Monday, April 05, 2010

"FATTI PIU' IN LA', BIMBA:... ARRIVA KIMBA !"






Per la serie "al Peggio (anzi a "Er Mejo") non c'è mai Fine", siamo ORGOGLIOSI ( quasi COMMOSSI, direi) di presentarvi Sua Maestà KIMBA, detto anche "The King of the Jungle just outside ER RACCORDO ANULARE".
Un'altra delle creazioni della formidabile stagione dei fotoromanzi d'avventura italiani degli anni 40-70 (see F. FELLINI "Lo Sceicco Bianco", 1952).
Le notizie che abbiamo sono piuttosto frammentarie. L'anno d'uscita è comunque il 1970.
Tra i personaggi Troneggiavano per Potenza Sciamanica e Presenza Scenica Il Ragno "più pericoloso di 100 Leoni"e tal TORVAL (see pics!), "un malefico alleato del Ragno, Infido come un Serpente".
Le copertine sono assolutamente fantastiche e vi invito a guardarle attentamente,...soprattutto quella de "Il Ragno All'Attacco",...con il suddetto Individuo in versione pre-TAFAZZI!!

Allego anche la locandina del concerto dei NO STRANGE dell'otto aprile al Caffè Basaglia di Torino

259 Comments:

Anonymous URSUS said...

Troppo onore essere accostati al leggendario KIMBA...
notate la tela del ragno che in teoria sarebbe dovuta sembrare invisibile,una così come kaz fai a non vederla ? E' fatta con i cordoni da marinaio.
Astuto e crudele IL RAGNO che attende i malcapitati nella sua trappola,ma il suo braccio destro TORVAL non è da meno...più cult de così se more !

4:09 AM  
Blogger Michel said...

haha è vero, TORVAL è il mio Eroe,...dove cazzo l'han beccato, in una bettola del porto di Amburgo??.....but e che dire di quella copertina che citavo con IL RAGNO seduto sul palo,...ma, DDIOBBONO; non si schiaccia le palle?? ....il vero precursore di TAFAZZI!!! un Genio!

5:03 AM  
Blogger Michel said...

e quei tipi "mezzo uomini/ mezzo leoni e mezzo-ritardati" dove li han beccati??...alla Sagra del Pollastro???

5:08 AM  
Anonymous URSUS said...

Lei però non era male,ovviamente ci voleva sempre una bonazza per rendere accattivante il fotoromanzo...all'epoca certe pubblicazioni erano ritenute addirittura sexy !

10:54 AM  
Blogger Michel said...

tra l'altro la vedo spesso in posizione "equivoca",..peccato non sapere il vero nome di TORVAL
ps: ma la Madre della Telenovela Piemontese ha fatto il CAR anche Lei??

12:32 AM  
Anonymous URSUS said...

I baffoni di TORVAL sono pazzeschi,sembrano 2 code di topo attaccate col vinavil.

4:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

hah!! grandi uMich e ursus!! da spanciarsi..ma Torval vorrebbe far paura??
haha!!
C

7:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

hah!! che figata! da spanciarsi..ma Torval vorrebbe far paura??
haha!!
C

7:54 AM  
Blogger Michel said...

hah!! grandi uMich e ursus!! da spanciarsi..ma Torval vorrebbe far paura??
haha!!
C

7:58 AM  
Blogger Michel said...

(ho appena copiato/incollato il messaggio di Cristiano su TORVAL che mi è apparso su email ma non sul sito, stranamente),....ps eh sì TORVAL Fa paura,....soprattutto a se stesso quando si guarda allo specchio haha

8:00 AM  
Anonymous URSUS said...

Adesso di messaggi ne vedo TRE...
che caz combina sto blog ???
Comunque Torval è terrificante,credo lo avessero cercato così sul modello di Fernando Sancho,il cattivissimo messicano degli spaghetti western (Torval in verità non regge il confronto,però fa spanzare dal ridere).

8:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

non so ragazzi..io scrivo e invio ma non succede nulla..ho ripetuto operazione e il commneto si e' moltiplicato..pure via mail.
don't relly know
C

12:49 AM  
Blogger Michel said...

è colpa degli Uomini Leone,...ma quello che ha inventato quelle figure che era in acido??

12:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Probabilmente erano costumi raccattati in qualche magazzino di teatro o di set cinematografici...il fotoromanzo spesso si faceva con materiale d'avanzo e di seconda mano,però in quegli anni era molto diffuso.

2:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma che roba gli uomini leone!!!
e la copertina successiva dove Kimba in poosizione cristologica viene consolato dalla tipa mentre il ragno e soprattutto il temibile Torval se la ghignano..infidi appunto piu' dei serpenti (che sono infidi?)
C

2:24 AM  
Blogger Michel said...

per me si chiamava TORVAL per l'evidente somiglianza col MITICO THOR, figlio di ODINO,...il profilo è uguale:)

3:05 AM  
Blogger Michel said...

com'è andato Ursus il concerto,...scommetto che tra il pubblico c'era il Mitico stilista Valentino della Telenov.e che t'ha inviato un mazzo di fiori in camerino

12:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursusse dicce der concerto..c'era er baluba? groupies ?
C

3:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursuss ha fatto bisboccia,ora riposa

6:01 AM  
Blogger Michel said...

hehe

8:58 AM  
Anonymous URSUS said...

E' andato alla grande.
Compreso il banchetto di merchandising,gestito da Cristina e da quelli di "Rubber soul" (che poi sarebbe il marito di Rosalba,nostra corista)...di fronte in prima fila avevo Paolo Melfi e Enzo La Malva (Ragazzi del sole e Volti 70)poco più in là Carl Lee,Frankie Partipilo e tanti altri dell'ambiente sonoro torinese,mancava come al solito un gobbo di nostra conoscenza che un giorno o l'altro si beccherà un'altra vagonata di gavettoni.
A giorni inserirò anche i video su youtube.

4:04 PM  
Blogger Michel said...

yeah facce sapé che wardoem (guardiamo),..but non glissare,...e lo Stilista "Valentino" c'era??

4:45 AM  
Anonymous URSUS said...

C'era anche il padre segreto del cornutone,hai voglia...
ohhh,ragassuoli,sul gruppo di facebook dedicato a IL BEAT ITALIANO (che curo personalmente) ho saputo che in Versilia negli anni 60 suonavano i PINGUINI VOLANTI e addirittura i TACCHINI ALLUCINATI,ma vorrei davvero trovare testimonianze sonore,con dei nomi simili dovevano essere grandiosi !

5:14 AM  
Blogger Michel said...

haha i TACCHINI ALLUCINATI??? ...un gruppo pre-natalizio, indubbiamente

5:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

ecco..di nuovo i commenti invisibili..mah

7:46 AM  
Anonymous URSUS said...

C'è un sabotatore in giro...
Stanislao Moulinski ha colpito ancora ?

