Monday, March 10, 2008

LEGGENDE ANNI '70: "ER GION WEYNNE DER RACCORDO ANULARE:...KID COLT!"




Per la serie "MIMESIS: IL REALISMO NELLA LETTERATURA OCCIDENTALE " or:...."ARIZONA" MAZZOKK, SATANASSO,.. RACCOMANDA L'ANIMACCIA A MANITOU: KID COLT E' SULLE TUE TRACCE A SUD DI NOGALES,...LA TUA PELLACCIA DI TAGLIAGOLE E INVERECONDO ASSALTATORE DI DILIGENZE ORA VALE MENO DI QUELLA DI UN COYOTE SPELACCHIATO DI DURANGO!" voilà un autentico pezzo da collezione (Ursus docet!).

Trattasi INDUBBIAMENTE di uno dei vertici della POP ART italiana dei primi anni '70 , vale a dire del fotoromanzo "spaghetti western" KID COLT, pubblicato a partire dall'ottobre 1971 dalla casa editrice C.I.R. di Roma (che, leggo, pubblicò anche KID DUE PISTOLE).

La particolarità essenziale consiste nel fatto che il fotoromanzo veniva realizzato non ad Abilene ma... nelle campagne laziali....E , ne siamo certi,rimirando i ghigni dei grandi "attori "protagonisti,...i Nostri non dovevan certo prescindere da abbondanti libagioni de vino de li colli!

Labels:

232 Comments:

Anonymous URSUS said...

La cosa pazzesca è il look del "cattivo" con i baffoni,osservate il giubbotto di pelle stile "Nando,er più de la garbatella",nonchè le cascine sullo sfondo,assolutamente mitico!
Appena posso sul forum pubblico altri reperti simili,tutto sta a tirarli fuori dalla massa di carta di cui sono invaso(colpa mia che sono drogato di stampa).

4:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

il tipo col giubbotto di pelle è un grande,...il numero successivo vedo si chiamava "QUELLA CANAGLIA DI PADRE SMITH",..un must della letteratura fin du siècle!
Mich.

5:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

bello MANITOU alla francese!

..e poi che dimo e poi che famo ciai messo l'acqua e nun te pagamo..

C

6:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

voi parlate di padre smith..ma che mi dite di padre brown?
C

6:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

beh fantastico,...mi ricordo la sigla con lui che giocava a pallone
Mich.

8:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha!! vero.. e la sigla diceva GIUSTO PADRE BROWN, ma non ricordo altro
C

9:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

nemmeno io purtroppo,...ma come si chiamava lo "attore" che interpretava il grande KID COLT??..
Mich.

9:51 AM  
Anonymous URSUS said...

Di KID COLT non si conosce il nome vero,purtroppo...
"Padre Brown" alias Renato Rascel lo vedevo sempre all'epoca(era anche quello del'71,mi pare)e la sigla la ricordo più o meno:"Grazie Padre Brown,grande padre Brown,dicci Padre Brrown che cos'è la vita...spesso crede la gente di esser nulla per niente,così crede la gente di non avere mai niente,ma se ciò che hai fosse quello che ti resta da un naufragio su di un isola deserta,grideresti di gioia di avere terra addosso ed un maglione rosso,una cannuccia,un temperino tra le tue mani...avresti un piffero dai suoni strani per fare il verso ai gabbiani..." e poi non mi ricordo altro...
Carotenut,controlla spesso il forum,perchè di queste chicche ne ho in serbo ancora altre!!!

11:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah capisco, magari era un anonimo "pendaglio da forca" (come direbbe TEX KILLER, pre_TEX WILLER) direttamente prelevato dalle patrie galere!...o un esperto di abigeato , per citare il grande SERGIO LEONE
ps: controllerò spesso
Mich.

1:19 PM  
Anonymous URSUS said...

Tra l'altro va detto che negli USA,tra il 1948 e il 1979,veniva pubblicato un fumetto omonimo(proprio disegnato però)KID COLT,edito dalla Marvel,che non ha fatto solo super eroi.

3:36 PM  
Anonymous Anonymous said...

sara' stato qualche latitante in cerca di una nova identita!
C

2:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

come minimo,..cmq il mitico tipo con giubbotto di pelle non lo vedrei male nella giuria di qualità a Sanremo!
Mich.

2:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma ora basta!!
quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare:
vogliamo i Cambodia Khmer!

C

4:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha grandissimi, ma erano dei ragazzini , ....in tema spaghetti western ricordo titoli tipo "Le Colt Cantarono La Morte...E Fu Tempo Di Massacro" (di LUCIO FULCI, sceneggiatura del grande FERNANDO DI LEO)
Mich.

4:49 AM  
Anonymous URSUS said...

