Thursday, October 02, 2008

The MOBERLYS "SexTeen" 2004 ed. (original edition 1984)


Seattle ha prodotto nei late 70s un'eccellente scena power pop.
JIM BASNIGHT coi suoi MOBERLYS è stato uno dei pionieri e dei principali artefici di quella scena.
"Sexteen" , uscito originariamente nel 1984 per la francese LOLITA (per la quale incisero anche i grandi THE LAST)è il 1° LP della band, ristampa europea con bonus tracks , di "First Album" (che era stato votato da "Trouser Press" come 3° migliore "underground record" del 1980).
Questa in CD è una re-edition edita dall'etichetta di JIM BASNIGHT .

Il disco contiene svariate gemme di power pop e sunshine pop.
Tra queste la stupenda opening track 'Live In The Sun', e altri mirabili esempi di catchy pop come 'You Know I Know', 'Last Night', 'I Return' 'I'm On Fire' e 'I Want You'.
'She Got Fucked'è più tipicamente un punk rock alla HEARTBREAKERS, 'Country Fair' un r'n'r atipico e irresististibile alla JONATHAN RICHMAN, mentre con 'Give Me Peace' i MOBERLYS rieccheggiano con grazia la splendida stagione del sunshine pop à la ASSOCIATION.

Delizioso disco da una validissima r'n'r band sulla quale ritorneremo (bellissima l'antologia "Seattle ..New York..Los Angeles!")

ps: grazie a ROBERTO CALABRO' per le precisazioni storiografiche sulla discografia della band , presto un suo articolo retrospettivo su FREAK OUT
http://www.freakout-online.com/special.aspx?idspecial=89
Michele


'

Labels:

89 Comments:

Anonymous Anonymous said...

mich,ti tocca..devi palesarti!

4:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

MIIIIICHHH!!!!!!!

7:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

????che è,...cmq ho già scritto sul forum su CICCIO E FRANCO /PREDATOR visto che si richiedeva il mio intervento,...piuttosto ascoltatevi i MOBERLYS, c'è anche la pagina myspace

Mi.

8:46 AM  
Anonymous URSUS said...

Non c'entrano Ciccio e Franco,l'ultimo intervento credo che sia di Cristiano...
a proposito:il ruolo di Marione nel film "2 samurai..." del'63 è davvero incredibile,lui vestito con kimono,baffetti e codino alla Toshiro Mifune,superCULT all'ennesima potenza.

12:30 PM  
Anonymous Anonymous said...

siamo noi tuoi fans a richiedere di palesarti..
non c'entrano le richieste da "peccatoriginale", quelle ve le vedete voi altrove!
W fay hallam!!
C

4:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Stavolta ha ragione Cris
noi ci siamo fatti vedere in volto(sopratutto lui in quella foto mistica con me e Pibio)ma non conosciamo i tratti somatici del leader di popartx...mandaci un'immagine tipo quella sopracitata,magari,in contemplazione esoterica.
OOOMMMM OOOOMMMMM

4:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahh ok ! ,...ne ho solo una nel computer scannerizzata al momento e di una dozzina di anni fa a militare, ve la mando per email domani

Mi.

5:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

si va be.. ma non foto da bambino

5:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

27-28 anni avevo a militare

6:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

eddai..una piu' recente!!!!
"avevo a militare"??????

8:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

ho solo quella nel computer per ora,non ho il caz... di scanner:)....I meant: in questa foto di me a militare avevo 27-28 anni,...domani ve la mando,....tornando in topic: mi è venuta l'idea di fare le classifiche dei più brutti lps di tutti i tempi,...quindi pensateci e mandatemi la vostra "top ten dei peggiori "personale che poi si pubblicano,....è un peccato che non abbia mai ascoltato l'intero lp dei PREDATOR o sapevo già il mio n.1

Mich.

8:11 AM  
Anonymous URSUS said...

Vabbè,non mandarci le rimembranze,hai paura di sembrare troppo vecchio?
I peggiori LP è un po' troppo facile,mi sa...ho paura che io e Cris ci beccheremo presto qualche mazzata da certi metallari,non vorrei mai,visto che li sfottiamo un po' troppo (ma pure Joe sta bene...)

9:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

????haha perchè dovrei aver paura , tra l'altro siete degli uomini , quindi chemmenefrega di apparire un quarantenne con voi:), mica siete due fighette 18enni estoni!...davvero non l'ho nel computer, devo farmela scannerizzare,..appena posso lo faccio
..ps:un altro dischetto niente male era "Big Boy" di MARK ANDREWS & THE GENTS del 1980, era molto nello stile dei primi ottimi della JOE JACKSON BAND (penso che lui fosse anche amico di JOE JACKSON),..avete qualche info su quella band?

Mich.

9:50 AM  
Anonymous URSUS said...

Questi non li ricordo,mentre Joe Jackson lo vidi in concerto proprio in quel periodo,molto bravo.
Un altro italiano che vidi allora era Sergio Caputo,che faceva dello swing interessante,so che fa ancora qualcosa ma non ho più ascoltato altro,dopo i primi 80.

10:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

Carotenut
a me l'uomo maturo mi garba
non aver paura
io pure non sono una estone 18enne,ma ne ho 30 e nessuno si è mai lamentato,finora......
XELE78

1:56 PM  
Anonymous Anonymous said...

ne siamo sicuri, le fiorentine sono notoriamente bbone e anche simpatiche,...cazz... ho avuto modo di ascoltare un lp italiano INCREDIBILE e chiedo lumi,....trattasi di certi TRIANGOLO con l'album omonimo del 1979 ,...l'opening track "Voglio Tutto( Voglio Tutto /Voglio Farmi I Cazzi Miei) è un capolavoro del kitsch con coretti post-BEE GEESiani fenomenali,...l'autore /produttore era GIANNI TIRELLI, ne sapete qualcosa di questi?? dei genii

Mich.

1:34 AM  
Anonymous URSUS said...

No,non me li ricordo...nel'79 ascoltavo punk in linea di massima,oppure classici dei 60s...la disco music et similia allora era considerata un nemico da abbattare,oggigiorno invece non mi fa del tutto schifo anche se non rientra tra le mie preferenze.

1:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

il triangolo no
non lo avevo considerato


i Bee gees però mi piacevano
anche l'imitazione che facevano Crozza e soci
XELE

11:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Fantastica anche quella volta in cui fecero gli ABBA in napoletano,con l'apporto di Giorgia.
CROZZA number one!

1:35 PM  
Anonymous Anonymous said...

yeah, io ho il mitico 45 giri "Tragedy",...ma ho anche un cd collection con loro brani dei mid 60s molto più beat,....grandissimo SERGIO CAPUTO, avevo il suo ottimo lp "Un Sabato Italiano",...per MARK ANDREWS & THE GENTS: era più sul genere dei primi 2 lps ( I'm The Man e Look Sharp) della JOE JACKSON BAND e anche un pò del 3° (Beat Crazy)(c'è ad esempio una strana versione reggaeggiante di "Born To Be Wild") che dei successivi lps più "jazzati" di JOE JACKSON

Mich.

11:45 PM  
Anonymous URSUS said...

Dei Bee Gees la prima canzone che ascoltai da piccolo era "Massachusettes",per cui quando me li vidi una decina di anni dopo in veste discotecara stentavo a credere che fossero loro stessi,mentre i più giovani ignoravano totalmente il loro passato beat e pop.
Bello "Beat crazy",che aveva una splendida copertina tra l'altro,negli anni 80 le copertine belle non erano moltissime rispetto agli anni precedenti.

2:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

Questi Moberlys sono carini,ma non mi pare nulla di esaltante,sono un pochino scontate come canzoni
no?