3:13 PM  
Blogger Michel said...

...secondo me è il filtro che hai che ti impedisce di accedere perchè reputa l'immagine della "ghigna" degli "Uomini Leone" troppo spinta haha

9:19 PM  
Anonymous Anonymous said...

prova UNO DUE TRE..pronto prova..TCH TCH TCH..

12:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

funziona!

3:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

come la mitrajaccia de ursusse

5:26 AM  
Blogger Michel said...

haha VAJE ER Mitraja!,....ps: mi è stato sussurrato, da voce semi-ufficiale e di Corridoio...che Torval sarà il prossimo Cittì della Nazionale:),...come vice chiamerà IL Tromba:)

5:46 AM  
Anonymous URSUS said...

Mentre il cornutone della telenovela piemontese,ormai cacciato via dalla curva Maratona,si accontenterà di fare il raccattapalle...calzoncini e magliette fornite dallo stilista Valentino,ovviamente.

4:11 PM  
Blogger Michel said...

io non lo vedrei male neanche come segretaria tuttofare del presidente der Roma Club del bar "Ve Possino" alias il Grande Mario Carotenuto

9:23 PM  
Anonymous Anonymous said...

hah!! calzoncini corti rigorosamente ASCELLARI eh..
C

12:43 AM  
Blogger Michel said...

io lo vedo bene anche in tenuta leopardata, tipo CINDY LAUPER anni 80,...o a sussurrare "amici de las Noches" alle 2 del mattino :)=

2:03 AM  
Blogger Michel said...

..ovviamente l'Unico Telespettatore del Programma in tutt'Italia sarebbe il Padre lol

2:04 AM  
Blogger Michel said...

..che a quello va bene di tutto, basta che respirino haha

2:05 AM  
Anonymous URSUS said...

Programma molto seguito dai carristi di Rocca del Montenevoso,hai detto niente !

2:10 AM  
Anonymous URSUS said...

Cazzarola...pure Vianello se n'è andato.

2:10 AM  
Blogger Michel said...

grandissimo, mentre mi preparavo il caffè ho visto un "ricordo" del Grande ENRICO VAIME,...pare che in realtà le vicende di "Amici Miei" siano state ispirate agli scherzi che RAIMONDO VIANELLO e un paio di suoi amici facevano in realtà

12:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

non stenterei a crederlo, penso che vianello fosse molto simpatico e con humor sincero,di suo
C

5:28 AM  
Blogger Michel said...

sì, tra l'altro con TOGNAZZI realizzò in tv sketches memorabili,...lo ricordo anche in alcuni film anni 50 o early 60s,...uno in particolare con protagonista too il MARIO CAEROTENUTO;...mi pare si chiamasse "Ferragosto In Bikini" (anno 1961 o giù di lì)

5:37 AM  
Anonymous URSUS said...

Girò anche "Sua eccellenza si fermò a mangiare" con Tognazzi,Totò e la meravigliosa Virna Lisi...mentre sono meno noti i film che girò con Franchi e Ingrassia,tra cui un esilarante "Gerarchi si muore" del 1962,dove fa la parte di un fantasma che ossessiona un magistrale Aldo Fabrizi,nostalgico del ventennio.

1:58 PM  
Blogger Michel said...

purtroppo non ho visto quei film ma FRANCO E CICCIO erano geniali e VIRNA LISI assolutamente splendida

10:30 PM  
Anonymous Anonymous said...

la mejo rimane stefania sandrelli
C

5:11 AM  
Blogger Michel said...

anche LIA TANZI non era AFFATTO male:)

5:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

ragass ho preso l'altro giorno La Chiave in dvd (bancarella!)..certe inquadrature della stefania me le sogno di notte!
sempre stata una delle mie top!
C

7:55 AM  
Blogger Michel said...

non l'ho mai visto "La Chiave",...io sono sempre pro GLORIA GUIDA,...e di CLAUDIA KOLL in quell'altro film del Tinto?? che dire?

9:20 AM  
Anonymous URSUS said...

Io ho sempre prediletto la Bouchet e qualche altra attrice considerata "minore"...però al di la di tutti i gusti personali il cinema di Brass lo trovo noioso,non mi piace il suo modo di intendere l'eros,mi sembra troppo legato alla sua generazione e non credo che pure i giovani possano rispecchiarsi nelle sue storie.

9:32 AM  
Blogger Michel said...

concordo sui cosiddetti film "patinati" anni 80-90,...mentre ho letto che diresse bellissimi film negli anni '60 (prima del periodo erotico)

9:46 AM  
Anonymous URSUS said...

Di quelli vecchi ho visto solo L'URLO del 1968 (con Vanessa Redgrave se non sbaglio) che ha degli spunti psichedelici...non un capolavoro,ma un discreto film (più per la colonna sonora però).

3:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

quelli dei 60 ci potevano stare vista la creativita del periodo (e lui era uno considerato "di rottura"), ma i successivi anni 80 sono parecchio delle cagate, col pretesto pero' di lanciare nuove <8 o vecchie attrici) e tanti culi
la sandrelli vice sempre,pero'
C

3:29 AM  
Blogger Michel said...

esatto,...e dello sceneggiato "BElfagor" degli anni 60 che ne dite??..cazz faceva veramente paura, altrochè i film horror americani, grandi pagliacciate,...parlando di film io ritengo un capolavoro "Regalo di Natale " di PUPI AVATI, con Abatantuono e un grande Carlo DElle Piane nelle parti di un gambler professionista nonchè PUTTANIERE

4:09 AM  
Anonymous URSUS said...

BELFAGOR con Juliette Greco era splendido,ho l'edizione VHS della Yamato ma lo hanno anche ristampato in DVD (6 puntate se non sbaglio) mentre il remake con Sophie Marceau molto molto squallidino(a parte lei gran gnocca,ma il film è mediocre).

Brass secondo me ha un problema che riscontro in buona parte di quelli che fanno erotismo ultimamente : fanno dell'ipocrisia di fondo della società il loro modello.
Secondo me ci sono 2 modi corretti di fare erotismo (o anche PORNO,che spesso è la stessa cosa con meno ipocrisia)cioè : o fare qualcosa di realistico,in cui chiunque possa identificarsi oppure (all'opposto) qualcosa di totalmente fantastico e fuori da qualsiasi canone...Brass e soci non fanno ne uno ne l'altro,col risultato che gli spettatori ingenuamente pensano che quello sia la vita erotica POSSIBILE,invece rimangono realmente delusi quando si trovano di fronte a complessi colpa,inibizioni e ansie da prestazione croniche (io ho visto gente nei sexy shop disperata perchè non riuscivano avenire TRE volte di seguito come nei film !)
...l'erotismo e il porno non dovrebbero mai essere confusi con la realtà,perchè questo causa dei complessi mostruosi alla gente comune.
Per cui preferisco fare i cartoni animati,totalmente ASSURDI e puro prodotto della fantasia,anche per non sentirmi dire che QUELLA è la vita reale...non lo sarà mai ed è quello il bello,secondo me (anche se ci possono essere delle metafore o delle similitudini,ma devono apparire come rappresentazione e basta).

