Thursday, October 08, 2009

reviews THE CHROME CRANKS , THE PREACHERS , THE DOGGS (by PASQUALE BOFFOLI)





CHROME CRANKS MURDER OF TIME (1993-1996) (Bang! Records-Goodfellas / 2009)

Che i Chrome Cranks siano stati una delle bands essenziali del punk-blues americano degli anni ’90 del trascorso millennio non mi stancherò mai di sottolinearlo.

La notizia della loro ricostituzione, fornitami da Peter Aaron lead singer e front-man del gruppo, ed avvenuta nel primo scorcio dei 2.000 mi ha riempito di gioia, alla stregua di un teenager.

Contemporaneamente ad alcune esibizioni i Chrome Cranks hanno dato alle stampe MURDER OF TIME (1993-1996), album antologico ad opera della piccola etichetta spagnola Bang Records.

Nel 2007 era uscito Diabolical Boogie (1992-1998), una doppia raccolta curata da Peter Aaron,di singles, demos e rarities davvero molto esaustiva: per fortuna Murder of time cerca nell’archivio Cranks in altre direzioni non doppiandone le scelte.

Ad esempio tra i 19 brani del disco ci sono quattro ‘live’ inediti: Lost Woman, cover degli Yardbirds, e le incendiarie Some Kinda Crime, Burn Baby Burn e Hit the sand che li riconfermano in quegli anni al massimo di una forma brutale e feroce.

Peter Aaron geme, strapazza le corde vocali e distorce le parole quasi ogni brano fosse l’ultimo della sua vita e volesse elargire le ultime energie rimastegli, sempre ricalcando i vocalismi dissonanti e sopra le righe di un Jeffrey Lee Pierce.

William Weber lancia le sue corde in una tempesta noise, sfiorando a più riprese le battute blues ma abbandonandole sempre fatalmente. Jerry Teel e Bob Bert assicurano una ritmica oppressiva e lucida.

Attendendo un loro nuovo lavoro si può lasciarsi avvolgere dalla disperazione strascicata di Heaven (Take me now), esaltarsi agli estremismi emozionali di Desperate Friend, stordirsi ai singhiozzi di We’re Going Down e alla furia cieca di Driving Bad.

www.myspace.com/chromecranks

www.bang-records.net

Voto: 8/10
Pasquale ‘Wally’ Boffoli

THE DOGGS E.P. (2009/No Front Theeth Rec.)


Risale al 1970 il lavoro più devastante degli Stooges di Iggy Pop, Fun House.

E’ stato detto in innumerevoli occasioni sulla stampa e dalla critica specializzata di quanta influenza Fun House (così come l’omonimo precedente The Stooges del 1969) abbia avuto sulle generazioni di rockers e punkers successive : credo che non ci siano dubbi di sorta in merito.

Non me ne vorrà quindi il giovane trio milanese dei DOGGS formatosi nel gennaio del 2009 se scrivo che i quattro brani di questo loro primo e.p., inciso appena tre mesi dopo, aprile 2009, sin dall’iniziale Underground Drain appaiono diabolicamente ed integralmente avvolti nel bozzolo ‘vizioso’ di Fun House, quasi a voler dimostrare di quali vibrazioni più di qualsiasi altre si siano nutriti nella loro pur breve esistenza.

Anche i successivi Kiss my blood, No lights ed Animal dispiegano un suono garage e punkoide tipicamente americano: Marco Mezzadri, bassista cupo e martellante, rincorre il vocalismo indolente e crudele di Iggy; Riccardo Bertin attraverso l’efficacissimo uso chitarristico del wah-wah fa sua l’antica lezione di Ron Asheton incarognendo sino allo spasimo il sound dei Doggs; Grazia Mele percuote le pelli con fare essenziale e metronomico, come è giusto in questo contesto.

Se il contributo di Pypa (Vermi) al farfisa organ è essenzialmente limitato ad Underground Drain ,quello al sax di Piergiorgio Elia (lo Steve MacKay dei Doggs) è ben più corposo e si ottimizza attraversando pacatamente, senza i deliri di Fun House, i quattro brani dell’e.p.

Rappresenta inoltre dal vivo un costante punto di riferimento per i Doggs.

Dall’inizio incerto di Underground Drain (‘….noi proveniamo dall’infido underground!) il suono, attraverso gli orgasmi sensuali di Kiss my blood e la corruzione strumentale di No lights raggiunge l’apice del caos controllato nella conclusiva Animal, chitarra e sax ad incrociarsi subdolamente: i rantolii allusivi di Marco colpiscono crudamente e nel finale i Doggs raggiungono quel parossismo che nei precedenti brani è più volte sfiorato.

Questo debutto del trio milanese colpisce davvero per intensità nonostante la notevole assuefazione e dipendenza estetiche di cui sopra, facendo altresì intravedere l’obiettivo di un sound più personale.
www.myspace.com/thedoggs69

Pasquale ‘Wally’ Boffoli

THE PREACHERS Preachin’ at psychedelic velocity ( Teen Sound Records)

Non tragga in inganno il titolo del nuovo lavoro dei Preachers, una delle bands neo-garage italiane più quotate. Non è certo la velocità a caratterizzare questi quasi 40 minuti (come nel caso del nuovo lavoro dei sardi Rippers) quanto una concezione del garage psichedelico densa e torbida che si profila sin dall’iniziale My darling e continua attraverso le seguenti Queen of the highway, Wild girl.

In primissimo piano l’ipnotico organo (e spesso il theremin) di S.K.A.I.O., la voce non esasperata, quasi meditabonda e viziosa di Bela Filosi.

Abbiamo a che fare con delle ballate fascinose, come Lovely girl, Sunny morning, You’ll never know avvolte in un fascino pensoso e doorsiano, con fulgido riferimento ai Doors di Strange Days.

L’altro grande punto di riferimento dei Preachers sono i Fuzztones, il cui mood fangoso e psichedelico emerge in questo lavoro in molte occasioni, quasi fossero i loro padri putativi:

Rudi Protrudi, mentore dei Fuzztones infatti appare puntualmente alla voce in Turn me out, collaborando alla sua scrittura e stringendo tra le due bands un patto di sangue.

Aggressivi e grezzi in She’s riding, oh! con la phantom guitar di Matt Cadillac in bella evidenza, i Preachers danno mostra di versatilità nello strumentale Intermission e nella fascinosa cover dei Moving Sidewalks 99th Floor, firmata Billy Gibbons (con armonica ruspante).

Meravigliose aperture melodico/armoniche, cori ispirati e poesia strisciante nelle liriche di Sunny morning, uno degli episodi più entusiasmanti di Preachin’ at psychedelic velocity, uno di quei magici momenti in cui la luminosa estetica sixties si prende una rivincita esaltante sui giorni tristi che viviamo.