Io ricordo di essere andato al cinema con mio padre(avevo circa dieci anni,credo)e di aver visto un film western di serie B(per non dire serie Z)pazzesco:scene ripetute più volte,dialoghi tremendi,attori tarri da far paura...il culmine fu raggiunto quando entrò in scena un indiano con l'orologio al polso(ve lo giuro!)eppure era una cosa seria,mai più riuscito a reperirlo nè ho mai saputo il vero titolo(allora chi se lo ricorda,purtroppo!)...su RETE7 spesso danno certe pellicole d'epoca,ma quello chissà dove sarà finito...

5:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

Accidenti ursus..pensa riuscire a risalire al titolo!

Cmq questo fotoromanzo western mi ricorda il gias citato..SARA MEZZOGIORNO..MEZZOGIORNO DI CUOCO!

C

6:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

...che sia "ARIZONA SI SCATENO'...E LI FECE FUORI TUTTI" ?? (Sergio MARTINO , 1970)...oppure il Leggendario " INDIO BLACK SAI CHE TI DICO?? ...SEI UN GRAN FIGLIO DI..." GIANFRANCO PAROLINI, 1970)
Mich.

6:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

una canzoncina a tema western o forse la sigla di un cartoon diceva "Ad Abilene chi fa il becchino vivwe beeeneee...!"
C

7:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

damnn grandiosa, non me la ricordo , ma s'impara sempre qualcosa di nuovo
Mich.

7:07 AM  
Anonymous URSUS said...

Mah,risalire a certi titoli è un casino perchè una volta si giravano una marea di film(mica come adesso!)per cui avevi dei capolavori tipo quelli di Leone,ma anche di Corbucci,Fulci,Salce ecc...mentre dall'altra anche roba di basso costo che serviva a far cassetta:tra questi c'erano pellicole che io non ho mai più rivisto e che probabilmente sono andate distrutte o chissà dove finite,nemmeno in tv han più ridato certi titoli che invece gradirei ripescare più per curiosità che altro,perchè sicuramente l'indiano con l'orologio vale come documento TRASH,non certo che come cinema d'arte.

1:43 PM  
Blogger tony-face said...

http://www.youtube.com/watch?v=yNkM9inEgCg

Padre Brown.
Mitico !
Ci capivo poco ma lo guardavo sempre

7:34 AM  
Blogger tony-face said...

http://www.youtube.com/watch?v=DBATqooOQ5w

e questo è un Arizona Colt in tedesco da brividi.....

7:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

wowww grandissimo ARIZONA COLT,..questo lo devo trovare,...con ANTONIO DE TEFFE' (aka ANTHONY STEFFEN) e MARCELLA MICHELANGELI,...ma il vertice del trailer sono le facce patibolari dei "criminali" , dei Grandi,...il tit. originale è "ARIZONA SI SCATENO'...E LI FECE FUORI TUTTI" (1970)
Mic.

8:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

..wow, sempre in tedesco c'è anche il trailer di "Buon Funerale Amigos!..Paga Sartana! (Sartana - noch warm und schon Sand drauf)o Have a good Funeral, my Friend... Sartana will pay), di GIULIANO CARMINEO (sempre anno di grazia 1970) ,fantastici
http://www.youtube.com/watch?v=oc6f8ecJc8A&feature=related

Mich.

8:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Partendo da Padre Brown si risalgono a cose assolutamente di culto,come I RAGAZZI DI PADRE TOBIA:io di quelli non ne perdevo una puntata,mi ricordo il sacrestano pacioccone di nome Giacinto...qualcuno sa dove reperirne degli episodi?
Lo stesso dicasi di "A come andromeda" fenomenale fantascienza con Paola Pitagora(grandissima!)per non parlare di "Gianni e il magico Alverman"(questo era di produzione nord-europea)...ci sono dei downoalds da cui scaricarli?
Belfagor,invece,ce l'ho in edizione Yamato:anche quello grandioso,nulla a che vedere con il remake che non reggeva il confronto.

6:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

I Ragazzi di Padre Tobia purtroppo mai visti perchè quando venne trasmesso ero un neonato,invece ricordo bene il grande PAOLO STOPPA ne IL COMMISSARIO DE VINCENZI, tratto dai romanzi di AUGUSTO DE ANGELIS, ad es. ricordo in tv l'episodio "Il Mistero delle Tre Orchidee" ...di PAOLA PITAGORA ho scoperto esiste too un album, "Sputafuori Strega" (1976)
Mich.

1:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

il remake di belfagor con Sophie Marceau era davvero brutto,nulla a che fare con lo sceneggiato con Juliette Greco,strabiliante!
Joe

2:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

Il remake non l'ho visto ma l'originale in bianco e nero era grandioso veramente
Mich.

4:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Sul forum ho postato SCHELETRINO e i fumetti di PSYCO (ricordate "storie dallo spazio profondo" con disegni di Bonvi e testi di Guccini?)
il torchio colpisce ancora!

9:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

...visto che sul forum citavi ZIO BORIS , io in effetti ho un paio di numeri di HORROR,....tra l'altro leggo che a ALFREDO CASTELLI si "deve" la prima fanzine italiana,.."COMICS CLUB 104", del 1966,....lavorò anche a KOLOSSO, che purtroppo non conosco
Mich.

6:02 AM  
Anonymous URSUS said...

KOLOSSO era un personaggio ultra-forzuto che ebbe un certo successo negli anni 60,mentre ZIO BORIS è uscito anche in un volumetto a colori che però è già irreperibile,nella stessa serie in cui pubblicarono tre volumi di Nick Carter.

2:25 PM  
Anonymous Anonymous said...

dei RAGAZZI DI PADRE TOBIA ho vaghi ricordi, piu' che altro ne parlavano mo padre e le mie due sorelle maggiori..

di cosa parlava gia?
faceva paura,vero?

Gianni e il magico alvermann di cui ricordo poco era invece un tormentone della tv dei bambini/ragazzi..l'avran ridato dieci volte..

Bellissimo belfagor, uscito in cofanetto vhs e dvd. da avere.

Detto cio W Sophie Marceau!!

C

2:37 AM  
Anonymous URSUS said...

Cristiano ha perfettamente ragione sulla Marceau(non glie ne sfugge una)ma effettivamente il remake di Belfagor era molto inferiore all'originale,in effetti uno sceneggiato di quella durata non era adatto per una versione cinematografica.
I ragazzi di Padre Tobia era una commedia ad episodi un po' di stampo buonista,però molto ben fatta e sicuramente trasmetteva ai ragazzi un po' di sana semplicità,io ricordo sopratutto una seconda versione in cui apriva una ragazzina(che ricordo bellissima)con la frase"Lo sapete che ci sono adesso?Ci sono i ragazzi di padre Tobia!"e partiva il girotondo...Alverman era molto strano,basato sulle favole nordiche e molto fantasy,però non l'ho più rivisto e mi piacerebbe reperirne almeno un episodio.

3:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

w Il Tempo delle Mele,...e come diceva il Maestro di Pensiero Fantocci: "GUIDOBALDO MARIA RICCARDELLI fu costretto per 2 giorni e due notti a guardare, nell'ordine, "Giovannona Coscialunga", "L'Esorciccio" e "La Polizia S'Incazza!!"..haha , mitico GUIDOBALDO MARIA RICCARDELLI, aka il critico "intellettuale" rompicoglioni!!
Mich.

4:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

Io il remake non l'ho manco visto!
pero' vedrei la marceau in qualsiasi forma in qualsiasi momenoto!
Tu Ursus dici a me ma mi citi la ragazzina di padre Tobia..eh eh..

non so se l'ho gia detto ma su google si trova un po di oba

C

4:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus vai di ricette culinarie sull'altro post.che c'e' un certo appetito
c

4:47 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,la ragazzina di Padre Tobia,Silvie Vartan,le gemelle Kessler e la Carrà degli esordi costituivano il mio primo bagaglio erotico...hai presente quando hai un'erezione per la prima volta e neppure sai cos'è?
Per cui c'è dietro una storia!
Per Carotenut ho trovato l'elenco completo della storia del west ecc..mitico Arizona Colt,il primo se non sbaglio era con Giuliano Gemma.

10:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

..altre soubrettes d'époque che ricordo sono GLORIA PAUL e MINNIE MINOPRIO,...poi ricordo il film "Grazie, Zia" (del 1968 credo) con un'ultra-affascinante LISA GASTONI
Mich.

2:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus grazie del flash back dettagliato!
C

3:06 AM  
Anonymous URSUS said...

Aggiungerei alla lista l'immensa JANE BIRKIN,che malgrado non si sia rifatta neanche un capello risulta ancora adesso una bella donna,matura ma bella...all'epoca ovviamente era una dea,basta vedere il filmato del 1969 girato a Venezia.

4:07 AM  
Anonymous URSUS said...

http://it.youtube.com/watch?v=sHiMDB19Dyc&feature=related

QUESTO FILMATO!

4:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

eh beh, rien à dire ,vraiment jolie
Mich.

4:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

cristo...

5:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

..cmq fantastica COLLANA RODEO /STORIA DEL WEST , I TRE BILL , LA PATTUGLIA DEI BUFALI ecc.
Mich.

5:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,posso mandarti alcune foto della Birkin (che è inglese,anche se per anni vissuta in Francia) un pochino spinte?
Sai,non vorrei che le te le censurassero lì sul lavoro...

1:34 PM  
Anonymous Anonymous said...

...parlando di FEMMES FATALES,..avrei intenzione di scrivere un articoletto sulla Divina PINA MENICHELLI, la Diva par excellence del cinema italiano degli anni '10, ..vidi anni fa "Tigre Reale" (1916), di GIOVANNI PASTRONE (tratto da una novella di GIOVANNI VERGA),...well, in quel film era assolutamente splendida nel rappresentare la tipica aristocratica perversa , spleen-iana e maudite dell'epoca (in puro stile dannunziano)....se qualcuno di voi ha films della Divina mi faccia sapere
Mich.

7:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

manda ursus..quella nel caso e' la mia posta

C

8:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Allora mando!
Del cinema muto ho solo poche cose(Nosferatu,Doctor Caligari e la prima fantascienza ispirata a Verne)
di lei non ho nulla.

10:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

peccato, cmq qui potete vederla per pochi secondi ( è quella al minuto 3 del video, quella che trascina voluttuosamente il tipo dietro la tenda) , in questo omaggio alle vamps del muto tra le quali potete vedere anche NITA NALDI(con RODOLFO VALENTINO) e OLGA BACLANOVA

http://www.youtube.com/watch?v=BW4HvZf-Ibs

Mic.

4:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

bellissime foto ursusdursus..immagino che i nostri soci piu' devoti Mich e Joe siano gia provvisti
Grazie!!

C

9:19 AM  
Anonymous URSUS said...

A Mich non le ho inviate,casomai le aggiungo ad altre più castigate che si possano pure pubblicare,che dite?
Joe è più collezionista di me,per cui le avrà senz'altro.

10:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

perfect Ursus, manda pure,...riguardo alle Dive italiane degli anni 10 so che è uscito nel 1999 un film documentario di un regista olandese (PETER DELPEUT) formato da spezzoni di film di PINA MENICHELLI, SOAVA GALLONE, HELENA MAKOWSKA, LYDA BORELLI etc,
Mich.

2:50 PM  
Anonymous Anonymous said...

"Diva Dolorosa" il titolo
Mic,

2:51 PM  
Anonymous Anonymous said...

W Ursus il ravachol di barriera! (che poi non sta in barriera ma suonava bene)
C

4:11 AM  
Anonymous URSUS said...

Proprio in Barriera no,attualmente sono vicino a staz.Dora,pochi passi dal Manatthan...so che dovrebbero tornare presto i Temponauts,poi ci mettiamo d'accordo,tra noi professionisti dell'anti-politica c'è una solidarietà di sangue.
A proposito:i professionisti li pagano,allora com'è che a noi che parliamo male dei politici non ci danno niente?
A quest'ora sarei miliardario.

5:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

gia'..giusto..anche io vivrei da nababbo!
X i temponauts ci si becca di sicuro,ma prima c'e' Lilith a robassomero
C

6:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

fratello Carotenut
devi venirci a visitare più spesso
così io sarò più spesso anche QUA
servono anche altre amiche?
XELESTHA

10:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

Donne donne donne
vogliamo + donne!!!!
Ursus,ho trovato questo
in un sito
http://www.caio.it/musica/lettera_i/no.htm

Joe

10:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

sarà fatto sister

ps: bella la pagina NO STRANGE

Mich.

11:47 AM  
Anonymous URSUS said...

OK,credo che dovremmo istituire le quote rosa anche sui blog.
Grazie Joe,avevo già visto quel sito,lo cura un tipo che mi ha anche contattato per chiedermi notizie sui NS e adesso vedo che ci ha fatto una bella pagina...per vedere altri video su youtube adesso siamo nelle mani di Mich.

12:53 PM  
Anonymous Anonymous said...

Giusto Ursus,personalmente non mi frega nulla delle quote rosa in parlamento
che andasse a fuoco (sono pure io una professionista,modestamente!)
ma sui blog,dai facciamoci sentire
grande Tex Willer,ma con Vartan non si scherza!
XELESTHA

PS a proposito di Vartan guardate he angelo
http://it.youtube.com/watch?v=7uiyvfT1HYY&feature=related

2:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

fantastica canzone "Irresistibilmente",...vedo che uscì anche la versione giapponese col titolo "ANATA NO TORIKO", deve essere una figata
Mich.

5:27 AM  
Anonymous URSUS said...

BUONA PASQUA,ragazzi!
Lo so che si dice sempre così ma volemmose bene,OK?

11:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

..a giorni ti mando video NO STRANGE
ps: visto che si è in tema , un ottimo disco ye-ye era "Baby Pop" di FRANCE GALL (1966) , con chicche come "C'Est Pas Facile D'Etre Une Fille",.."Nous Ne Sommes Pas Des Anges" , "Mon Bateau de Nuit" etcetera
Mich,

11:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

Buona Pasqua, ....altra 60s band che vi segnalo sono i LOS GATOS di Rosario, Argentina
Mich.

2:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

In Spagna c'erano LOS GATOS NEGROS che facevano "Un muchacho de estrada" versione iberica del brano dei Corvi/Brogues
Joe

3:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

...questi non li conoscevo, thanx Joe,....cmq, per gli amanti del folk rock /psychedelia, un grandissimo lp che ho ascoltato recentemente è "Things" di MERRELL FANKHAUSER & H.M.S. BOUNTY , anno ? 1968 of course
Mich.

5:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

allora passato buona pasqua e pasquetta boys and girls?

C

1:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

ottima,...a parte la sconfitta per 1-2 che brucia assai,...vabbeh, campionato riaperto,..checcefrega, abbiamo sempre la coppa Italia:)...cmq grandissimo LUCA TONI nel Bayern Munchen
Mich.

2:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

eh eh eh..si si si..due a uno..ho visto..ho visto..eh he he...
C

7:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

sono convinto che se fosse entrato il mitico "cobra" DARKO PANCEV avremmo vinto 3-2
Mich.

1:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

se entrava JAIR forse..

7:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

con JUARY e CERILLI era un 4-2 sicuro,..ci scommetterei 2 euro
Mich.

8:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

avremmo schierato Gheddafi e benetti ed erano cxxxi
C

9:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

io di calcio non ne capisco niente,scusatemi
Carotenut,proprio ieri vedevo quel film in cui Marione fa la parte del ricco marito pedinato da Vitali e Montagnani,il quale poi si scopre essere un gay
micidiale!
XELESTHA

11:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha , quello deve essere un capolavoro assoluto, com'è il titolo???
Mario Carotenuto Santo Subito
Mich.

12:19 PM  
Anonymous URSUS said...

Dalla descrizione direi che si tratta di "Dove vai se il vizietto non ce l'hai?" diretto da Marino Girolami nel 1979,è una commedia spassosissima,anche molto interessante dal lato delle attrici:perchè ce ne sono di super-sexy come Paola Senatore,Sabrina Siani e Lory Del Santo nel ruolo di una cameriera,un pezzo di storia della pop-art.

2:48 PM  
Anonymous Anonymous said...

non l'ho visto, purtroppo,...cmq grande MARINO GIROLAMI che con lo pseudonimo FRANCO MARTINELLI diresse anche il must "Roma Violenta",....cmq non lo sapevo ma il grande Marione per il suo carattere ribelle si fece anche 3 anni di riformatorio, l'esordio cinematografico avvenne con "Marakatumba...Ma Non E' Una Rumba" (1949),...perchè non trasmettono in tv simili perle???
Mich.

1:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Sul forum ho inserito altri super eroi italiani,anche quelli del cinema anni 60 come SUPERARGO,I FANTASTICI 3 SUPERMEN ecc...ricordo anche un personaggio di nome FLASHMAN che però non sono più riuscito a reperire,era un film di fine 60...poi c'è l'indimenticabile MISTER X dei caroselli.

2:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

grandioso, ho visto che hai nominato ASSO DI PICCHE di HUGO PRATT, io da piccolo avevo una "Enciclopedia dei Fumetti" (formato tipo libri cartonati delle "Giovani Marmotte" o di "Nonna Papera") e mi ricordo appunto un disegno "dark" di ASSO DI PICCHE che m'aveva colpito
Mich.

5:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

ce l'avevo anch'io!!
bellissimo! c'erano tutti quei vecchi supereroi e personaggi come Jim Toro etc etc..
Asso di picche lo ricordo bene!
Altri manuali che avevo: quello del GOAL, quello delle Giovani Marmotte,quello della Barzelletta, Nonna papera (mia sorella), quello del Quiz (courtesy of Febo conti),quello delle olimpiadi..credo stop
C

7:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

esattamente, proprio quello, ricordo GIM TORO e anche DICK FULMINE,...ho o avevo anch'io il Manuale del Goal credo, era quello con i disegni di goal celebri , tipo uno di LEVRATTO o quello di SANDRO MAZZOLA con la Svizzera o uno di un certo EMMERICH e molti altri
Mich.

9:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

rivoglio assolutamente MISTER X
non è possibile che nell'immaginario collettivo non ci siano più personaggi così mitici
adesso c'è morgan dei bluvertigo e se permettete mi fa ca..re
esperto musicale,ma dove????
XELESTHA

11:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

come al solito il grande ALDO GRASSO (uno dei pochi che leggo sempre con piacere) ha visto giusto sul "caso" Morgan,...l'ha definito il personaggio più comico di quella trasmissione,...perchè col suo esibito "maledettismo" di facciata , "francobattiatismo" etc. poi alla fine va ad imbarcarsi in un baraccone nazional-popolare del genere
Mich.

12:03 PM  
Anonymous URSUS said...

Quella trasmissione oscena,anche se ho visto solo qualche sprazzo mi è bastato...
ma vi rendete conto che un tempo avevamo dei grandi come CLEM SACCO ed ora ci propinano Morgan? AIUTOOOO!

http://it.youtube.com/watch?v=9N4DcCoh-c4&feature=related

1:17 PM  
Anonymous Anonymous said...

capisco perfettamente
e non credo che sia semplicemente un fatto nostalgico
che il livello qualitativo di musica,arte e cultura sia degradato mi pare un fatto innegabile,per cui si guarda al passato con qualche rimpianto.
Joe

4:23 PM  
Anonymous Anonymous said...