Joe

4:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

...concordo su "Beat Crazy", bell'album,...per Joe: alcune ottime tracks dei MOBERLYS le puoi trovare in "Seattle..New York...Los Angeles",...un grande fan dei MOBERLYS è PETE BUCK dei R.E.M. che produsse nel 1987 "Rest Up",....sempre parlando di power pop,...sempre grandissimi i REDD KROSS e gli SHOES

Mich,

5:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

...sempre parlando di power pop : vi consiglio il S/T primo album (1972) dei RASPBERRIES from Mentor, Ohio, ...con CAPOLAVORI (masterpieces) ASSOLUTI come "Go All The Way", "Come Around And See Me", "I Saw The Light" e "Don't want To say Goodbye",....grandissimi! , the perfect pop

Mich.

5:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,oggi sono stato(verso le 14)alla fiera del disco solita,lì in p.zza Madama Cristina...mi spiace che non avevo pensato prima a contattarti,se no ci si trovava.
Inoltre lì vicino a p.ta Nuova c'era quella su libri e fumetti,che fanno ogni mese...lì per me ho pescato bene,presto sul forum posterò alcune chicche che mi sono accaparrato con pochi soldi.
Nei fumetti si fanno ancora dei buoni affari,con i dischi no:ormai i prezzi sono alle stelle,i NO STRANGE maturano di giorno in giorno come fossero vino d'annata,nemmeno il Barolo del'64 costa come i nostri LP.

10:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

io ce li ho e me li tengo stretti

Joe

1:45 PM  
Anonymous Anonymous said...

ragazzi, ma qui stiamo qui a cazzeggiare ma sta avvenendo uno tsunami finanziario terribile,...come diceva Lenin "Che Fare?"

Mich

2:55 AM  
Anonymous URSUS said...

Ehh,che vuoi fare?
Questi sono i miracoli del libero mercato,fino a quando la gente non ci sbatte contro il muso non ci si rende conto della fragilità del sistema capitalistico...ma tanto ci pensa Silvio a rassicurare i risparmiatori.
La precarietà è la regola generale ormai,si naviga e nell'incertezza e finchè dura dura...questo ci hanno insegnato i buffoni dell'ideologia dominante,per cui ci si rifugia nel cazzeggiamento,nelle battute,nel trash.
Ragazzi,io ho già dato...d'ora in avanti mi occupo solo di PEPPINO e di fumetti d'epoca.
AUGH!

4:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

dai Mich allora aspettiamo la foto..
Ursus: sapevo del mercato (ci e' andato pure un mio amico) ma ero a la Spezia sto weekend.
l'idea era di fare un salto in due locali che conosco,la Skaletta e lo Shake ma poi alla fine tra un cazzeggio e l'altro non ci siamo adati, avendo trovato un pub decisamente "interessante"..
Tra l'altro ho visto che la settimana prox proprio alla Skaletta ci sara' PAUL COLLINS BEAT, che ricordo molto apprezzato da Mich..ma non ci potro' andare..va be..
C

4:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Io domenica prox,nel primo pomeriggio,sono al gran balon...se vuoi ci becchiamo,dimmi tu!

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

sara' difficile perche'pranzo dai miei x ricorrenze famigliari..!
C

6:35 AM  
Anonymous URSUS said...

Va bin,allora faremo per un'altra volta...cosa cucinate di buono?

10:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

si pranza fuori!
credo cose un po "sarde"..
C

1:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus volevo acquistarmi un bel disco,...che mi consigli : i MANOWAR , gli EXCITER o gli AGGRESSOR ? (haha)
M.

2:01 AM  
Anonymous URSUS said...

I meglio di tutti sono i DEMON KISSES,mitica cover-band dei Kiss,quelli che continuano a far vedere alla sera nelle tv locali...più li guardo e più me ne innamoro,grandi!

4:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

acc. quelli non li conosco ma me li segno,...in compenso su un vecchio Rockerilla con STYLE COUNCIL in copertina, nella sezione metal emerge "muscolarmente" il 12" di tal THOR dal titolo "Let The Blood Run red",....la copertina fa concorrenza WITHOUT ANY DOUBT a quella dei Predator nella classifica de the worst covers of all times,....scriveva il Pontefice dell'HM BEppe Riva: " Il nuovo singolo del potente Thor è un autentico K.O. contro i suoi detrattori. Il muscolare platinato (haha "muscolare platinato"?? ..and why not Platinette?NDA) non è un bluff pubblicitario.."....well,grandissimo THOR, un personaggio da rivalutare accanto ai vari KANT, SCHLEGEL, HOLDERLIN e...er boja der Tufello! !