Come nell’album precedente, Voodoo you love? (Teen Rec./2005) i Preachers riservano clamorose sorprese nei 6:30 dell’episodio finale del disco: Summer Rain , introdotto da accordi sinistri e premonitori valorizza il vocalismo luciferino di Bela Filosi prima di ‘allungarsi’ mefiticamente (con tanto di respiri ‘affannosi’) in un tetè-a-tète psichedelico organo-theremin fradicio ancora una volta di Fuzztones e dei ‘giorni strani’ di Jim Morrison e c.

Summer Rain è importante perché dilatata e tortuosa com’è, rispetto al resto del lavoro, diventa subito memorabile e dimostra come i Preachers, se solo lo vorranno, si inerpicheranno per sentieri espressivi sempre più allucinati, nel solco ‘storico’ del garage e della psichedelia più puri ed inquietanti.
www.the-preachers.net

www.myspace.com/thepreachersit

Pasquale ‘ Wally’ Boffoli


p.s. : in allegato il flyer del concerto dei NO STRANGE al caffè Basaglia di torino per la festa dei 30 anni della gloriosa TOAST records
Mich.




180 Comments:

Anonymous URSUS said...

Un grande ritorno,con le perfette indicazioni sonore del Boffoli...ci mancava molto.

3:05 AM  
Blogger Michel said...

i DOGGS li ho ascoltati e mi piacciono,...dai miei gusti dovrebbero piacermi molto i PREACHERS but never listened

3:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

sei gentile come sempre Salvatore
Wally Boffoli

3:28 AM  
Blogger Michel said...

...la prima track dei DOGGS con quegli innesti di sax e tastiere mi piace un casino,...in certi passaggi ho visto anche certe assonanze con certa new wave tipo GANG OF FOUR,...nella 2nda track anche qualcosa tipo PIL , ma yeh anch'io ho visto ispirazione STOOGES,...tra l'altro i 3 lps officiali degli STOOGES sono ASSOLUTI capolavori , I love them SO MUCH ,..."Gimme Danger"

4:15 AM  
Blogger Michel said...

...sorry I said "officiali",...un inglesismo:)

4:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

offici-n-ali

12:19 AM  
Blogger Michel said...

damnn Ursus ma quel SUPERARGO cui accennavi è una Leggenda (QUASI)come/quanto lo "stilista Valentino",..cos'è una co-produzione italo-spagnola del 1967 right?...

4:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursssuusssseeeeeeeeeeeeeeeeee

7:56 AM  
Anonymous URSUS said...

SUPERARGO CONTRO DIABOLIKUS era infatti un film italo-spagnolo divenuto CULT per gli appassionati di eroi in calzamaglia,fino a pochi anni fa era introvabile...oggi in dvd si trova a prezzi molto economici.

10:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursusse te vojamo in carzamaja!

5:18 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha,Galeàzz facce Tarzann....
ah, l'hanno ripubblicato anche in dvd? il regista come si chiamava?...cmq very soon qui KIMBA , ancor meglio di ANTAR
Mich.

7:24 AM  
Anonymous URSUS said...

Il film era diretto da un certo NICK NOSTRO (chissà qual'era il nome reale) ma la musica era il pezzo forte:diretta da FRANCO PISANO,con momenti di autentico psycho-groove annata 67.

3:59 PM  
Anonymous Anonymous said...

beh già tanto che non si sia nicknamed Cosa Nostra o Tonny Nostromo haha,...è vero le colonne sonore di quei film erano stupende

Mich.

1:05 AM  
Anonymous URSUS said...

DA AVERE AD OGNI COSTO:
CAMILLE 2000,film erotico diretto da Radley Metzger (in seguito approdato al porno d'autore) girato a Roma nel 1969,con la bellissima Daniele Gaubert e Nino Castelnuovo...la musica di PIERO PICCIONI è un misto di rhythm&blues e acido lisergico:Isaac Hayes che incontra Syd Barrett,provare per credere !

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

damnn questo deve essere grandioso, ma dove si trova questo capolavoro??? Danièle GAUBERT mai sentita, invece grande NINO CASTELNUOVO ,lo recuerdo bene ...ma non in carzamaja but in der staccionata che se fava du sarti ne li Campi de sti Colli alla facciaccia nostra con Sora Lella

Mich.

5:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

olio cuore!!!
c

5:29 AM  
Anonymous URSUS said...

Andate su youtube :
CAMILLE 2000 (radley metzger 1969)

5:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeh ho visto Danièle GAUBERT , De Sade Party , col Nino che si slinguazza una bionda strafatta,...veramente scena ultra-psichedelica, grande la soundtrack

Mich.

11:55 PM  
Anonymous Anonymous said...

per la serie : "Fantocci si metti sui ginocchi!""ieri ho visto, sottotitolato in francese, un grande film muto giapponese " Tokyo KoshinKyoku " di Kenj MIZOGUCHI anno 1929
ps: come si chiamava il maniaco cinefilo del Fantocci? ora non ricordo
Mich.

12:19 AM  
Anonymous URSUS said...

Guidobaldo Maria Riccardelli...ed ora apriamo il consueto dibattito!

1:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

L'occhio della madre!!

pibio

3:44 AM  
Anonymous URSUS said...

Il montaggio analogico mi ha letteralmente sconvolto!

4:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha vabbeh, non volevo insistere but, vista la pochezza della classe politica degli ultimi 30 anni, direi che GuidoBaldo Maria,...accanto al Calboni, al "padre" della Telenovela Piemontese ,al "Prete" della Telenovela piemontese ...e alla Moviola di Alto Bishcarti sono INDUBBIAMENTE le menti più rappresentative di questo scorcio di secolo

Mich.

5:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha!! grandi!!

comunque prima girava la voce che fosse moto Bruno Pizzul..ma poi si e' scoperto essere una bufala.
non ho afferrato i dettagli

C

7:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha!! grandi!!

comunque prima girava la voce che fosse moto Bruno Pizzul..ma poi si e' scoperto essere una bufala.
non ho afferrato i dettagli

C

7:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Quando vedo quei particolari degli stivali dei soldati io vado in estasi...e la carrozzella del povero bambino!!!

3:10 PM  
Anonymous Anonymous said...

e il Montaggio Analoggggico !!!.....grande il Calboni quando sviene!!

Mich.

10:20 PM  
Anonymous Anonymous said...

per me, la Corrazzata Potemkin...

pibio

1:47 AM  
Anonymous URSUS said...

E' UNA CAGATA PAZZESCA !!!

24 minuti di applausi...

2:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

invece mi sono visto un paio di giorni fa, del 1927, HARRY LANGDON (uno che era di casa al Mitico "Oggi Le Comiche" con RENZO PALMER)in "His First Flame" ed è grandioso,...per la serie: guido Maria Riccardelli : gli pseudo-inteletuali(con una l sola) raccomandati come te C'HANNO ROTTO ER CAZZO:)

Mich.

5:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

Oggi le comiche!!!!
e ve lo ricordate il presentatore?
Il mitico BOB MONKAUS!!!!