3:01 PM  
Blogger Michel said...

discorso giusto,..anche certi film erotici patinati USA che davano a volte su 7Gold sono piuttosto banali,..invece "L'Impero dei Sensi" di NAGISA OSHIMA è tutta un'altra cosa, un altro film che mi era piaciuto (anche se non erotico) era " Secretary" con MAGGIE GYLLENHAAL

11:42 PM  
Anonymous URSUS said...

I film porno belli erano quelli degli anni 70 e inizio 80,sopratutto i francesi...la maggior parte dei prodotti attuali invece sono fatti da dilettanti e con pochissima spesa,che vuol dire anche scarsa fantasia e banalità a ripetizione.
Poco tempo fa ho partecipato come cartoonist alla rassegna EROTIQUE,qui al Fattore K (forse Cristiano lo conosce come locale) dove hanno proiettato dei film in bianco e nero degli anni 10 e 20,girati in Francia nei bordelli di allora,in più con sonorizzazioni elettroniche (gli originali erano muti,ovviamente) e la cosa ci ha divertiti parecchio.

3:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

concordo anch'io con il discorso di Ursus,assolutamente, sia x quanto rigurda i registi citati che come discorso in generale..


3 volte????
ma quando mai...

C

(haha)

6:29 AM  
Anonymous URSUS said...

E dovreste vedere quelli che si comprano l'aggeggio per farsi allungare il pisello...non serve assolutamente a NIENTE,ma alcuni si convincono persino che funziona.

6:56 AM  
Anonymous URSUS said...

NUOVI video NO STRANGE su youtube...cliccate sul mio nome e vi comparirà il primo della serie.

7:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

l'hai provato ursusse?

7:56 AM  
Anonymous URSUS said...

Non ne ho mai avuto bisogno,per altro...portatemi qualcuna per mettermi alla prova (una modello Gloria Guida mi va anche bene) !!!

Me chiamano ER TRIVELLA !!!

8:54 AM  
Blogger Michel said...

haha ER TRIVELLA??...meglio che non lo sappia il concittadino "Stilista Valentino" o te inizia a pedinare

9:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

e poi te inizia a trivellare!!
hahah
C

12:53 AM  
Blogger Michel said...

haha ottima questa

1:25 AM  
Blogger Michel said...

e Ursusse e di SILVIA DIONISIO in "Pensiero d'Amore" con MAL che dire=?

1:26 AM  
Anonymous URSUS said...

Che sventola la Dionisio !
Era miss Italia 1968,mi pare che per quello le fecero fare i musicarelli (anche "Lisa dagli occhi blu" con Mario Tessuto)...

lo stilista Valentino non è il mio tipo,tra l'altro mi diceva che è perdutamente innamorato di Cristiano,vorrebbe farle provare la prossima collezione estiva di mutandoni.

1:47 AM  
Blogger Michel said...

sì poi nei mid70s fece anche film più "spinti"

1:56 AM  
Blogger Michel said...

..attenti ar mutandone hehe

1:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

ecco..commento mancante..
donne attente er mutandone in arrivo!!
C

5:46 AM  
Blogger Michel said...

hehe... dicevo,( state attenti) ar mutandone nel senso che quello(aka il Valentao) palpa
ps: uno dei film "spinti" della DIONISIO era il buonissimo "Una Ondata di Piacere" di RUGGERO DEODATO (1975),...con anche una certa ELIZABETH TURNER e un paio di attori dai nomi ammerecani di cui non ricordo il nome ma che comparivano spesso nei CApppolavori dell'epoca

6:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

che bella la dionisio...aaahhhhhhh

7:54 AM  
Anonymous URSUS said...

Ho anche una sua commedia con Lino Toffolo : L'INQUILINA DEL PIANO DI SOPRA...molto carino come film,lei era muy bonita !

4:10 PM  
Blogger Michel said...

non l'ho visto purtroppo,...but , a proposito di BONAZZE, recentemente ho visto "Foxy Brown", con Sua Santità PAM GRIER ,..I love her, fantastica,...la colonna sonora poi è Grandiosa

5:18 AM  
Blogger Michel said...

il film è del 1974, e la fenomenale soundtrack è del Grande WILLIE HUTCH,...PAM there è assolutamente SPLENDIDA,...nella parte di suo fratello, uno spacciatore da 4 soldi, c'è il Mitico ANTONIO FARGAS, alias l'Informatore di STARSKY & HUTCH, un Uomo una Leggenda!

5:23 AM  
Blogger Michel said...

.... c'est à dire HUGGY BEAR (Huggy in italiano) in Starsky & Hutch

5:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich,forse faccio confusione..bellissima Pam Grier poi "resuscitata" da tarantino x JACKIE BROWN..titolo simile..un caso? ottima colonna sonora anche quella!

Mitico Huggy!!
C

5:50 AM  
Blogger Michel said...

esatto, proprio lei,...infatti Tarantino, oltre che ai film italiani di DI LEO o a quelli giapponesi del post precedente s'ispira anche alla cosiddetta BLAXPOITATION,...i film della BLAXPOITATION (tipo anche "Shaft") hanno delle colonne sonore Stratosferiche

8:08 AM  
Blogger Michel said...

sorry BLAXPLOITATION

8:09 AM  
Blogger Michel said...

una di quelle soundtracks BLAXPLOITATION fantastiche che ascoltai era "Superfly" di CURTIS MAYFIELD

8:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

bellissima!!
idem SHAFT!
C

3:21 AM  
Blogger Michel said...

yeh esatto, fantastiche colonne sonore, ...poi la Divina PAM recitò anche in film (che però non ho mai visto) tipo "Scream ,Blacula Scream" or "La Rivolta delle Gladiatrici" o "sheba Baby"

4:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

pensa potersela vedere tutta "bareNAKED"..gulp!!
C

6:44 AM  
Blogger Michel said...

vabbeh, chissenefrega,...però quei film erano fantastici, e avevano anche una forte valenza di Critica sociale all'America di allora, ad es. in "Foxy Brown" si parla esplicitamente dell'eroina che stava distruggendo molte vite di giovani nei ghetti neri ...un altro capolavoro era quello di MELVIN VAN PEEBLES , "Sweet Sweetback's Baadasssss Song " (1971) che era, all'epoca, abbastanza vicino alle BLACK PANTHERS

8:25 AM  
Blogger Michel said...

in SWeet Sweetback......se non ricordo male invece la soundtrack era dei Mitici EARTH, WIND & FIRE, grandi

9:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

me lo ricordo! visto ad una rassegna in tema anni fa..anche il figlio di Mario VP mi sembra avesse preso la strada del cinema..
bellissimo anyway
C

3:17 AM  
Blogger Michel said...

sì, è vero, anch'io vidi tempo fa un film di un altro VAN PEEBLES,...in un altro film anni 70 (mi pare "Truck Turner") c'era protagonista ISAAC HAYES,...poi un altro capolavoro (ma anni 80) rimane "Do The Right Thing" con e di SPIKE LEE e con JOHN TURTURRO nella parte del pizzarolo, gran film

4:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

Spike Lee..uno dei iei registi preferiti.
ho quasi tutto in video..se ti capita un suo film "minore" BUS IN VIAGGIO..e poi un altro capolavoro S.O.S. (summer of sam)
imperdibile!
C

6:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

sembra anche a voi che TORVAL ricordi un po il Black Jack di Gringo/montana??

6:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Beh si...non è escluso che possa essere lui,visto che anche il carosello di RINGO andava in onda negli ultimi anni 60.

7:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha è vero, gli assomoglia, CAZZO,....grande SPIKE LEE, ma non ho visto quel film purtroppo, ma ho visto recentemente un filmazzo con LAURA GEMSER assolutamente fuori di melone , "Le Pornonotti" o qualcosa del genere, facevan vedere spezzoni di scene da nightclub o simili,...o curiosità dal mondo collegate col sesso tipo una clinica giapponese dove facevano trapianti di cazzo (non sto scherzando) a turisti svedesi,....una roba raccapricciante, bleah!

2:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

by the way, ...MY GOD, ieri sera è stata una sofferenza INCREDIBILE a Barcelona,...non son riuscito a stare incollato al video tutto il secondo tempo, ho dovuto farmi una passeggiata fuori,...che roba oh
Mich.

2:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

dov'e' il mio commento?
l'ha sequestrato l'infido TORVAL?
anyway, dicevo che anche x me e' stato un match al cardiopalma..meritata comunque la finale
C

7:40 AM  
Anonymous URSUS said...

Quel "documentario" presentato da Laura Gemser lo vidi anche io...erano quasi tutte bufale e pezzi raccattati da ogni parte,nulla di rilevante...mentre i film della serie EMANUELLE in parte erano belli.

8:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

sì, anche per l'oscena sceneggiata del tipo sulla presunta "gomitata" di Motta,....esatto Ursus, proprio quello, era una sorta di "collage" , tipo quei film "documentari" anni 60 ambientati in Africa,.... con scene tratte da nightclub di Amburgo,Marsiglia, Las Vegas ecc. ...tipo quella dell'asino,...ma quella scena della clinica giapponese è stata il top, per poco non vomitavo!!...la cosa POSITIVA è la "canzonE" colonna sonora all'inizio,...quella che recita" Questi blue jeans mi fanno impazzire / tanto difficili con questa lampo / Non essere teso rilassati un po', così... / no non toccarti aspetta me / Non essere teso rilassati un po', così... " chi era la MItica cantante??? mah!
Mich.

9:06 AM  
Anonymous URSUS said...

Non lo so,perchè quel film non l'ho tenuto in archivio...non mi piaceva proprio.
PS
Cliccate pure sul nome URSUS,perchè i video sono recentissimi.

11:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

hehe Ursusse, vecchio marpione,ho visto ora facebook cercando No Strange ..ma, spiegaci, chi è Rosalba Guastella? :)...vabbeh dai , soon mi faccio scannerizzare una foto e magari approdo sul Facebook anch'io:),...anche se ste robe ammerecane mi stanno LEGGERMENTE sul cazzo per principio, ma tant'è
Mich.

5:22 AM  
Anonymous URSUS said...

Rosalba è la corista dei NO STRANGE,è l'unica nuova arrivata perchè gli altri fanno sempre parte delle formazioni storiche,me compreso...comunque se entri ti invio tutti i contatti interessanti,le menate le ho eliminate anche io da tempo (basta non accettarle del resto)...in ogni caso a noi è servito parecchio.

9:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

d'accordo, ..comunque ho controllato, il film si chiamava "Emanuelle e Le PornoNotti nel Mondo n.2" (del 1978) diretto dal KING of Trash BRUNO MATTEI, una Leggenda, che diresse anche perle tipo "La Vera Storia della Monaca di Monza" o "Cicciolina Amore Mio" o "casa Privata per le Ss" o " Nerone e Poppea"!
Mic.

10:43 AM  
Anonymous URSUS said...

"Cicciolina amore mio" e "Casa privata per ss" li ho,quelli sono belli !
Nel secondo oltre tutto c'è la mitica Marina Daunia,un altra sventola del cinema dei 70es.

E SONO 100 !!!

10:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

come disse polifemo..chi e' stato? nessunooo nessunoooo

5:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

bellissimo video Ursusse..dai che hai stuzzicato Mich con la corista..
C

5:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

mai sentita MARINA DAUNIA, ma se hai un paio di foto possiamo dedicarle un post,..e di THe SURVIVORS, grandissimo telefilm post-apocalittico inglese degli anni 70, vi ricordate??....gli inglesi facevano grandissimi telefilms all'epoca (ricordo anche il Mitico POLDARK)
Mich.

5:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

comunque gente, a parte la sexploitation (tipo "cicciolina Amore Mio " etc.), che piace sempre all'homo italicus e schedinaro der tottocalcio...se volete vedervi un grandissimo film (poeticamente parlandO), vi consiglio "Tulpan" di Sergei Dvortsevoy (è del 2007 o 2008 , non ricordo ora) , ambientato nelle steppe kazakhe, grandioso!
Mich.

5:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

...e quelle "puttanate" di film giapponesi degli anni 60 che si vedevano al cinema alla domenica muniti di Dixie e Pop Corn quando eravamo ragazzini negli anni 70, tipo "Godzilla Contro King Kong" ve li ricordate???.....ULTRA COOL

Mich.

5:46 AM  
Anonymous URSUS said...

Di GODZILLA ne ho alcuni,compreso il primissimo del 1956 che è UN MITO !!!

Rosalba sta facendo conquiste in giro per il web,da quanto vedo...però,ragazzuoli,tranquillizzatevi perchè è felicemente sposata.
Cristiano,tu dovresti conoscerla perchè loro due (la coppia) sono i titolari di RUBBER SOUL,negozio di dischi e accessori in via Carrera 50.

Scherzi a parte,per noi ormai è come una sorella,ha un talento innato nel canto ed è l'apice della simpatia !

6:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

oops mi scuso,...io di GODZILLA ho il Grandioso "DESTROY ALL MONSTERS" del 1968,di ISHIRO HONDA,...film che poi, immagino, diede il nome anche all'omonimo gruppo di Detroit degli anni 70,....

Mich.