Mich.

5:03 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,ho paura che se li prendiamo sempre per il c..o questi poveri metallari...
non vorrei che organizzassero delle spedizioni punitive dalle tue parti.

Ma per la foto che intenzioni hai?
Mica aspetteremo un altro anno e mezzo come per ITALIAN BEAT???
No,per piacere...

5:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

no figurati, mica era mia intenzione irridere nessuno,...conosco HM fans che hanno una grande passione e per questo massimo rispetto,...ogni passione genuina per un genere va rispettata al massimo fosse anche il lisssio romagnolo,... soprattutto in un periodo come questo dove solo gli avidi , i lacchè e gli imbroglioni senza passione hanno visibilità...è solo che a me tipi come questo THOR sembrano un pò buffi e costruiti,...cmq le sue copertine sono capolavori della PopArt e ormai amo i predator in quanto geniuses della Pop culture dell'America post-imperiale (ok, ora vi mando per email la foto)

Mich.

5:32 AM  
Blogger robdarroch said...

Mi tocca una precisazione, Michele.
"SEXTEEN" è il PRIMO omonimo album dei MOBERLYS di Jim Basnight.
Uscì nel 1980 e conteneva 14 canzoni.
Nel 1984 venne ristampato dalla francese Lolita con 9 bonus-tracks e poi nel 2004 dalla Precedent, l'etichetta di proprietà del leader della band, JIM BASNIGHT.
"The Moberly's First Album" è una ristampa di "Sexteen" con solo i brani originali (cioè i 14, senza bonus-tracks), semplicemente con titolo e copertina diversi.

Sto preparando prorpio in questi giorni un articolo/excursus sulla carriera di JIM BASNIGHT per FREAK OUT. Non appena on-line ti avviserò.

Di tanto in tanto, se ti capita, dai un'occhiata al mio blog:
http://robertocalabro.blogspot.com/

A presto,

Roberto

6:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus,che e'..ti caghi sotto?
ovvio che i nostri sono sfotto'scherzosi..
C

6:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

ciao Roberto, perfetto, grazie mille per la precisazione, ...mi ero basato sulla cronologia/disografia di Rate Your Music (che dà First Album del 1979 e Sexteen dell'84) ma che evidentemente era errata,....ora correggerò,....appena sarà online la tua retrospettiva su Jim (che m'ha mandato 5 dischi, tutti validi) fammi sapere che metto il link in coda a questo post con piacere,...a prest e sempre GRANDISSIMI DM3

Mich.

8:59 AM  
Anonymous URSUS said...

Io cagarmi sotto???
Con il mio fisico non ho paura di nessuno,non per altro mi chiamano Ursus (ah!ah!)
A proposito di forzuti e super uomini:Cristina l'altro giorno mi aveva ricordato MACISTE...non te lo ricordi,Cris?
Era quell'omaccione che a p.ta Palazzo alzava i macigni,spezzava le catene e mangiava i pezzi di bottiglia...poi faceva anche dei numeri con il fuoco,per raccattare qualche moneta nei dintorni.
Chissà che fine ha fatto...è un altro di quei miti della Torino di una volta,come Carlin o il chitarrista Zombie.
Insieme avrebbero potuto formare una lega di super eroi,come i vendicatori o la Justice League of America!

10:18 AM  
Blogger Michel said...

un altro stupendo lp del 1968 era "Crimson & Clover" di TOMMY JAMES & THE SHONDELLS,...voi che siete ultra-esperti di beat italico,..so che incisero anche in italiano (ad es. "Il Dolce Vino" e "Soli Si Muore", sapete l'anno? immagino il 1969

11:08 AM  
Anonymous URSUS said...