C

5:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

mi correggo: Bob Monkhouse
c

5:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

boh io ricordo er Renzo Palmer(RE),...però quei comici (FATTY ARBUCKLE, HAROLD LLOYD, BEN TURPIN , HARRY LANGDON ecc.) erano GENIALI

Mich.

5:16 AM  
Anonymous URSUS said...

LE PAZZE COMICHE DEL MUTO !
E i relativi personaggi folli e surreali dei fumetti possono essere considerati i grandiosi FESTER BESTERTESTER e KARBUNKLE del geniale Don Martin,tra gli autori di MAD e in Italia pubblicati su EUREKA.
Roba per chi se ne intende !!!

3:25 PM  
Anonymous Anonymous said...

yeh DON MARTIN lo ricordo su Eureka, grandissimo,penso di avere un libro ed. "tascabile"....too le parodie di film "famosi e strappalacrime" di MAD,grandiose....ricordo che ad es. in queste Burt Lancaster venne ribattezzato BRUTT LASCIASTAR !!!

Mich.

4:00 PM  
Anonymous Anonymous said...

la trasmissione delle comiche aveva due presentatori..uno era Monkhouse e l'altro (dall'italia) renzo palmer

c

6:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

non lo ricordavo ,...però veramente, riguardandole oggi, quelle comiche erano geniali, anche quelle dei Cops di MACK SENNETT

Mich.

9:17 AM  
Anonymous URSUS said...

E anche le piccole pesti o bambini terribili che dir si voglia...

3:04 PM  
Anonymous URSUS said...

Nel frattempo date un'occhiata al nuovo articolo di John sul suo sito CLASSIC ROCK : "Chi ha rotto il salvadanaio" !!!!
Ancora una volta l'amico ha fatto centro,scritto davvero impeccabile.

11:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

SIMPATICHE CANAGLIE,era
C

12:20 AM  
Anonymous URSUS said...

Yeah,la traduzione italiana era quella !

Ma ora tutti attendono il grande KIMBA,re della giungla !!!

12:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

dai Mich esci il KIMBA!!liii mortaccciiiii!!!!!!!!!!!
C

2:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

voilà, eccomi,...sì in settimana faccio il nuovo post, ho aspettato un attimo per lasciare le recensioni in primo piano, domani inserisco qui anche il poster NO STRANGE,..cmq vi consiglio "Murder, My Sweet" di EDWARD DMYTRYK , film eccezionale, tratto da RAYMOND CHANDLER, anno 1944

Mich.

2:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursusse da nerchia!

3:19 AM  
Blogger pibio said...

Ma meno male che c'è la Lega (di merda)!!
ah ah ah! ma che CAGATA pazzesca è il film BARBAROSSA?? ma santoddio! Raz Degan nei panni di Alberto Da Giussano - che volendo ci sta: nè Raz Degan nè Alberto da Giussano in realtà non sono mai esistiti...

4:33 AM  
Anonymous URSUS said...

Raz Degan si è fatto la Barale...come attore non vale una cippa,però...

5:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

.. ho letto anch'io un paio di recensioni non favorevoli ma non ho visto il film, ho letto che è molto "sanguinolento",...come sapete io sono intrippato col film noir Usa degli anni 40 (che poi ,visti quasi tutti i registi (Wilder, Fritz Lang, Ulmer , Dmytryk etc.), in realtà , era una derivazione dell'espressionismo tedesco, in gran parte),...well non capisco una cosa: mi sono rivisto "They Drive By Night" di Raoul WALSH (non tedesco questo),...mi chiedo: perchè cazzo in italiano è stato "rinominato" "Strada Maestra" ???....voglio dire , perchè in italiano i titoli dei film vengono ( o venivano) sempre trascesi nella traduzione ???...altro esempio "Murder, My sweet" è diventato "L'Ombra del Passato",...che cazzo c'entra???...sempre il solito retoricume all'italiana

Mich.

5:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

well,damn, concordo, la Barale è veramente una muy hermosa chica che fa onore al Piemùnt (...e anche alle Alpi Biellezi come salmodiava il Maestro Guido ANGELI) ,... della filmografia del Raz non so Veramente una mazza,sorry..W BILLY WILDER e HOWARD HAWKS

Mich.

5:29 AM  
Anonymous URSUS said...

Il film non l'ho visionato neanche io,ma il RAZ l'avevo intravisto in qualche fiction tv...non è certo un genio della recitazione,come tutti quegli pseudo-attori che sopravvivono più che altro x il gossip di terz'ordine.
Certo che per la Barale farei l'Alberto da Giussano pure io e magari anche il revival di Kimba e Antar messi insieme,con annesso il grande TORVAL dal baffone che uccide e l'occhio guercio...
PAOLA e ALBA le gran goccone torinesi !

6:59 AM  
Anonymous URSUS said...

GNOCCONE,pardon !

7:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursussse la nerchia turin

8:02 AM  
Anonymous URSUS said...

La NERCHIA e i suoi poteri...
E VAI ! Più veloce della luce...

4:17 PM  
Anonymous Anonymous said...

zot!!!!
SuperUrsus colpisce ancora!
Donne ATTENTE!!!!

12:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma Joe dov'e' finito???

12:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

cercate Fiore Di carta di peppinodi capri!! cover dell'anno!!!
C

4:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

è vero, where is Joe?..."Fiore di Carta" del mitico Peppino Twist ??? mai sentita,...e di "Fiore di Cacca" del Maèstar Dou Nascimiento che dire??

5:06 AM  
Anonymous Anonymous said...

cercala..cercala..

come cantavano i Loschi Dezi:
..agnus dei coglioni miei

5:58 AM  
Anonymous URSUS said...

Cazzarola,che rivelazione:
PABLO dei Temponauts è il cugino di BELEN RODRIGUEZ...e questo bostero maldido ce la voleva tenere nascosta !!!

11:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

Che sgub!
e non ce lo voleva neanche dire. Pablo è un radical chic.

pibio

2:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

w i radical chic,..in tempi di political c(h)acc fa sempre bene essere "un pò differenti" come direbbe, tra l'atar, il Mitico GUccINi ("ohi è bene essere un poco diffidente per chi è un pò differente)
"Colleghi cantautori, eletta schiera, che si vende alla sera per un po' di milioni,
voi che siete capaci fate bene ad aver le tasche piene e non solo i coglioni!!... "..w il Gucc che ora ,sembra, fa studi sul dialetto appenninico-mudnés e i "longobardismi" nell'Alto Pistoiese,rispettabilissima scelta,...mentre sulle "reti ammiraglie" ci riempiono i COGLIONI con le vicissitudini di Ceppalonia!

Mich.

5:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah!! Miss Ceppalonia e' di nuovo nei guai!!
Hip Hip Hurra!!
agnus dei coglioni miei
C

5:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Tutto ciò lo apprendo da voi,perchè io non ho più ne tv ne decoder...solo i miei si stanno esaurendo con tutti sti telecomandi e cazzate varie,ormai sono sull'orlo del baratro...
comunque la faccenda del digitale x i tele-imperialisti si sta facendo seria,nelle alte sfere si cagano sotto!!!Sapete quanti hanno smesso di vedere la tv?Io ne incontro sempre in maggior numero...immagino poi qei vecchietti che cazzo ci capiranno in questa jungla di comandi,reti straniere,numeri infiniti di canali ecc...QUI SCOPPIA UN GRAN CASINO e ne sono felice!!!

6:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

...ah quindi con lo switch off (da noi non c'è ancora stato) sarà possibile poi vedere anche le reti estere?...fantastico,...W France 2 (ex Antenne 2 ou Deux)

Mich.

4:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

...well se i vecchietti non vedono più certi mercati del pollame televisivo MEGLIO per LORO,....
p.s: à propos, vedo che ultimamente svariati programmi "generalisti" stanno chiudendo per mancanza di "auddddienChe",...la cosa mi rattrista molto,...hahaha!

M.

5:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

yesss Mich..io vedo telefrance e la bbc (e tante ma tante altre cazzate)
C
C

5:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

..peccato non si veda più quella che trasmetteva la Telenovela Piemontese, Tele Piemunt Internascional ,...alla Bbc erano dei dilettanti al confronto!!

Mich.

8:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Ma sorge un problema LEGALE...che non avevano calcolato,questi grandi tecnici televisivi:
Con i fusi orari diversi si possono vedere in pieno giorno,con tutti i bambini davanti,i programmi notturni di certe nazioni,porno,sado maso ecc...
Tu sei lì con i figli che cercano i cartoni animati e di colpo ti spunta la troiona che ne fa di tutti i colori (maronna!!!)
A me francamente non me ne può fregar di meno,ma con le associazioni in difesa dei minori come la risolveranno????

3:59 PM  
Anonymous Anonymous said...

sono canali a pagamento Ursuss..
C

5:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

boh ragazzi , qui da noi lo "switch off" non è ancora avvenuto, quindi non ci capisco ancora un cazzo,modestamente...state dicendomi che dopo la "conversiùn" al digitale terrestre sarà possibile vedere canali everywhere in the world e non solo i 4 canali porta a porta per vecchi che vediamo ora???....o addirittura che sarà possibile vedere pornazzi o film espressionisti (?) giapponesi, mongolian,el-salvadoregni et similia..al posto della faccia di Veshpa??

Mich.

5:55 AM  
Anonymous URSUS said...

No,Cris...l'altra mattina mia madre girava canali a manetta e con il bambino della mia badante presente è finita in uno di quei programmi con le telefonate hard,era in inglese ma il pelo si è visto bene.
Non è che la cosa mi scandalizzi,figurati...ma non so se possa dirsi regolare,in termini di legge.
Poi ovviamenti ci sono tutti i canali porno a pagamento,quella è un'altra cosa...mi chiedo poi quanti spenderano circa 500 euro x vedere la diretta del Grande fratello,in tempi di crisi mi sembra un bello sfregio al buon gusto,oltre che un insulto all'intelligenza.
Comunque W i DVD e i VHS,io guardo solo quelli...ho pure rifatto la tessera da Blockbuster.

8:37 AM  
Anonymous URSUS said...

Al prossimo concerto dei TEMPONAUTS vogliamo Belen NUDA !!!!

3:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

...al limite facciamo fare uno strip a suo cugino bostero!

4:51 AM  
Blogger Michel said...

..sorry per la mia ignoranza di espanol but che significa exactly bostero??...anyways sto già traballhando por el nuevo post der Mittico KIMBA

Julio Iglesias

5:38 AM  
Blogger Michel said...

...KIMBA stupirà tutti, al suo confronto ANTAR e ER ISPETTORE DErrick sono dei dilettanti,....se lo vedesse Er Galeà perderebbe 112 kg in 12 secondi sull'unghia,...altrochè la dieta della D.ssa TIRONE!!

5:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

devi fare un breve corso @ il sito dei temponauts..li c'e' un glossario completo!
C

8:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,posta anche la serata al CAFFE' BASAGLIA già che ci sei...
l'evento festeggia i 30 anni di attività di MECCANO e TOAST records.

E se qualche gobbo non verrà saranno BITTER COCKS per lui !

10:27 AM  
Anonymous URSUS said...

sempre più movimento intorno alla super-fest dedicata ai 30 anni di Meccano+Toast "Ieri, oggi, domani, kosmos happening 1979-2009" al Caffè Basaglia di Torino il 6 novembre. Programma: OFFICINE FUNK, CABARET SAUVAGE, MARCELLO CAPRA, SCAT, GIANNI MILANO (psyco/reading), il grande ritorno dei NO STRANGE, JAMBALAYA, OFFICINE AURORA ed altro ancora, dalle ore 22,00 di venerdì all'una circa di sabato 22

3:48 PM  
Anonymous Anonymous said...

Mich, Bostero è il tifoso del Boca Junior.
Pablo infatti è del River, per cui lo chiamo prontamente Bostero!
(un po' come se a me o te dessero del milanista, per intenderci!!)

pibio

3:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

lessione numero 1..
numero due: FORRO, FORRITO ..
vai pibio

3:34 AM  
Blogger Michel said...

...MAI MILANISTA!,....piuttosto divento devoto di Padre De Mida da Surriento e mi faccio raccomandare per un posto da usciere in Rai da Giggi Er zappatore de Via TeuRada
ps: ok Ursus sarà fatto
ps2: e dei NEWELL'S OLD BOYS e del FERROCARRILL e dell'ESTUDIANTES LA PLATA che dire???

5:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

vai marrazzo!!! facce sogna'!!!!

8:55 AM  
Anonymous URSUS said...

Marrazzo,Marrazzo
mo ch'ai rotto er .....

Caspita,non mi viene la rima !

9:42 AM  
Blogger Michel said...

..."Non Ci resta Che Ridere!",...si potrebbe dire!

3:34 AM  
Anonymous URSUS said...

Questa cosa che non vedo la tv mi piace sempre più...mi sento abbastanza fuori da queste miserie mediatiche e sto gustandomi a pieno video che prima non avevo mai il tempo di vedere.
Ieri ho finalmente visto WATCHMEN,di cui conoscevo già bene il fumetto,capolavoro degli anni 80...FILM GRANDIOSO,che consiglio vivamente perchè è l'esatta trasposizione su schermo della sceneggiatura originale,ovviamente hanno dovuto limare alcune cose (perchè se no invece di 2 ore e mezza sarebbe durato 8 ore)ma veramente bello perchè anche le scene spettacolari non sono semplice contorno ma funzionano all'illustrazione della trama,che è tutt'altra che "per ragazzi"...in Italia come al solito sono piovute critiche alla crudezza e la violenza di certi temi,ma perchè qui il pregiudizio corrente è questo:"il fumetto è roba per bambini e i super eroi debbono essere tutti belli,puliti ed educati"...nulla di più ipocrita,ovviamente,il fumetto e il disegno animato sono linguaggi che possono illustrare qualsiasi realtà,oppure inventarsene una di sana pianta senza limiti di sorta (vedi PORCOLANDIA)...WATCHMEN promosso a pieni voti !!!