è un fatto oggettivo, basta raffrontare il livello della tv o del cinema italiano anni 50-70 con quello attuale,....grandissimo CLEM SACCO , un autentico folle "O Mama, Voglio L'Uovo Alla Coque yeah", fantastico
Mich.

2:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

...alla "cocque" sorry,...tra l'altro era vent'anni avanti con titoli come "La Ragazza Dai capelli di Nylon" o "Il Deficiente" o il 45 "Teppist /Chunga Twist"
Mich.

2:24 AM  
Anonymous URSUS said...

Era un genio assoluto,il padre del rock demenziale,un altro pezzo storico era "Il deficente" che fu pubblicato dalla Destination X sulla compilation "Mondo hysterico" nei primi'90 (Scanna continua a fare lo gnorri,ma ha fatto buone cose allora!)...gli annali dicono che Clem Sacco esordì come Celentano al festival rock'n'roll di Milano nel'57.

2:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

CLEM SACCO fighissimo! lo ricordo in qualche puntata di VIDEOBOX!

Goal su quel manuale ce n'erano un casino bellissimi, e la fantasia fanciullesca andava a mille, tipo quello in corsa dal calcio d'angolo o quello di testa da centrocampo..
"purtroppo" lo regalai al figlio della mia ex compagna ,appassionatissimo di calcio e (credo)ancora nei Pulcini del...Toro! va beh....

C

7:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

devo cercarlo in qualche mercatino!
ursus se lo trovi me lo prendi?
C

7:18 AM  
Anonymous URSUS said...

E' possibile,ma non è facile...Domenica c'è quello di Via S.Donato,dove c'è parecchia roba di carta(anche dischi),proverò a guardare,il manuale dei fumetti io ce l'ho(uno dei tanti)ma attualmente ha già una quotazione sui 15/20 euro,non te lo regalano di solito.

8:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

Io ho il manuale con i giochi di prestigio del mago Silvan
spero che valga qualcosa.
XELESTHA

12:15 PM  
Anonymous URSUS said...

Eeeehhh,me lo ricordo bene:era in voga negli anni 70 perchè ai tempi SILVAN andava forte,noi ci scervellavamo per capire come facesse a tagliare a pezzi le soubrette...ricordo quel gioco con la Carrà divisa in tre pezzi.
Dal punto di vista collezionistico non è male,potrebbe stare intorno ai 10 euri,giusto come curiosità...mentre per quanto riguarda "giovani marmotte" e "nonne papere" dipende dall'edizione(poichè li hanno ristampati parecchie volte)ovviamente più l'edizione è vecchia più buona è la quotazione,in ottimo stato si intende.

3:47 PM  
Anonymous Anonymous said...

dann, , è vero, ricordo anch'io il goal di testa da centrocampo, faceva 5 o 6 rimbalzi,....purtroppo non ho il manuale di Silvan,...chissà se esiste anche il manuale del Mago Alexander, quello varrà almeno 1.000-1.500 lire,....cmq del grande Marione Carotenuto vi consiglio "Ferragosto In Bikini" , sempre di MARINO GIROLAMI (1961) , con Bice Valori, Carlo Delle Piane ecc. , dove interpreta un commendatore romano perennemente inseguito dai creditori ma che continua a "tacchinare" giovini fanciulle sulla spiaggia di Ostia
Mich.

1:45 AM  
Anonymous URSUS said...

E' chiaro,però,che quando guardiamo a questi grandi attori del passato non dobbiamo mai dimenticarci di chi è stato il padre di tutti,il genio assoluto era ETTORE PETROLINI...
io quando vedo questi pezzi ho ancora un tuffo al cuore:Fortunello era un personaggio dei fumetti americano(Happy Hooligan)in Italia pubblicato sul Corriere dei piccoli,siamo negli anni 30 e Petrolini vi inserisce anche delle tematiche futuriste che erano legate a gente come Marinetti,ad esempio,un grandissimo!

http://www.youtube.com/watch?v=dwm1HCHonjI&feature=related

11:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

grandissimo Petrolini,che tra l'altro scompigliava in continuazione i modelli cosiddetti "elevati" e aulici , alcuni giudizi su di lui
: "Petrolini ha avuto il coraggio di essere idiota; apertamente, liberamente, allegramente idiota: più idiota che poteva […] le facezie di un pazzo hanno attratto la nostra attenzione con la stessa intensità lirica delle massime di Epitteto […] conseguente e geniale […] un maestro, quasi un profeta […]"
Pietro Pancrazi