9:40 AM  
Anonymous URSUS said...

E' probabile,tra l'altro del primo esistono 2 versioni diverse,che hanno racchiuso in un dvd doppio...la versione giapponese è molto diversa da quella americana,ma entrambi in bianco e nero.
In seguito poi uscì una lunga serie di film a colori,uno più trash dell'altro,con i modellini di plastica e le città costruite con la balsa. A Godzilla si affiancarono altri mostri dalle forme più ridicole ancora !

12:51 PM  
Anonymous URSUS said...

LET ME PLAY THE SITAR live 2010

2:17 PM  
Anonymous Anonymous said...

bravo Ursus!! W No strange!!
C

5:14 AM  
Anonymous URSUS said...

GLI OCCHI live 2010

6:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus..probabilmente il comment e' svanito. ti chiedevo numi su gruppo beat italiano dal nome BELLAMY.
tanx
(minchia tuo fratello e' sempre uguale..ha fatto un patto con belzebu o con torval?)

7:06 AM  
Anonymous URSUS said...

BELLAMY non mi dicono nulla,francamente...dove lo hai letto ?

Si,mio fratello ha parentele col dottor Faust,considerato che è il più vecchio della banda ed è quello che ha più capelli di tutti...ma immagino che Mich abbia notato più che altro Rosalba,secondo me si è innamorato !

8:30 AM  
Anonymous URSUS said...

Quello sopra era L'UNIVERSO,mentre qui c'è anche L'INTRO che apre tutto il concerto...

8:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

no no figurati,..ricevute anche le copertine, al più presto pubblico,....cazz cercavo il dvd di "Neve Rossa" ( On dangerous Ground") , grande noir con la coppia ROBERT RYAN / IDA LUPINO) e di "raw Deal" di ANTHONY MANN . chissà se esistono in versione sottotitolata in Ittttaggglia, mah
Mich.

10:09 PM  
Anonymous URSUS said...

Mai visto...provato da Veco ?

ANOTHER MORNING nuova versione !

2:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus,dei sedicenti BELLAMY non ricordo esattamente..forse in qualche vecchio programma riproposto da RAISAT..pero' mi viene il grande dubbio di aver avuto una visione.troppe canne.
C

3:39 AM  
Anonymous URSUS said...

Come visioni qui non si scherza...

clicca su questa SAILING OUT !

4:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

devo vederli con calma. qui tutto bloccato

7:45 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,ma le casse ce l'hai adesso ?

8:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

dipende dal "punto-internet" che uso..uno ha le casse ma non facebook e youtube, l'altro ha tutto ma accedo molto meno spesso
C

8:08 AM  
Anonymous URSUS said...

Pibio ha problemi con il gruppo...speriamo non si sfascino pure i Temponauts,sarebbe un peccato !
Forza e coraggio !

9:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

su Veco hanno buona roba, gracias, tipo il grandissimo "A Wedding" di ROBERT ALTMAN (con VITTORIO GASSMAN),..dite un pò: ma sarà mica che i Temponauts hanno problemi perchè Pibio è stato visto entrare di nascosto al Solaria Clubbe? :)

6:00 AM  
Anonymous URSUS said...

Confesso la mia ignoranza...cos'è il SOLARIA CLUB ?

3:10 PM  
Anonymous Anonymous said...

sorry, I meant Salaria club lol (quello del Mitico Anemone)(era scherzoso, ovviamente)

1:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus e di "Avere Vent'Anni" che ne pensi?,...DI LEO anche lì ha mostrato il suo genio , gran bel film anche per la sua tematica sociale (certo maschilismo), grandissimo GIORGIO BRACARDI
Mich.

1:34 AM  
Anonymous URSUS said...

Non,non mi piace proprio...preferisco la Guida e la Carati in versione brillante,quelli erano registi che nelle commedie comiche riuscivano bene,mentre nei cosidetti drammatici risultavano pesanti (a mio parere).

TACA BANDA sul link !

3:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

mah , io penso che "Avere Vent'anni" sia, rispetto a tante commedie "leggere" del periodo (tipo il semplicistico "40 Gradi All'Ombra del Lenzuolo"), molto più profondo,...è un film che ingloba più GENERI nello stesso tempo (dalla commedia "leggera" sexy all'horror , alla denuncia sociale),..e la scena finale, dove le due povere ragazze sono massacrate da una banda di mentecatti misogini è, penso, una grande allegoria dell'intera società italiana dell'epoca (e anche attuale)
Mich.

6:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

...FERNANDO DI LEO; secondo me, era un grandissimo regista,...e anche all'estero suoi film come "Milano Calibro 9" o "La Mala Ordina" sono ora considerati tra i capolavori del cinema "noir" di tutti i tempi,...anche TARANTINO l'ha più volte "omaggiato" nei suoi film,..."Avere Vent'Anni" è certamente meno riuscito e di tutt'altro genere rispetto a "La Mala Ordina" o ai suoi noir ,... ma il finale è molto inquietante comunque, una grande critica dell'Italia sessuofobica e retrograda, molto attuale

6:20 AM  
Blogger pibio said...

No, ho qualche problemino, ma adesso gli spacco la testa a tutti et...voilà! tutto risolto!!
In democrazia!
(che era saltato anche il Milo ve l'avevo già detto? non ricordo...)

11:09 AM  
Anonymous URSUS said...

Sto blog pianta dei casini ogni tanto...adesso non si vedono le foto.
Mich,dacci un'occhiata !

1:08 PM  
Anonymous Anonymous said...

però gente, parlando di Anemun, vedo che il pentolone inizia a scoperchiarsi ehehe E CHE CAZZO!!
ps: boh Ursus, io le vedo le foto, dov'è che non vedi te?..entro un paio posto NO STRANGE

10:06 PM  
Anonymous URSUS said...

Anche stamattina non le vedo...ci sono i buchi.

12:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes Pibio di Milo sapevamo..mi raccomando rimettete a posto le cose ed i TEMPONAUTS..
WE LOVE YOU

C


(ursus..ci sono dei buchi..hahahah!!)

1:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

grandissimi TEMPONAUTS, w il power pop,....ma buchi dove Ursus ?? boh io vedo bene le immagini

Mich.

1:42 AM  
Anonymous URSUS said...

E' da ieri che al posto delle foto vedo gli spazi vuoti...non so come mai.

4:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

c'e' un buco al centro. che sia quello del culo?
hahahaha

5:41 AM  
Anonymous URSUS said...

Adesso va,finalmente...

SCOPRO LE CARTE è venuta molto bene,yessss.

2:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Niente da fare...son tornati i buchi neri !

Mich,ma se succede solo qui ci sarà un motivo...
ma i buchi neri sono roba di pilu ???
Chiu pilu pi tutti !!!