3:58 AM  
Blogger Michel said...

è vero, anch'io se accendo un telegiornale o vedo un attimo un programma della tv "generalista" mi sento profondamente urtato,a parte alcune eccezioni tipo Blob ...ipocrisia, superficialità, sceneggiate, urla,etica caciottara ,..."volemose bbene, piagnamo per il ritrovamento der cuggino Giggi che nun lo vedemo dar i tempi de sti cazzi, facciamose benedì da Don Alfonzo" , tutto ciò è veramente (ma veramente )fastidioso e un insulto all'intelligenza ....molto meglio rivedersi un vecchio film o leggersi un libro

5:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich, sei "m" sul blog di tony?
C

6:59 AM  
Blogger Michel said...

no, sono sempre "firmato" o Mich. o Michel

Mich.

9:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes, sorry..il "m" ha risposto
c

2:03 AM  
Blogger Michel said...

sì, ho visto,...ho visto il suo post sul film noir, mi sembra gajardo

7:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

certo! traghettiamocelo qui su popartx!
c

9:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

oggi e' il giorno che sono tutti morti

5:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

visto che siete degli amanti del free cinema Uk,..cazz. mi sono visto finalmente "A Taste Of Honey" del grande TONY RICHARDSON,davvero ottimo film, non rabbioso come "The Loneliness of the Long Distance Runner" , ma cmq bellissimo ,...ma esiste il dvd versione italiana di "Look back In anger" ?

Mich.

9:56 PM  
Anonymous Anonymous said...

che io sappia no..anche perche' dovrebbe essere in teatro no?
C

1:57 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,noi suoniamo VENERDI' !!!
La locandina ???

2:28 AM  
Blogger Michel said...

penso che fosse uscito anche il film di Richardson, non sono sicuro però, controllerò,....lo so Ursus, volevo finire l'articolo ,...no prob la inserisco stasera in questo post

3:19 AM  
Anonymous URSUS said...

Anche perchè se c'è "qualcuno" che vorrà cercare altre scuse per non venire,stavolta dovrà vedersela con la setta del torkio al completo...probabilmente verrà anche Pibio,che si farà un bel po' di kilometri per sostenerci,un plauso al mitico Pibio.

3:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahi ahi ahi...mi sa se causa impegni presi da moltoooo teeempoooooo

7:57 AM  
Anonymous URSUS said...

Pibio mi dice che non può venire,ma è giustificatissimo...anche se mi spiace.

2:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursussse il messaggio sopra era mio..anche se evocavo il "tempoooo"..son nelle canne e inasinato..difficile che riusciro' ad esserci
C

3:23 AM  
Anonymous URSUS said...

Mannaggia,l'occasione non è delle più comuni...però ne faremo anche un video e comunque di apparizioni live ce ne saranno presto altre.
A proposito:non posso dire più di tanto,ma con Cristina abbiamo un progetto che se va in porto...non dico altro.

4:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

e spaice un casino anche a me.. va be..vedro' il video e vedro' di non mancare alle prox!
saluta Cri, tuo fratello e tutti
c

5:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

intanto siamo a 100 e Mich alk posto di rifare il post ha solo aggiunto il volantino!!!
a lavorare!!!!!!!!!!!!

6:50 AM  
Anonymous URSUS said...

Troppo lambrusko EH ! EH !

8:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

e gnocchi based lunch!!!!
a lavoraaaareeee!!

3:49 AM  
Blogger Michel said...

è già in preparazione,....well domenica più che a lambrusco ho pasteggiato a Sangiovese,...tanto per stare "leggeri" (come nelle più autentiche tradizioni dei miei antenati barbari - pagani- bestemmiatori - e razziatori di conventi longobardi) : polenta + ragù di cinghiale +...rutto libero alla Fantocci ovviamente!

ps: voi che siete dei provetti Cul-inari mi piacerebbe assaggiare la carne di renna ,..dove czz si trova qui ??

9:38 AM  
Anonymous URSUS said...

Siamo in tempi di crisi,per cui anche babbo natale quest'anno cucinerà un paio di renne arrosto...tanto la slitta sarà meno pesante.
Scherzi a parte,non è facile trovarla,se non conosci qualche posticino montano dove fanno cacciagione e selvaggina,le renne ci sono anche d'allevamento ma non moltissime.

3:21 PM  
Anonymous Anonymous said...

io ho provato struzzo e canguro ma renna non mi pare..a tuttoggi!
gnocchibased everybody!!
C

12:44 AM  
Anonymous URSUS said...

Oggi fegatini alla veneta,in agrodolce...e stasera si parte con le aereolinee No strange : viaggio di prima classe.

Cristiano,però non puoi sempre darmi delusioni...sei proprio un gobbo !

3:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus,hai ragione..mi taglierei le balle ma proprio impossible!!

Domenica invece pranzo di compleanno in trattoria tipica moooolto verace..antipasti piemunt, agnolotti del plin (Mich,conosci?)e tutta la solita serie di secondi..gulp!!
vino? direi dolcetto barbera..nebbiolo? barolo?? spero!!
C

5:20 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,tra l'altro su TORINOSETTE (La stampa) di oggi c'è un bell'articolo sulla serata con foto storica dei No strange.
Vedrai poi il video...

5:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

ho To7 in macchina,leggo al volo!
e aspetto il video,of course!
C

7:06 AM  
Anonymous URSUS said...

OK,tutto bene ieri sera...il locale era bello pieno,malgrado la sala concerti del Basaglia non sia grandissima e ci sia stato qualche problema di audio.
Si sono esibiti gruppi di diverse generazioni e stili differenti,ho apprezzato molto gli SCAT che hanno suonato prima di noi:uno stile jazzato quasi sperimentale,possono ricordare certe cose di Canterbury(Soft machine,Wyatt ecc...)e con i testi italiani molto crudi che un po' riportano alla mente gli Area(ovviamente non c'è una voce pari a quella di Demetrio,ma quella che credo che non ci sarà mai più comunque)poi l'inossidabile MARCELLO CAPRA,chitarrista strepitoso ex membro dei Procession(storico gruppo prog dei 70's)ed il "nonno beat" GIANNI MILANO,alle cui poesie abbiamo dato un supporto sonoro molto vellutato...Ma anche tutti gli altri hanno fatto bella figura.
Nel complesso una bella serata,con Cristina come sempre scatenata nelle sue effusioni e manifestazioni.

2:57 AM  
Blogger Michel said...

er canguro non l'ho mai magnato , com'è? lo struzzo mi piace,...che sono gli agnolotti del plin?...io mi ricordo sui monti veronesi mangiai i ravioli di capriolo , molto buoni,...tutto ok col concerto?