L'avevo detto in TORINO BEAT...ahh,vedo che sei stato distratto!
"Soli si muore" fu incisa da PATRICK SAMSON,un cantante di origine libanese che stazionava a Torino tra il 65 e il 70,proprio nel "Crazy club" che era il locale in via Galliari(di fronte alla staz.Porta nuova)dove iniziarono anche i RAGAZZI DEL SOLE.
Quell'incisione è del'69,ma aveva già inciso anche prima sia in 45 che in 33 giri,accompagnato dal suo gruppo:THE SET.
La versione in LP di TOMMY JAMES&THE SHONDELLS occupa una intera facciata,con tanto di sitar ed effetti psyche,bellissima!

12:54 PM  
Anonymous Anonymous said...

.yes ricordo di SAMSON ma visto che gli SHONDELLS incisero anche l'altra canzone che citavo in italiano immagino uscì anche un loro 45 in italiano,...d'altronde anche gli STANDELLS di L.A. (quelli di "Riot On Sunset Strip")incisero una canzone in italiano

Mich.

12:35 AM  
Anonymous URSUS said...

In italiano incisero Rolling stones,Yardbirds,Hollies...ma di Tommy James non mi risulta,lo ritengo molto improbabile perchè i 45 dell'epoca li ho avuti per le mani tutti o quasi(tranne pochissimi ultra-rari)o comunque qualche collezionista me lo avrebbe detto.
No,credo che ti sbagli,la versione italiana era di Patrick.

2:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

no no Ursus, l'ho ascoltata l'altro giorno, qui ho trovato il link ebay
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=350054563525&ih=022&category=39173&ssPageName=STORE:PROMOBOX:ENDSOON


TOMMY JAMES & THE SHONDELLS

SOLI SI MUORE (CRIMSON AND CLOVER)

IL DOLCE VINO (SWEET CHERRY WINE)



ROULETTE (1969) - 7805

VG+

Mi.

2:35 AM  
Anonymous URSUS said...

Può darsi che si tratti di un inedito in riedizione postuma,alcune incisioni hanno visto la luce parecchi anni dopo...io l'originale non l'ho mai visto,ne sapevo da parte di altri...può darsi.

3:32 AM  
Anonymous URSUS said...

Oppure può essere un'altra cosa ancora:spesso i titoli venivano tradotti,ma il cantato era sempre in inglese...puo darsi che abbiano stampato un edizione juke-box(senza cover fotografica)con i titoli tradotti,anche perchè la versione di Samson ebbe persino più successo dell'originale...non era la prima volta che una cover batteva l'originale nelle vendite:basta vedere "Io ho in mente te" dell'Equipe 84,la versione dei We five("You were on my mind")in Italia vendette pochissimo...oppure "Un ragazzo di strada" de I CORVI che nell'originale dei Brogues(pre-Quicksilver m.s.)era praticamente sconosciuta.

3:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes, allora probabilmente è un promo, ..ma ho ascoltato entrambe le canzoni (anche "Il Dolce Vino") e sono cantate in inglese con accento ammerecano

ah wow ,beccati, ecco qui la copertina

http://blog.chatta.it/masilich/9787837/Tommy-James-The-Shondells-SOLI-SI-MUORE-1969-.aspx

Mic.

4:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

...tra l'altro poi l'han coverizzata anche gli ottimi A.C.T.H. che Joyello conosce bene

Mich.

4:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

alloraaa??!?
finita la querelle?
IUo di P Samson ho due 45 (Sono un Uomo/I Believe e Le murav stanno x crollare) comprate proprio dal "rosso" al balon che,ursus,ricorderai.
E' veroche spesso i titoli erano in italiano..ho visto di recente un ep dei Kinks coi titoli in spagnolo ma uguale nell'edizione originale..

bella la foto del fante MICHELE eh?

C

6:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

MONY MONY l'han rifatta anche i FOUR BY ART e Billy IDOL
C

6:05 AM  
Anonymous URSUS said...