3:30 PM  
Anonymous Anonymous said...

bohhh Ursus , io vedo le immagini regolarmente,...appena ho cliccato il sito ho visto subito in bell'evidenza " O' (Testa de) Lione" e lo pseudo-Tafazzi che si schiacciava le palle sul palo,...vedo anche il MITICO TORVAL che osserva , con sguardo vagamente "kantiano", la tipa che si avvinghia al KIMBA incatenato nell'episodio noto all'intellighentsia italica come "Il Ritorno del Ragno"
Mich.

4:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

mich da tony si parla di te!

6:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich è ancora ubriaco,dopo i festeggiamenti x lo scudetto ???

2:56 AM  
Anonymous URSUS said...

Qui SOPRA c'è SCOPRO LE CARTE live.

2:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

hah! Ursus, penso anche io! me lo vedo ciucco perso appoggiato alla damigiana in cantina!
hic! hic! herrera..hic..jairzinho..hic..mariolino corso..hic..bonimba..
Vai Mich! sei tutti noi!!

C

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha:) beh, devo dire che è stata una Grande soddisfazione vedere il Berlusca contestato al Meazza dai tifosi del Milan:)

4:37 AM  
Anonymous URSUS said...

Ho rintracciato un ex componente delle BISCE,la mitica beat-band che suonava "danza della morte" :
Chiunque ha la compilation ORACOLO li ricorderà senz'altro,brano del 1966 in tema HORROR gotico al cui confronto i darkettoni odierni sembrano dei quaqquaraqquà...magari riesco a strappargli un'intervista,chissà.

8:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeahhhh, grandissime LE BISCE,...ce l'ho il doppio LP ,...un'intervista con tanto di foto d'epoca sarebbe graditissima, rivalutiamo la VERA Cultura

Mich.

4:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

un Biscia con la biscia fuori!!

5:05 AM  
Anonymous URSUS said...

Ormai all'appello manca solo LEI...

ho ripescato Ragazzi del sole,Fantom's,Satelliti e Bisce...

ma un grido ancora mi sgorga dalla gola:
SOLIDEA,dove sei ???

6:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande SOLIDEA,...PS: secondo me TORVAL era la corista degli SCREWDRIVER :)
MIch.

4:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Ahhh,ma allora è una fissa con sta corista !
OK,quando ci vedremo a 4occhi te la faccio conoscere,lontano dal marito però...

6:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

hehe,......anyways CAMPIONI D'Europa,...alla facciaccia dei "giornalisti" che hanno sparato merda sull'Inter per un decennio
M.

4:28 AM  
Anonymous URSUS said...

EIGHTIES COLOURS
Recensione del libro(da Roberto Colella-Postit-Roma):

Esisteva un mondo tanti anni fa. Cosi' cominciava una vecchia canzone tratta dal primo album degli Avvoltoi, datata 1988.Di anni ne sono passati tanti e finalmente arriva un libro a fare un pò di luce su quello che fu l'underground italiano degli anni '80.Non è il primo e speriamo non sia l'ultimo, ma "EIGHTIES COLOURS-GARAGE, BEAT E PSICHEDELIA NELL'ITALIA DEGLI ANNI 80" (Coniglio Editore) si colloca già come un capitolo irrinunciabile per chi c'era e per chi invece non ha vissuto in prima persona quegli anni.L'autore è Roberto Calabrò, giornalista per "Repubblica", L' "Espresso", il "Venerdì", ma soprattutto grande esperto di musica e dei suoni del periodo in questione .
Un periodo molto più sfaccettato rispetto a quanto si vuol far credere.Dal punto di vista musicale ci fu chi , e non furono pochi , si rituffò nella musica degli anni '60, ricercandone lo spirito, la freschezza e l'ingenuità.Ma non solo. Ne recuperò suoni e strumenti- all'epoca il vintage non esisteva e una chitarra Fender di vent'anni prima aveva ancora un prezzo più che accessibile - e cominciò a suonare. Non c'era internet nè i viaggi low-cost, ma quei ragazzi - Not Moving, Sick Rose, Birdmen of Alkatraz , Pikes in Panic, No Strange per citarne alcuni- riuscirono a formare bands, ad andare a Londra in treno, tornando con pile di vinili o strumenti , a registrare dischi e organizzare concerti, a mettere in piedi una fanzine e a far circolare informazioni. La chiamarono neopsichedelia.Fu sicuramente una ventata di aria fresca, qualcosa di nuovo per uscire dall'asfittico grigiore del decennio. Ma fu soprattutto una fucina di grandi gruppi e di dischi imprenscindibili. Proprio a loro è dedicato "EIGHTIES COLOURS": un prezioso volume corredato di un sontuoso apparato fotografico , di interviste ai protagonisti , della discografia completa del periodo 1985-1990, frutto di un accurato lavoro di ricerca durato due anni.

9:45 AM  
Blogger pibio said...

Mich!!
SIAMO CAMPIONI D'ITALIA E CAMPIONI D'EUROPA!!!!!!!
Un monumento subito a Milito!
e sabato sera mi presento sul palco del Cavern con la sciarpa nero-azzurra, ahhhh che soddisfazione...

3:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

ehhhhhhhhh sììì Pibio CHE CAZZO,...una grande rivincita,...il secondo goal di MILITO è stato un PURO capolavoro,direi....alla facciazza di tutti quelli che hanno ironizzato e pontificato mediaticamente per anni,non so se mi spiego!!!!...anyways onore al grande KALLE RUMMENIGGE che, da Signore qual'è, ha ammesso la vittoria dell'INter,....IMMENSO KALLE quando segnò un goal straordinario in Coppa (Mi sembra contro il GLASGOW RANGERS)...poi annullato da un arbitro del cazzo

Mich.

4:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

Bravi interist! lo dico senza ironia..non fosse altro che perr averlo messo in der kulen (doppien) ai kartoffen!!
come ai mondiali!!hahaha!!
C

6:35 AM  
Anonymous URSUS said...

Molto sportivo da parte tua,Cris...
e che ne dici di quei gobbi che in caso di sconfitta sarebbero andati in centro a festeggiare e strombazzare ?
A me fanno pena,francamente,lo dico da neutrale...non mi piace chi gioisce dei guai altrui,in ogni caso.
Io non l'ho mai fatto neanche con la Juve,onestamente lo trovo molto infantile.

1:53 PM  
Anonymous Anonymous said...

sono d'accordo,...tra l'altro ho visto che proprio lì a Torino un tipo è stato ucciso per un litigio proprio sulla finale, robe da pazzi
Mich.