2:58 AM  
Anonymous URSUS said...

Il canguro non è male,l'unico problema è che poi ti salta dentro la pancia.

2:42 PM  
Blogger Michel said...

...ragazz voi che siete piemontesi, ...ho polenta e fontina , volevo tastare la famosa fonduta valdostana che ci devo aggiungere per farla?

ps: pour les cinéphiles, vi consiglio Marcel Carné "Le Quai des Brumes"(letteralmente "la Banchina (o Il porto) delle Brume", 1938, con Jean gabin , Michèle Morgan e Michel Simon nel ruolo di un vecchio viscido porco, grandissimo film ambientato a Le havre che preconizza , in un certo senso, sia il noir USA che il neorealismo italiano

9:28 AM  
Blogger Michel said...

.. i fegatini di pollo mi piacciono un casino, ci faccio il risotto,...ma pour les fegatinì à la venetà in agrodolce comment faire?

9:31 AM  
Anonymous URSUS said...

http://ricette.giallozafferano.it/Fonduta-alla-Valdostana.html

Per i fegatini invece è molto più semplice:basta rosolarli con molta cipolla tagliata fine,meglio se invece del sale metti mezzo dado per brodo...poi quando sono quasi inscuriti aggiungi mezzo bicchiere di aceto misto a 3 cucchiaini di zucchero e sono pronti in pochi minuti...lo stesso si fa con il fegato di bue,cioè il fegato alla veneziana.

10:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

non mi piacciono fegato e interiora varie..
i "plin"sono agnolotti di dimensioni piu' piccole dei tradizionali (quadrati) agnolotti piemontesi e prendono il nome "onomatopeicamente"dalla chiusura della pasta " a pizzico",appunto..
se ti capita di vedere l'immagine e' molto piu' chiaro.
bun aptit!
C

3:53 AM  
Blogger Michel said...

devono essere ottimi, i nostri nonni e bisnonni avevano un caratteristico antipasto , mi ricordo, il tipico "bevr' in vin" , cioè gli agnolotti in brodo fumanti venivano "irrorati" di lambrusco ps: cazz. Ursus ho seguito religiosamente alla lettera il link della ricetta e mi son preparato la fonduta valdostana,... veramente buona, versata sulla polenta è veramente fantastica,...molto delicata come gusto anche se molto sostanziosa,...damn me sento sazio come er Galeà quanno se magna due o tre buoi a colazione !

4:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

buona la fonduta eh?
con ursussse nun se sbaja mai!
io ricordo "vecchi" del paese mangiare una zuppa di pane e vino (barbera,credo)e nient'altro
C

5:21 AM  
Blogger Michel said...

è vero, gli ingredienti allora erano molto "parchi",...i contadini la mattina, prima di andare nei campi mangiavano latte appena munto con dentro pezzi di polenta della sera prima, nient'altro,....alla facciaccia del consumismo!

8:10 AM  
Anonymous URSUS said...

MICH
Kimba reclama...si è già rotto i marroni di stare nella giungla !!!

4:10 PM  
Anonymous Anonymous said...

e si,Mich..quello avevano..e stavano nei campi o con le bestie tutto il giorno.
a proposito di animali..qualche ricettina carnivora del mantonvano?
C

3:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursusse sai gia' com'e'..dopo una mangiata Mich ha tempi piu' rilassati..hai presente il serpente che mangia l'agnello? deve "digerirlo" piano piano..haha!!
C

3:56 AM  
Blogger Michel said...

..yeh Ursus come direbbe il grande JOHN LYDON (autore , insieme allo JELLO BIAFRA e al BRUCE dei più grandi testi r'n'r di tutti i tempi)"I'm a LAZY sod",....cmq da domani prometto che accantono le mie ricerche linguistiche e faccio il post in HOMMAGE al GRANDE KIMBA,...ps: di ricette mantovane e confinanti ho appena letto un paio di libri storici molto interessanti (sulle ricette delle corti dei Gonzaga etc.), soon posto qualcosa ici,...una gran delizia mantovana (nella parte che confina con Verona) è il "risotto alla pilota", un'assoluta delizia,...grandioso anche il risotto coi gamberetti di risaia che si mangia nel basso veronese,....grande anche il risotto con la pscjna (cioè pesciolini fritti di fiume...o il luccio)
ps2: intanto su un vecchio post abbiamo ricevuto commenti di complimenti per il blog dalla Russia

4:53 AM  
Blogger Michel said...

...di carnivori è grandioso lo "stracott d'asan"(stracotto di somaro) con polenta

4:55 AM  
Blogger Michel said...

..e la lepre in salmì,...poi un piatto che m'ha sempre fatto la "mi mamma" (come direbbe la nostra amica fiorentina) è il "goulash", piatto che ci viene dalla vecchia tradizione austro-ungarica,...spezzatini di manzo con "tocch" di patate, paprika etcetera, muy yummy

5:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

che fame...il goulash e' uno spettacolo..pure la lepre..vai avanti Mich..o posta qualcosa soon
C

5:58 AM  
Blogger Michel said...

sarà fatto,...w il goulash ...e le fighe ungariche!

6:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

e puskas e nylasi!!
C

8:29 AM  
Anonymous URSUS said...

Il CULasc mi fa impazzire,come diceva il grande Renzo Montagnani alla Fenech.

9:58 AM  
Blogger Michel said...

ah ah bellissima la battuta
ps: porca troia : è 2-3 giorni che postano spam/pubblicità del cazzo qui ,fanculo,mi tocca cancellarli

12:39 PM  
Anonymous Anonymous said...

e chi non apprezza il bel CULash dell'Edvige??

ma esiste ancora lo spammm??

C

2:25 AM  
Anonymous URSUS said...

Io l'antispam ce l'ho per le mail,non mi serve moltissimo ma funziona...

3:41 AM  
Blogger Michel said...

sì per le email funziona, ma sui siti rompono ancora li cojoni,..Viagra,assurde pubblicità russe in caratteri cirillici etc.,...cmq Ursus, te che sei un cultore del genere, ho visto un movie giapponese veramente demenziale, dei mid 80s, si chiama "Entrails (letteralmente "Interiora") Of A Beautiful Woman",...un pastiche demenziale di porno,horror,splatter, trash, film di mafia giapponese (Yakuza),horror, thriller etcetera, che film del cazzo! ,....per darvi un'idea: l'inizio del film : un gruppo di dementi cocainomani della Yakuza irretisce una dolce fanciulla per poi venderla in Africa(???? ) (a chi???...maybe ad Along?),..and so on, in parole povere un "capolavoro",...altrochè "Umberto D"

5:06 AM  
Blogger Michel said...

...però devo dire che anche il cinema "trash" giapponese ha un suo valore, ... a mio parere, il cinema giapponese è uno dei migliori del mondo,...se vi capita guardatevi "L'Arpa Birmana" di KON ICHICAWA, an absolute masterpiece

5:13 AM  
Anonymous URSUS said...

