:12 PM  
Anonymous Anonymous said...

cmq ho trovato ora una risposta a un vecchio post su un intervento pro-telenovela piemontese..volà il link a un sito dedicato alle Leggende Umane
http://www.maidiretv.info/

Mic.

7:22 AM  
Anonymous URSUS said...

LA TELENOVELA Piemontese sta avendo una seconda (o terza) giovinezza,grazie a youtube...
il cornutone e la suocera in stato confusionale sono diventati simboli della nuova pop culture !

3:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeh, ma e er Prete nonchè Confessore della Coppia ,..e che dire de er Prete??,..dove l'hanno "ingaggiato"??,.sembra uno di quei poeti ottocenteschi con quella capigliatura,...dico"sembra" perchè dubito abbia mai poetato o scritto sonetti petrarcheschi in vita sua:),...lo vedo più a suo agio con una damigiana di Barolo o con un quarto di bue che con una penna ,.....aaaa DonLurio, faccesognà!!.., un Uomo una Leggenda!!:)
Mich.

3:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

ciao Mich! bentornato!!
C

3:53 AM  
Anonymous URSUS said...

Gli "attori" (se così si può dire) erano tutti raccattati tra amici e parenti...
il prete confessore sembra un po' ZOMBIE con i capelli più lunghi !
Cris lo ricorderà,il mitico chitarrista di Carlin (con EKO e amplificatore valvolare)
ma non penso sia lui,quello del prete non aveva neppure la minima parvenza,tra litri di barbera e truiun ad purta pila..............

3:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah!! no no, Zombie era assolutamente un prete moooolto laico,truiun barbera e l'immancabile fruja semidistrutta..avra' pensato 2chissenefrega..largo all'ANALguardia!!!
hahaha!
C

2:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha,..ma e la Madre ???..(ogni tanto la si dimentica ma era un personaggio cruciale della "narrazione epica",..sorta di Roland in gonnella)aveva qualche tresca anche Lei??,...e se sì con chi??,...magari con quel Marpione del Mago Gabriel??:)
Mich.

3:54 AM  
Anonymous URSUS said...

L'occhio della madre....
la carrozzela col bambino......
gli stivali dei soldati.....

il montaggio ANALogico della banda guidata da Carlin e da zombie era la vera cultura eighties da queste parti...
ricordo sempre una serata alla seventh street in cui i No Strange aprirono ad una performance del maestro,a base di barzellette oscene e canzoni piemontesi !
Non so se c'era anche Cris,quella volta,sarà stato il 1988 circa...

8:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

ricordo alcuni concerti alla 7th aperti dal rutilante Carlin col fido Zombie..con battute sboccatissime su modgirls e ragazze presenti tra il pubblico!
uno spasso..
un brano che faceva Carlin era una cover in italiano di I can't stop loving you di Ray Charles. il testo stranamente era "serio",poi partivano i suoi brani tra cui uno col famoso verso "Diceva Catilina nel cuore della notte,che e' meglio un cxxx vergine che cento fxxxx rotte.."
haha!
C

8:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha! ,..il Montaggio ANAllloggico...CALBONI Premio NObel per la LETTERATURA subito o vado esule a Caprera,...consegna il Premio il "Porporato":)...but come si intitolano gli lp di questo CARLIN?..e dove si trovano??? solo a Aosta??

M.

8:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus: ci sono notizie sulla line-up dei VOLTI 70 se vai sul post "Torino Beat"
Mich.

3:56 AM  
Anonymous URSUS said...

Infatti lo avevo linkato stamane su faccialibro...mo' vedo !

7:11 AM  
Anonymous URSUS said...

FERRAGOSTO
blog mio non ti conosco.......
anche quest'anno in città,con una bella scorta di fumetti e di film scollacciati in genere !

Se vedemo dopo il 15,in attesa del nuovo album nostrangico !

6:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ue' Ursus,buon ferragosto!
Saluti anche per me domiciliari anche al Mich!
C

9:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

Hi guys,

Do you want to watch Final Destination 5 movie online? It is not released yet but you can watch it online already!

Click here to [url=http://watchfinaldestination5-online.com/]watch Final Destination 5 online[/url]

11:43 PM  
Anonymous Anonymous said...

merci beaucoup come direbbe SOPHIE MARCEAU a LInò Venturà a vosotros tambien, anzi Ank a vou-atar (dialettale) ...perchè semo gente de borgata e sto andando dans la campagne a raccogliere persach in puro Biulch style,...attività che consiglierei anche al Mitico "Prèt" della Telenovela Piemontese,..invece di perdere tempo con la recitazione (haha) :)
Mi.

12:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

tuti a cheuje persi!
rilancio in dialetto: tutti a raccogliere pesche!
C

8:18 AM  
Anonymous Anonymous said...

really??cheuje??...noi è cataa sö ....cmq ho visto recentemente uno spezzone di film "western"(probabilmente girato a Frascti) dove il Marione interpretava lo sceriffo con tanto di parrucca bionda,..perchè gli avevano appena tagliato lo scalpo gli Indiani (haha) :) ,..c'era anche Walter Chiari
Mich.

6:56 AM  
Anonymous URSUS said...

WOOOWWW
non lo ricordo proprio quel film...deve essere un capolavoro !
Riesci a recuperare il titolo,per caso ??

11:40 PM  
Anonymous Anonymous said...

trovto, si chiama "Un Dollaro di Fifa" (1960) on Ugo Tognazzi (Alamo), Walter Chiari (Mike) e Marione (lo Sceriffo) + Dominique Boschero e Aroldo Tieri
Mi.

11:53 PM  
Anonymous URSUS said...

BENTORNATI tutti,fratelli !!!

Siete pronti ??? Siete caldi ???

2:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

presente! ma mich???? sotto effetto lambrusco??
C

2:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

... eccomi,...ho qui del branzino,..a Ursus come si cucina??,.magari si potrebbe inventare la ricetta "Branzino alla Carotenut" o alla "Chocolate Watchband" :)
Mich.

3:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

alla longryders!
urdsus si e' inciuccato,ciucco perso

2:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

ciuccoperso

7:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

che sia a casa della VUlvani? :)
Mich.

7:15 AM  
Anonymous URSUS said...

BOOOHHHHH

'A Michè...se ci sei dacci un segno !

3:25 PM  
Anonymous URSUS said...

Comunque questo è il numero 200 !

Adesso voglio il premio...

12:53 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links