9:47 PM  
Anonymous Anonymous said...

siamo d'accordo tutti,vedo..
io da sempre tifo le italiane in europa e la nazionale ai mondiali.
l'"anti-tifo" come dite voi non mi INTERessa. e poi cazzo l'inter con un goleador come Milito (e tutti gli altri,zanetti e cambiasso x primi) e' stata imbattibile x tutta la stagione e di fatto ha regalato a tutti hgli sportivi momenti di calcio stellare..e finale sul filo di lana.
Tituli strameritati.
C

1:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Quell'omicidio l'ho appreso da Carl Lee,perchè lui abita nelle vicinanze del bar...pare che fossero uomini sulla sessantina,quindi non i soliti ragazzini fanatici (!!!)
Come si può arrivare a livelli simili di bestialità,nemmeno potrò mai immaginarlo.

6:40 AM  
Blogger pibio said...

Io non ho gioito MAI per le disgrazie sportive delle squadre italiane. Ricordo ancora la delusione del dopo Roma-Liverpool e anche quella del dopo Amburgo-Juve (quella Juve era praticamente la Nazionale Mondiale), cosi' come ricordo ancora con sofferenza la Samp giustiziata dal Barça e il Toro dall'Ajax...perdere una finale è sempre bruttissimo e ci vuole comprensione.
MA...
quando una certa squadra finì il primo tempo della finale di Coppa Campioni in vantaggio 3 a zero e poi fu rimontata e sconfitta fui molto felice, perchè quella è una squadra di merda, dal presidente all'ultimo dei magazzinieri, passando per tutti i giocatori, primavera compresa (in realtà uno era un gran signore, il Capitano...che quando lasciò il calcio nell'ultimo derby fu applaudito dagli interisti e incredibilmente fischiato dai suoi, per dire che gente di merda sono Quelli).

2:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

hai ragione Ursus, erano tipi sulla sessantina,...poi,...anch'io tifai il Toro con L'Ajax (ai tempi di CASAGRANDE, se non ricordo male) e la SAMP. contro il Barcelona,...e il GENOA e l'ATALANTA e il LANEROSSI VICENZA quando andarono in semifinale di Coppa Uefa o delle Coppe ,....ma le squadre del Galliani and Co., quelle non le ho mAI tifate (e mi perdonino i miei amici milanisti, che hanno una gran passione e per questo vanno rispettati,..non mi riferisco a Loro

Mich.

4:19 AM  
Anonymous URSUS said...

Minkia...la finale con l'ajax in UEFA !
Prendemmo pali,traverse...una sfiga pazzesca ! Quando finì in sconfitta però i tifosi festeggiarono lo stesso e al ritorno accolsero la squadra con ovazioni ugualmente,perchè ce l'avevano messa tutta e non c'era nulla da recriminare...purtroppo furono gli ultimi anni degni di nota,da lì in poi abbiamo avuto delle gestioni paurose.

2:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

è vero, ricordo che presero un casino di pali, il Torino era forte quando ci giocavano JUNIOR e POLSTER mi ricordo,....cmq sarà un caso ma l'unico anno che fecero il sorteggio totale arbitrale vinse il Verona del Grande OSVALDO BAGNOLI e di PREBEN ELKJAER-LARSEN,con FANNA all'ala destra e GARELLA in porta

Mich.

3:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

ottime memorie ragazzi!
C

5:13 AM  
Blogger pibio said...

un grande Hellas Verona!
Garella, Ferroni, Marangon, Briegel, Tricella, Fontolan, Fanna, Volpati, Galderisi, Di Gennaro, Elkjær!!

9:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

damnn esatto,è proprio la formazione giusta,...Elkjaer ancor oggi è un Idolo a Verona,...si embriacava come un carrettiere, ma poi in campo era devastante, un Grande,...anche l'Osvaldo Bagnoli "de la Buvisa" era un grandissimo, ce ne vorrebbero di più di persone come lui nel calcio

Mich.

10:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Nel film L'ALLENATORE NEL PALLONE ci sono i retroscena di come il Toro riuscì a soffiare Junior alla Longobarda del mitico Oronzò Canà...do you remember ?

12:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

haha yeah:),...con GIGGI e ANDREA al Maracanà,.....OTTIMA LICINIA LENTINI nel film, molto meglio del "fuoriclasse" brasiliano :)
Mich.

4:19 AM  
Anonymous URSUS said...

ARISTOTELES ah ah ah !

8:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha che pagliaccio,..in realtà l'avevano beccato in spiaggia a Riccione
ps: damn Ursus ho visto su una vecchia VHS 3-4 filmini porno in super 8 tedeschi degli anni 70,..haha leggendari,...dai titoli tipo " MIEZEN , MOESEN , MONETEN” (cioè Micie, Fig.. e Quattrini") incredibili, peccato non sappia il tedesco ,....gli "attori" avevano delle ghigne fantastiche, altrochè TORVAL; sbaffazzi e basettoni a randa
Mich.

2:29 AM  
Anonymous URSUS said...

All'epoca erano quasi tutti doppiati in tedesco,anche molti di origine francese o americana...ma anche la Germania aveva dei buoni film.

Ieri sera abbiamo discusso pubblicamente,al TRITOLO di Avigliana,del libro di Roberto Calabrò,insieme all'autore e ad alcuni protagonisti della scena anni 80 (Luca Re,Marco Ciari ed altri)...il libro lo dovete comperare assolutamente,lo so che il prezzo di 34 euro sembra molto,ma ha una veste grafica pazzesca ed è enorme,formato extra-lusso con copertina cartonata e centinaia di foto a colori,info,discografie ecc...
un lavoro encomiabile,di cui tutti ci siamo davvero meravigliati...grande Roberto !

4:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

ottimo ursusse..lo prendero' sicuramente!
C

8:05 AM  
Blogger pibio said...

Purtroppo non sono riuscito ad esserci per la presentazione del libro di Roberto...ero al lavoro e poi sono andato in UK...anche quest'anno (anzi, quest'anno ancora meglio!!) è stato fantastico. Una 3 giorni di chitarre, bands della madonna e birre! ahhhhh....
Ecco uno frammento: Temponauts live @ the Cavern Club (una badilata, peraltro) -

http://www.youtube.com/watch?v=SryZTuOlXg4

12:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

ho visto la cover di "That's How Strong My Love Is" ed è fatta benissimo ,molto byrdsiana..OTTIMO e te lo dice uno che ha ascoltato MOLTI dischi in vita sua

Mich.

4:49 AM  
Blogger pibio said...

Grazie Mich!!

5:37 AM  
Blogger pibio said...

Grazie Mich!!

5:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

mi aggiungo anch'io..grazie Mich!!
haha!!
scherzi a parte bella cover davvero,come gia avuto modo di dire anchje di persona..
bentornati Temponauts!
un abbraccio pibio
C

2:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

davvero, mi è piaciuta un casino,...spesso molti gruppi "live" fanno pena ma mi è molto piaciuta l'armonia "vocale",.....sempre viva i BYRDS,. grandissima band,...cui più bands in Ittaglia dovrebbero ispirarsi invece di ispirarsi ai RAGE AGAINST THE CAZZINE

Mich.