Quei film anni 80 li ristampavano tempo fa in una collana che poi usciva in edicola,per me sono orrendi !
Ne ho visti solo un paio,ma troncati dopo poche scene perchè mi disturbavano alquanto,pur non essendo io per nulla "moralista" (spero che lo abbiate capito) mi pongo certi limiti,che sono quelli della decenza e del buongusto...anche nel trash esiste un gusto,per me il limite fondamentale è che non si esalti la violenza fine a se stessa,sopratutto verso i deboli e le donne.
Quindi pollice verso per quel genere di pellicole.

9:39 AM  
Blogger pibio said...

Mich, vai nell'impostazione dei commenti, puoi filtrare quelli dei post vecchi (così se ti mandano le spam - mettiamo su un post dell'anno scorso o 2 anni fa - le cancelli e non riescono a pubblicarle automaticamente)

11:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

quante ne sai Pibio...

1:09 AM  
Blogger Michel said...

grazie mille Pibio,...yeh Ursus concordo, quei film che incitano alla violenza o allo stupro ecc. fanno veramente schifo,...però in quel caso è un film che è più un pastiche di generi, anche piuttosto considerato da certa critica,...certo il Das Cabinet Des Dr. Caligari (anzi Caligarisssssss come direbbe il Fantazzi) è tutta un'altra cosa (..."Fantocci cazzi la gomena!!!" haha quello di quello sketch era un grande attore

2:46 AM  
Anonymous URSUS said...

Il film giappo di cui parlavi non l'ho visto,non mi riferivo ad uno in particolare:ne avevo visti alcuni veramente squallidi,dove il personaggio femminile era visto semplicemente come trastullo da usare e poi distruggere a piacimento.
Pur non avendo mai amato la retorica "femminista" certi atteggiamenti li trovo vergognosi e in quei casi manca persino quel minimo di ironia o di trasgressione che rende invece interessanti certe pellicole sado-maso tedesche(per esempio)dove esiste almeno un gioco delle parti e non un'aggressività a senso unico.
Purtroppo i giapponesi hanno in genere questa mentalità sciovinista molto radicata,per cui la donna sembra loro attraente solo nelle vesti di geisha docile e ossequiosa...ma lo si nota persino in molti cartoni hentai,infatti di quel genere mi piacciono solo quelli un po' comici o divertenti(ce ne sono pochi,però)e io stesso opero in quel campo in modo assolutamente ironico e ridanciano,non ho nesuna voglia di essere preso SUL SERIO,per carità !

Ho il video della serata di Venerdì 6 al Caffè Basaglia,adesso selezionerò le parti migliori e ci lavorerò un po' su...a presto su youtube.

4:25 AM  
Blogger Michel said...

sì, può essere, in effetti la società giapponese è piuttosto imperniata sul "concetto di autorità" ed è stata a lungo feudale,...mi ricordo che studiai un libro piuttosto interessante di un'antropologa culturale USA, Ruth Benedict, anni fa sul Giappone,...però il Giappone ha prodotto film di una POESIA assoluta (da KUROSAWA (che ispirò,by the way, anche il grande SERGIO LEONE, guardatevi "L'Angelo Ubriaco" ("Yoidore Tenshi") o "Le Canaglie Dormono In Pace"(1960) ,simply wonderful, col cazzo che Hollywood ora riesce a produrre capolavori simili !!!),.... a ICHIKAWA , a OZU, ai primi film di NAGISA OSHIMA, a tantissimi altri

5:00 AM  
Blogger Michel said...

..anche il korean cinema è molto interessante, ho visto alcuni film della South Korea (proposti, come al solito, dall'encomiabile Enrico GHEZZI,...l'unico che proponga qualcosa di buono e "non conforme alla MENT(ecatt)ALITA' dominante" , nella DERIVA TOTALE della tv degli ultimi 20 anni)...ora non ricordo il nome del regista in questione, ma era veramente GREAT

5:07 AM  
Anonymous URSUS said...

Stanotte infatti inserisco il video sul tubo...spero che non ci siano problemi per la lunghezza (più di 13 minuti)perchè è venuto piuttosto giusto,tolto il fatto che mi rendo conto di invecchiare solo quando mi rivedo in video...dentro me ho ancora un'immagine da 15enne,ma di fuori...vabbè,gli anni ci sono.
Mi consola il fatto che mio fratello ne ha più di me,però pare che se li porti bene anche lui.

2:56 PM  
Anonymous URSUS said...

ARGGGHH...dopo 4 ore e mezza di caricamento youtube mi avvisa che la durata è eccessiva !!! Non potevano dirlo prima...che palle !
Non ho un programma per dividere i video,purtroppo,per cui mi toccherà rivolgermi a qualcun altro.

1:15 AM  
Blogger Michel said...

io non sono un esperto di queste cose però credo (me ne avevano parlato una volta)che ci siano programmi freeware per "splittare" i video, magari ricerca su google
ps: cmq, talkin' bout cinema, non riesco veramente a capire certi titoli italiani di film,...la grande screwball comedy di HOWARD HAWKS "His Girl Friday" è diventata, nella trad. ittagliana , "La Signora del Venerdì",....well "Girl Friday" significa in americano "ragazza tuttofare, collaboratrice di fiducia" e prende il nome appunto da "Venerdì(Friday)", il "fedele selvaggio" di Robinson Crusoe,...soooo che cazzo c'entra "La Ragazza del Venerdì" ?????

4:47 AM  
Anonymous URSUS said...

Al momento il video è stato inserito solo su facebook,lì la durata massima è 20 minuti...ora vedrò di dividerlo per avere accesso anche sul tubo,ma che fatica!

1:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursuss chiedi a Pibio che ne sa..
Il video ovviamente non l'ho ancora visto (non ho facebook)ma son sicuro che farai la tua grande figura..in quanto a tuo fratello sfido chiunque a dargli gli anni che ha (che x carita' non sono mica cosi tanti neh..)
io lo conosco da una ventina d'anni ma lo trovo sempre uguale..sara' il mantra ursussedursusse che mantiene sempreverdi?
C

3:57 AM  
Blogger Michel said...

...in realtà,e questo è l'importante, Ursus (come tutti noi) è giovane di spirito, tanto che è stato convocato dal Calboni per sabato pomeriggio alle 14 davanti alla Parrocchia "Der sacro Quore...e de sti cazzi" per interpretare il neonato sulla carrozzina nel remake riccardelliano de "La Corazzata Potemkin ( o Potjomkin)" del Grande Maestro SERGEJ M. EJZENSTEIN,....subito dopo sarà proiettata una RARA pellicola espressionista bulgara "muta" del 1919,..."Sofia Prima Spiaggia A sinistra"

5:06 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahaha!!! dovra' pero' far collimare questi impegni in carrozzina sulla scalinata con la sua attivita' parallela di Topo Gigio su Rai 2
C

7:09 AM  
Blogger Michel said...

e ORZOWEI ve lo ricordate?,...un grande era NAPO ORSO CAPO

9:05 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,lo scritto giovanile del mod 64enne lo capisci tutto?
Io ho serie difficoltà,ormai dell'inglese ricordo 4 cose messe in croce...tra l'altro ha apprezzato molto SOLIDEA perchè ha molto interesse per le ragazze italiane,pare.
In più nell'album foto dei ricordi ha momenti di Brighton 1964 e persino i Beatles nel 69 che suonano sul tetto della Apple,con lui e gli amici seduti sull'altro tetto di fronte.