Anche in Francia succedeva la stessa cosa,all'epoca loro stampavano molti EP con 4 brani,dove gli autori erano LES BYRDS,LES YARDBIRDS ecc...
le copertine erano spesso splendide,le uniche che potevano competere con quelle made in Italy(ne avevamo già parlato da Tony).
Patrick Samson incisi anche l'LP "Sono nero" nel 1968,pieno zeppo di r&b,molto ben fatto...mi pare che lo vendetti a Joe,oppure mi sbaglio?

9:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

Non sbagli,ursus
vedo che hai buona memoria

Joe

10:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

allora giovani.. qui son l'unico che ha ricevuto la foto del soldato?
C

3:36 AM  
Anonymous URSUS said...

No,l'ho ricevuta anche io...infatti ho contraccambiato a Mich con la mia,sempre durante la leva.
Potremmo fare un post sulla vita in caserma,io ho ancora altri reperti,tipo le cartoline con le vignette tipiche...molto divertenti!
Ma da quando hanno abolito il servizio obbligatorio?Non mi ricordo...

3:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

mah, l'hanno abolito da pochissimo,...cmq io sono tutt'altro che militarista (e un grandissimo fancazzista y smidollato y anti-autoritario )ma mi ricordo sempre con affetto 2 grandissimi colonnelli che avevo ,...il mio capoufficio, il Mitico Ten. Colonnello DEL NEVO e il Grande Colonnello LUPI , veramente 2 grandi, c'era da spanzarsi dal ridere con le loro battute,...e anche il M.llo BIONDI era un GRande...e , intanto che siamo in vena di ricordi,sempre grandissimi quei 2 "coglionazzi" dei caporal maggiori LO PICCOLO from Albenga y RIVOLA

Mich.

5:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

io il militare non l'ho fatto..hahaha!!!
C

6:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

mi e' andata di culo ma non l'avrei fatto comunque!
C

6:29 AM  
Anonymous URSUS said...

Naturalmente concordo con Mich:
l'esercito è un accozzaglia di boiate reazionarie e deleterie,però certi episodi e certe conoscenze che si fanno in un ambiente del genere sono molto utili,sono uno specchio di certa umanità che magari non immagineresti neanche esistesse...è strano vedere come le amicizie si solidifichino proprio in certi ambienti,in una caserma esiste tutto il peggio o tutto il meglio dell'umanità.
Inoltre gli alpini,in particolare,si contraddistinguono per le loro grandi feste e raduni,organizzati dall'A.N.A. ovvero associazione nazionale alcoolisti...
minchia,quante ciucche!

9:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma Wally Boffoli
che fine ha fatto?
Anche lui alla festa degli alpini???

Joe

11:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

capisco ursus, ma su certe posizioni ho sempre cercato di essere coerente con me stesso..
quanto a wally...who knows?
C

1:06 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,infatti mi chiedevo anche io del Boffoli,anche sul suo blog tutto tace...
al di là di tutto,comunque la vita militare ha anche ispirato grandi capolavori quali: "La soldatessa alla visita militare",regia di Nando Cicero,"La soldatessa alle grandi manovre" e "La dottoressa ci sta col colonnello" di M.Tarantini.
Fate l'amore,non la guerra!

3:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

e anche "M.A.S.H." del GRANDISSIMO ROBERT ALTMAN,....p.s: e che mi dite dei TRUE WEST? really ottima band

Mich.

4:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

va be' il mio era un altro discorso..anyway..dei True West avevo Hollywood Holiday, carino..nulla piu'. c'era anche una cover di Lucifer sam se non sbaglio..una delle tante.

(la guerra di solito la fanno i soldati)
C

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeah, "Hollywood Holidays" era il primo MLP se non ricordo male,...io ho i 2 lps successivi,...un gruppo che mi è sempre piaciuto un casino (soprattutto "The Medicine show") erano i DREAM SYNDICATE

Mich.

5:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq Ursus visto che parlavi di alpini,...vi segnalo questo grandissimo video che ho visto in tv quest'estate (ho visto ora che c'è anche un estratto su you tube),...trattasi dei grandissimi EL CANFIN (gruppo folk-trad veneto) che eseguono mirabilmente "Vinassa" ("e se son pallida come una strassa /vinassa vinassa e fiaschi de vin"),....che dire : i POGUES non sono nessuno al loro confronto, IMMENSI haha!

http://it.youtube.com/watch?v=tsVQAUR9i_g

Mich

7:37 AM  
Anonymous URSUS said...

Maronnamia!
Che banda di ciucchi...però tornando alle cose serie:
Mich,visto che ti appassiona un certo folk-rock,non dimenticare i gruppi storici tedeschi.
Insieme alla tendenza cosmic-psyche in terra teutonica si muovevano un tempo formazioni leggendarie quali i BROSELMASCHINE,con la fantastica(e bellissima)Anja Lerch,oppure il duo WITTHUSER & WESTRUPP...

http://it.youtube.com/watch?v=Nm1QqLbdGx8&feature=related

9:21 AM  
Anonymous URSUS said...

DRACULA!!!

http://it.youtube.com/watch?v=PtXCUvmhBto&feature=related

9:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande ursus
ho visto che hai lasciato il commento anche sulla stupenda "labt uns auf die reise gehn",video molto psichedelico
sono andato direttamente in germania per trovare quegli albums,non li ho pagati poco ma valeva la pena
anche i primi due dei NEKTAR e i NOSFERATU,questi ultimi un po' più hard ma molto validi
gruppi fenomenali!!

Joe

11:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

CAROTENUT in divisa???
E a me non dite niente???
Basta,me ne vado da questo blog,sono troppo offesa!
Anche perchè di la è arrivata la Maserati che è di molto più simpatica

XELE

3:20 PM  
Anonymous Anonymous said...

ehi ma che reazione!...ne avevo già parlato con Ursus, fatti spiegare per email, quando ho la nuova scannerizzata ve la mando a tutti, ...ripensandoci è inutile che ne mandi una di 14 anni fa ,...è come se Luxuria ne mandasse una di quando era chierichetto!!!.....
tornando all'argomento: damnnn grandissimi i tedeschi: io ne ho ascoltato uno di PETER BURSCH UND DIE BROESELMASCHINE e infatti sono fantastici,...anche i NEKTAR erano grandiosi ("A Tab In The Ocean" è bellissimo, conosco solo questo album loro) , mentre i NOSFERATU non li conosco ma provvederò anche se a me i suoni più hard non piacciono molto, preferisco il folk-rock-psyched.

Mich.

2:00 AM  
Anonymous URSUS said...

Ma no,Xele scherza...glie l'ho già detto che vedrà presto Mich in versione odierna.
La Maserati è già arrivata sul forum,come vedi,si prospetta un incontro divertente.

Mich,dei NEKTAR ti consiglio anche l'lp "Journey to the center of the eye",psichedelico al massimo...i NOSFERATU sono stati ristampati in cd(l'album originale che ha Joe è rarissimo!)sono abbastanza hard,ma sul genere High tide,non quelle cagate metallare tipo Predator,tutt'altro...

http://it.youtube.com/watch?v=Lmva-dBiiRU

2:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah ok scherzava, capisco,...per NOSFERATU (che tra l'altro prendono il nome dal capolavoro "NOsferatu: Eine Symphonie Des Grauens" di F.W. MURNAU,.. uno degli idoli del Fantozzi e del Calboni)..yes, immaginavo facessero hard-psych à la HIGH TIDE, è un genere che mi entusiasma meno, però ho un disco texano del genere (mi pare si chiamino CORPUS) e non son malaccio,...ho anche i SAM GOPAL

Mich.

5:11 AM  
Anonymous URSUS said...