5:00 AM  
Anonymous URSUS said...

Sul numero nuovo del MUCCHIO c'è un articolo sul libro di R.Calabrò...da leggere anche quello.

12:05 PM  
Anonymous Anonymous said...

...Marco Ciari è un nome che non mi suona nuovo quando facevo le ricerche per "Proiettili",..era mica nei PARTY KIDZ?? ...ce l'ho il mini lp (quello con la copertina bianca),...facevano un pò tipo FLESHTONES

Mich.

4:54 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,batterista di BLIND ALLEY e PARTY KIDZ,più altri numerosi gruppi (anche i Franti)...nel frattempo arriva pure qualche polemica da parte dei soliti "pentiti" e "rinnegati" : quelli che non avendo combinato una fava LORO non trovano di meglio da fare che sputtanare tutti gli altri,che magari il successo non l'hanno avuto,ma qualche soddisfazione in più SI.
I soliti sport dementi italici,ipocrisia mal celata...fanno ridere !

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

che gli italiani ( o meglio la maggioranza) siano ipocriti è verissimo,.. chi è che ha fatto questa polemica?

Mich.

6:14 AM  
Anonymous URSUS said...

Alcuni...ma tutta gente che evidentemente mirava al "successo" e alle copertine dei gironali,siccome non hanno avuto nè uno nè l'altro ora hanno deciso che quella scena era FINTA o che addirittura non è mai esistita.
Immaginate che costoro hanno espresso,come loro ambizioni in quegli anni,il fatto di avere molte groupies e di farsi molte canne...mi chiedo se non hanno scambiato la scena neo-sixties per il fan club dei Duran Duran o per un bar frequentato da paninari.
Ho approfondito il tema anche sul blog di Tony,nel post sui POOH...

6:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

e il mio commento???
criste!!!!!!!

4:59 AM  
Anonymous URSUS said...

E' colpa della censura...questo è un attentato alla libertà !!!

3:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

...boh Cris , non so, che dipenda dal tuo server ??.......by the way, questa non era una pornostar ma compariva in alcuni poliziotteschi anni 70 spesso discinta,...che ne pensate di LORRAINE DE SELLE??

Mich.

4:32 AM  
Anonymous URSUS said...

YESSSS
Lorraine De Selle sostituì ILONA STALLER nel secondo film dedicato alla serie LA LICEALE...in effetti le somiglia moltissimo,tanto che a parte i capelli scuri moltissimi continuarono a pensare che fosse LEI !
In verità Ilona aveva già intrapreso la strada della Cicciolina e Lorraine De Selle finì ben presto per essere una meteora...
comunque di lei resta da ammirare la sua parte de L'AMANTE di Lino Banfi (preside scolastico) in LA LICEALE SEDUCE I PROFESSORI...inutile dire,però,che la protagonista rimane lei,solo lei...la divina GLORIA GUIDA !

5:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

no problem Mich..temevo gia' la tesi di Ursuss ed il minculpop!!
C

6:23 AM  
Blogger Michel said...

Divina GLORIA GUIDA, se non ricordo male LORRAINE fece anche uno di quei film "sexy-nazisti" che andarono di moda dopo "Il Portiere Di Notte" (con un'altra Divina, CHARLOTTE RAMPLING)
ps: Cris, concordo con quanto dicevi, anche a me uno dei pezzi che piacevano di più del sopravvalutato 80s Colours Vol. 2 era quello del 45 omaggio di SOUL HUNTER

1:05 AM  
Blogger pibio said...

Avere sempre delle canzoni in testa, un eterno concerto per chitarre/basso/batteria e optionals è bellissimo...ti permette di esorcizzare e al tempo stesso essere sempre nella realtà. Come fare la colonna sonora della tua vita. A volte ti dà anche un gran tormento, perchè non è che tutte 'ste canzoni se ne stanno lì buone ad aspettarti. Le DEVI curare, registrare, migliorare, portare in giro...e se hai fatto bene ad un certo punto saranno loro a portare in giro te, a farti entrare in contatto con tanti appassionati. e se io e TUTTI voi (Mich, Cris, Tony, Ursus, Wally, Mass, Fab & Georgia e tutti quelli, ad esempio, di questo blog) siamo qui a parlare da anni ormai, bè nel mio caso è stato merito delle canzoni. Le polemiche le fanno quelli (le hanno fatte e sempre le faranno) i farabutti con poca passione, che seguivano/suonavano solo per problemi di ego, che una volta scemata l'infatuazione passeggera e spesso interessata o recriminano, osputtanano, o tentano di infangare ricordi ed emozioni perchè invidiosi, della sana, potente e infinita passione che anima noialtri, che c'era, c'è e ci sarà sempre.
olè!
e ora sotto coi mondiali...

4:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

great Pibio, sottoscrivo, per fortuna una minoranza agisce ancora per passione ( e non per pecunia o paraculaggine ),noi siamo qui da anni a scrivere sul tuo blog o sul mio o su tanti altri per PURA passione di SOLIDEA o ANTAR o chi cazzo volete ...il resto lasciamolo a quelli che si credono "furbi" , ma che poi tanto "furbi" non sono,pensandoci bene, visto che stanno mandando a scatafascio l'intero pianeta!:)
M.

5:08 AM  
Anonymous URSUS said...

"Noi finiremo da qualche parte"
(Farano detto "Pere ubu")

6:18 AM  
Anonymous URSUS said...

Oggi da Calabrò ne ho saputa un'altra davvero VERGOGNOSA...pensate che un ex esponente della scena anni 80 che continua a denigrarla(non farò il nome) ha tentato di rubare una copia del libro.
Per fortuna non è di Torino,altrimenti lo avrei sputtanato di fronte a tutti,ma ciò rende l'idea di quanti coglioni abbiamo coltivato negli anni...questi sono gli "alternativi" e allora di che ci meravigliamo ???

3:18 PM  
Anonymous Anonymous said...

PENSA TE!

M.

5:54 AM  
Blogger pibio said...

intanto ho risuscitato il mio blog,
con uno specialone con foto e 3 video della spedizione a Liverpool 2010. passate!

temponauts.blogspot.com

8:17 AM  
Anonymous URSUS said...

Sono arrivato ai miei primi 50 ANNI...vediamo un po' come saranno i prossimi !

5:09 PM  
Anonymous Anonymous said...

AUGURI URSUSSSEEE!!!!!
un abbraccione
C

3:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande Ursusse, all the best!!
M.

4:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

...ps: mi comunica TORVAL (da TOR VAIANICA),..che er TRIO Mazzokk- Costanz-Galeà sta facendo "sfracelli" in una trasmissione serale Rai sui mondiali di calcio,...c'est vrai? ...arridatece MUZIO SCEVOLA!!

4:22 AM  
Blogger pibio said...

Auguri URSUS!!!!!

5:59 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links