4:29 PM  
Blogger Michel said...

ok quando le hai manda che le pubblichiamo,...well, ti dirò, anch'io non ho capito tuttissimo, perchè è scritto in slang e in più senza molte punteggiature, ma per lo più si capisce

10:35 PM  
Anonymous URSUS said...

Per la pubblicazione attendo che autorizzi lui,sicuramente non avrà problemi ma meglio che dia l'OK...

12:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma di che parlate fratelli??
mi incuriosite..
oggi a pranzo mi magnerei una bella valdostana!!!!
C

3:21 AM  
Blogger Michel said...

un articolo di un vecchio mod inglese di 64 anni che conosce Ursus, molto interessante, sur les vieux temps,...à propos de choses plutot intèressantes vi segnalo la straordinaria screwball comedy di Howard Hawks "Bringing Up Baby" (1938) con 2 debordanti CARY GRANT e KATHARINE HEPBURN
ps: uno straordinario film che vidi anni fa su Fuori Orario del Ghezzi era "On Dangerous Ground"(Neve Rossa, 1951) di NICHOLAS RAY (poi omaggiato da WIM WENDERS) con ROBERT RYAN e IDA LUPINO( questa già protagonista di "They Drive At Night" del grande RAOUL WALSH , con Humphrey BOGART),...cazz. me lo riguarderei, ma in tv danno ora solo cazzate
ps2: la "valdostana"? che è?

5:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

le varianti sono molte..la classica valdostana se non erro e' una bistecca o fettina di manzo,infarinata o impanata,che ripiegata 2a tasca" su se stessa contiene una fetta di prosciutto e soprattutto una bella fetta di fontina..andrebbe al forno ma x praticita puoi anche farla in padella (e con prosciutto/formaggio sopra,non dentro)
C

5:29 AM  
Anonymous URSUS said...

In forno è meglio,andrebbe cotta abbastanza a lungo ma a temperatura media...indispensabile la fontina di Aosta,quella stagionata è molto saporita.
Tutti vegetariani qui ehhhh??

5:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

vegetariani e affamati!! gnamm!!
C

7:32 AM  
Blogger Michel said...

ahhh ok, in pratica un pò come le scaloppine

8:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Oggi invece faccio le penne alla gorgonzola...tanto per stare leggeri salsiccia ai ferri per secondo.

3:45 AM  
Blogger Michel said...

penne al gorgonzola (e anche risotto al gorgonzola) sono grandiose,...idem polenta e gorgonzola o cun'l talegg

4:22 AM  
Blogger Michel said...

by the way,..oggi ho comprato, per provare, un pesce chiamato smeriglio,..che cazzo è???,...ha la bistecca "consistente", tipo pesce spada per intenderci

4:24 AM  
Blogger Michel said...

ragass, e , parlando di "cibi leggeri", che dire del "cudghìn cul Kraut" (cioè "cotechino coi crauti"),o "al Zampun fougà in dal puré 'd pom 'd tèra"! (cioè "lo zampone intinto in purea di patate") ...well ,ammettiamolo, la Cucina è una grande Arte

4:48 AM  
Anonymous URSUS said...

KRAUT ROCK !
Popol vuh a colazione...pranzo a base di Amon duul II e Nektar...cena serale con Ash ra tempel e Agitation free.
Il tutto bagnato da spumante alla Dies irae con gocce di LSD 25.

3:38 PM  
Anonymous URSUS said...

NEKTAR - Journey to the centre of the eye.

1:37 AM  
Blogger Michel said...

quello dei NEKTAR è infatti veramente un grandissimo disco

3:10 AM  
Anonymous URSUS said...

Negli anni seguenti si sono poi afflosciati,ma i primi dischi sono allucinogeni.

3:29 AM  
Blogger Michel said...

ho appena visto un'intervista del Trap sulla Irish Tv, stava piangendo,...cazzo che furto ieri sera per l'Irlanda!!...what the hell, what an injustice! w Eire

3:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

cazzo non l'ho vista ieri sera! spero una buona sintesi in serata!
W Trap!
C

6:43 AM  
Blogger Michel said...

mi dispiace per il Trap che è la 2nda volta che viene fregato , dopo Kora 2002, assurdo!

6:55 AM  
Blogger Michel said...

..sorry I meant Korea..

6:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

i giornali intitolavano sarcasticamente..Platini e Blatter esultano!
C

1:43 AM  
Blogger Michel said...

e quella faccia di bronzo di Moreno ve lo ricordate?? il Trap ha ragione, è la seconda volta che lo fanno fuori

2:05 AM  
Anonymous URSUS said...

A proposito di MORENO...è uscito il nuovo album degli AVVOLTOI.
Non ho ancora ascoltato,però.

3:37 AM  
Blogger Michel said...

non l'ho ascoltato,...cmq ,pour les Cinéphiles, nel cinema , a mio avviso, si è sempre troppo USA-Business-centrici,...che dire dei CAPOLAVORI ASSOLUTI (absolute masterpieces) del Maestro Indiano SATYAJIT RAY o di "Sete" (Pyaasa, 1957) di GURU DUTT,...questi sono fantastici film che ogni idiota eterodiretto dalla moda finanziario-capitalistica del momento dovrebbe guardare e rispettare e imparare A MEMORIA , AUGH!

4:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

cazzo Mich e' vero..MORENO!!
altro che faccia di bronzo.. testadiminchia !!

Quanto al MORENO SPIROGI,massimo rispetto e onore al merito!
Ascoltero' quanto prima l'album..bello che sia ancora alive&kicking

C

6:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

Εveгуonе lоνeѕ ωhat you guуs
aгe up toο. Such cleνeг work and exposurе!
Κeep up the gгeаt worκs guys I've incorporated you guys to our blogroll.

Also visit my blog: Eternity rings

12:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

Woah! I'm really loving the template/theme of this blog. It's simplе,
yet effective. A lot οf times it's tough to get that "perfect balance" between superb usability and visual appearance. I must say you'ѵe done а aωesome job with this.
Adԁitiοnally, the blοg loads very fаst foг mе
οn Opeгa. Εxceptional Blog!

my web site personal loans

12:44 PM  
Anonymous Mark Collier said...

yeh ho visto Danièle GAUBERT , De Sade Party , col Nino che si slinguazza una bionda strafatta,...veramente scena ultra-psichedelica, grande la soundtrack Mich.

4:52 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links