SAM GOPAL mitico:era un percussionista freak pazzoide che nel'69 suonò anche in Italia,al Piper di Roma,ottimi anche i lavori di chitarra molto hard-blues che con le tablas e certe sonorità orientali creano un contrasto originalissimo,da annotare nel gruppo anche la presenza di Lemmy(prima degli Hawkwind e sopratutto molto prima dei Motorhead!)...CORPUS era proprio una band di Corpus Christy,pare derivata dai BAD SEEDS ma non si hanno notizie precise.
Anche io per natura tendo molto più alle sonorità folk-acustiche,però un certo hard-rock-blues ancora imparentato con la psichedelia(diciamo prima del'73)lo apprezzo molto,perchè non avevano ancora quelle voci stridule e quello spreco di watt che ha caratterizzato poi tutto l'hard-rock e il metal successivo,tanto per capirci gli AMBOY DUKES li trovo eccezionali,mentre sui dischi solisti di Ted Nugent vorrei defecarci sopra senza pietà!

8:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ted Nugent è un pirla!

Joe

9:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

oohh Mich
era ovvio che stavo scherzando,quanto sei grullo!
Ursus,visto il myspace dei mitici NO STRANGE
metteteci altri video,mi raccomando

XELE78

10:53 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,infatti stiamo selezionando altre cose da metterci dentro,uno spezzone del concerto di 23 Maggio scorso speriamo sia fattibile perchè la qualità audio non è eccelsa e vorremmo migliorarla.

12:29 PM  
Anonymous Anonymous said...

no prob Xele,....i BAD SEEDS? wow grandiisime bands, come gli ZAKARY THAKS (che se non ricordo male eran anche loro di Corpus Christi, TX)e i WIG,...un disco psych-hard molto carino è 'Geracao Bendita ' dei brasiliani SPECTRUM (da Nova Friburgo, Rio de Janeiro) del 1971,....visto che tempo fa nominavate CLEM SACCO, un assoluto capolavoro in 'Mondo Hysterico ' era IL PICCOLO CARLO CARIOLA "Se Non Mi dai Le Lire Per Il Cinema"

Mich.

2:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Già,il piccolo teppista...
veramente impestato quel ragazzino,che ricattava la sorella per un pugno di monetine,un esempio assoluto di mostro,tipo quelli che interpretava anche Gasmann in certi film.

3:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

che stronzo sto Carlo Cariola
ricattava?

CAROTENUT,se non mi paghi la pizza lo dico a tutti che fai le scoregge in ascensore

XELE

5:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

.sì e vado anche a pisciare sui fiori della vecchietta dietro casa quando lei sta guardando il pomeriggio "culturale" di Canile 5

5:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Minkia
questo Carotenut è veramente un vandalo!
Ti ho inviato una chicca d'epoca,un pezzo da novanta che non potrai certo ignorare stavolta.
Puoi farci un bellissimo post se ti va,io comunque lo inserirò nel forum più avanti...ho già un sacco di cose toste da mettere.
W IL RE DELLA GIUNGLA!

8:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

che cosa guarda in tv la vecchietta?
gli amici di Maria e pomeriggio con sentimento?
ARRGGGHH allora fai bene a pisciargli sul prato.......
chiamiamo pure Peppino che magari si sfoga con la nonnina,chissà quanto tempo è che non lo vede

XELE

PS maremma ma siamo proprio bastardi!

3:05 PM  
Anonymous URSUS said...

Sempre più bastardi,gente!
E presto adoreremo le gesta del nostro UNICO e grande eroe:
ANTAR,il re della giungla...ho deciso di fondare una setta in onore del mitico,insuperabile!
L'ho detto anche da Tonyface...

5:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

stavo scherzando sulla vecchietta, però certe trasmissioni fan veramente pena,....quell'ANTAR è veramente un GRANDISSIMO

Mich.

7:23 AM  
Blogger robdarroch said...

Ciao Michele, il mio articolo retrospettivo su JIM BASNIGHT (Moberlys inclusi) è finalmente on-line su FREAK OUT.
Si trova al seguente indirizzo:
http://www.freakout-online.com/special.aspx?idspecial=89

Se ti va, indicalo a margine del post. Grazie e buona lettura!

Roberto

1:57 PM  
Anonymous Anonymous said...

...davvero bello Roberto,infatti anche a me è piaciuto moltissimo l'album dei ROCKINGHAMS,fantastici...appena vado in impostazioni inserisco il link

Mich.

1:36 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links