"Il puro umorismo futurista trionfa nell'arte assolutamente inventata di Petrolini […] ha sfasciato con le sue grasse ironie […] il vecchio romanticismo e simbolismo nostalgico […] il suo Elogio ai piedi è una pedata decisiva a tutte le mani svenate, svenevoli, cretine […] Ma l'amor mio non muore è un capolavoro: una vera e propria sinfonia caotica e alogica […]"
Filippo.T. Marinetti

" […] si sarà avveduto di essere molesto agli imbecilli che della sua arte non ne comprendono che il solo scherzo, e non ne sentono il pungiglione. Io sono sicuro che se Molière fosse vivo […] sarebbe per il censore un vino troppo forte. Anche lei è vino troppo forte […]"
Gordon Craig

"Quando su Roma scende la notte, non vado a vedere il Colosseo al lume di luna, ma vado a vedere Petrolini illuminato dai proiettori […] uno dei più grandi attori comici dei nostri tempi […] un uomo di genio"
Aldous Huxley

Mich.

3:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

Gastone
c'ho le donne a profusione
e ne faccio collezione
Gastone,Gastone

MITICO!
Joe

11:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

...tra l'altro mischiava in continuazione "alto" e "basso" e fu lui ad inventare GIGGI ER BULLO ,...e incise anche nel 1926 "Una Gita A Li Castelli" ( vale a dire la "Nannì, Nannì" di filiniana memoria) e , nel 1932, "Tanto Pe' Cantà" , poi ripresa come ricorderete dal grande GIGI PROIETTI e too da NINO MANFREDI
Mich.

1:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

Petrolini è ancora oggi di una modernità incredibile,guardavo anche quel pezzo mitico in cui Nerone parla alla folla
non ho parole
XELESTHA
PS Carotenut,hai visto le ultime chicche dalle nostre parti?

2:56 PM  
Anonymous Anonymous said...

yeah , il manifesto di "SUPERARGO CONTRO DIABOLIKUS" è una figata , pura pop art, merita una visione anche qui,....PS: tra l'altro i nomi delle attrici del filmetto meriterebbero un approfondimento,..LOREDANA NUSCIAK ??? MONICA RANDALL??? ....questi sono nomi da recitare a voce alta
con le mani giunte:)
Mich.

11:48 PM  
Anonymous Anonymous said...

va be allora se vale tutto...
Branca branca branca
leon leon leon...ffffttt.BUM!!

C

1:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

che mi dite de "Il lungo,il corto,il pacioccone"?
C

1:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

che film è ???
Mich.

2:11 AM  
Anonymous URSUS said...

Azz,Mich...
non conosci quella canzone?
Era allo Zecchino d'oro 1970 cantata da tre bambini,che avevano appunto le tre caratteristiche di lungo,basso e cicciottello,sono rimasti nella storia così come la D'Avena che due anni prima cantava "Il valzer del moscerino"...Mago Zurlì va eletto presidente del consiglio,per conto mio.

2:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

Carotenut,scrivi poco sul forum,sei timido o hai paura della moglie?
Se c'è qualcuno meglio di Yul Brinner perchè non fa un salto qui a Firenze?
O bischeri,suvvià!
XELE

3:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

ehm no purtroppo, ero troppo piccolo,..cmq parlando di genii, ho visto l'altro giorno "The Paleface" (1920) di e con BUSTER KEATON , fantastico
Mich.

3:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

esatto Dursus..W Zurli e RICHETTO..

Carotenut ma tieni moglie??????????

3:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

...ehm Xel il fatto è che non sapevo che scrivere su VAR'TAN e ANGIOLINI, mica sono un esperto come l'Ursus nel campo,..cmq corro sul forum a sparare un paio di cazzate, che in quello sono un esperto

3:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

??moglie?? ma scherziamo! per ora sto benissimo a farmi gli stracazz... miei
Carotenut

3:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

Io sono fidanzata
ma gli stra azzi miei me li fo lo stesso,ci mancherebbe!
Dai Carotenut,facci sognare
ma non dovevi fare lo spazio musica sexy???
XELE 78

4:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

cercherò,...intanto beccatevi questa chicca capolavoro della disco music , trattasi delle mitiche(?) THE NOLANS con per l'appunto "Sexy Music" che vinse il Tokyo Music Festival del 1981, a truly masterpiece, sticazz

http://www.youtube.com/watch?v=XccmwZfE0Ec
Mich.

4:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

Questo e' un blog di libertini!
Anch'io sono singolo,pero..
e sono meglio di Yul brinner (come Ursus,Joyello e Pibio possono testimoniare..tutti uomini pero')

C

5:18 AM  
Anonymous URSUS said...

Cris,la fiorentina l'ho cuccata prima io,è venuta in visita a TO un po' di mesi fa e debbo dire che merita veramente,il guaio è che ha un fidanzato cintura nera di karate,lei dice che sono una coppia aperta,ma io un minimo di fifa ce l'ho ugualmente,sai com'è...

7:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah ah
ancora con sta storia del karate,ma non gli è così violento,dai!
Certo se gli fo girare le balle si irrita ma son molto più brava io a stenderlo,statene certi.
XELE78

12:54 PM  
Anonymous Anonymous said...

azzzz ragazzi
ma avete visto che sul blog di Tony c'è Madam Sarkozy in persona
cose grosse,grossissime!
Joe

2:59 PM  
Anonymous Anonymous said...

...o bischeri, visto che si accennava giustamente a Sua Sandidà ALTA BISCHARDI, ricercando un attimo mi sovviene di due sigle della religiosa trasmissione del lunedì ,..cioè "Un Gol" di MARINA MORGAN (1980) e "Ho La Testa Nel Pallone" (1985) della già citata qui VANNA BROSIO,...in più me ne viene in mente una spassosissima cantata da GIGI PROIETTI, vi ricordate il titolo??
Mich.

12:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus..ma che dici??? non sai ancora chwe sono le donne a scegliere?
a meno di pagare..ovvio (ma non e' proprio il mio caso)
C

2:56 AM  
Anonymous URSUS said...

E lo so,Cris...la storia che l'uomo è cacciatore è una gran BISCHERATA (come dicono a Firenze) però tu non ti puoi proprio lamentare:hai sedotto Carla Bruni alla faccia del president,parbleu!!Complimenti!
Il Torchio non perdona mai.

3:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

Cos'è sta storia di Carla Bruni???
XELE78

4:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursu il mio e' un fascino da SUEDEHEAD, per cui TUTTO posso..anche cacciare!
C

5:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

Serviti il pasto
cowboy!
XELE78

2:57 PM  
Anonymous URSUS said...

Xele,qui non siamo su peccatoriginale!
Non esagerare...altrimenti a Mich lo censurano di nuovo.

2:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

..no prob, non ha detto niente di "censurabile"....cmq Ursus un film veramente perfido ( e sottovalutato)del grande DINO RISI che dovete guardare è "Il Gaucho", con due straordinari VITTORIO GASSMAN e AMEDEO NAZZARI

Mich.

2:41 AM  
Anonymous URSUS said...

Visto,visto...Gassman è uno dei miei favoriti.
Ieri in bancarella ho cuccato per soli 4 euro il VHS de LE PISTOLERE con Brigitte Bardot e Claudia Cardinale(1971)veramente una chicca!
Un altro che hanno ristampato in DVD(prezzo popolare)è l'immortale THE DEVIL BAT(La notte dei pipistrelli)b/n anni 40 con Bela Lugosi,l'unico e inimitabile Dracula dell'epoca d'oro.

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande io avevo "White Zombie" (L'Isola degli Zombies) di VICTOR HALPERIN , 1932, con MADGE BELLAMY e vidi "Bowery At Midnight" ( A Mezzanotte Corre Il Terrore) ,...dann. , vedo che la filmografia di BELA LUGOSI è sterminata, iniziò in Ungheria (Austria-Ungheria allora) addirittura nel 1917 in film di AlFréd Dèesy come " A Régiséggyüjtö" o Naszdal ,...nel 1918 fece addirittura "Casanova" , sempre di Deèsy
Mich.

4:55 AM  
Blogger pibio said...

Vi segnalo i 2 nuovi fotoromanzi di Radio Violenza (più deliranti, ignoranti e scorretti che mai!!):

-BrainsFotting
e a seguire
-Nani da Rapina

da crepare dal ridere!

radioviolenza.blogspot.com

4:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah, un altro film che vidi di Lugosi è "The Body Snatcher" (in it. "La Iena/L'Uomo di Mezzanotte" ) del 1945, diretto da ROBERT WISE, di cui ricordo lo splendido "Stasera Ho Vinto Anch'Io" del 1949 aka "The Set-Up" , con il grande ROBERT RYAN, il cattivo per eccellenza del cinema USA nei panni di un pugile perdente
Mich.

5:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

ottima davvero la parodia di "Brainsfotting"!
Mich.

5:12 AM  
Anonymous URSUS said...

LA IENA è un altro immenso classico del cinema gotico.
Di quelli ne ho a bizzeffe,quando ti serve materiale del genere chiedimi pure,ho una certa quantità tra vhs e dvd,ma sopratutto fs degli anni 50/60,quasi tutti in bianco e nero.

11:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

Lo so,infatti appena posso ti mando la lista
Carotenut,abbiamo saputo finalmente che il mitico cumenda era un personaggio inventato,pare proprio che sia un cazzaro con manie di grandezza,tutto fumo e niente arrosto insomma
e sai che scoperta!Ma è possibile che ci sia ancora qualcuno convinto che nei reality ci sia qualcosa di vero,ma dove cazzo viviamo?
XELE

3:04 PM  
Anonymous Anonymous said...

anche ursus in realta e' una fiction
C

12:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

thx Ursus,...ahhh, quindi il "cumenda" si è confessato??...io ho visto una volta, durante la pubblicità di un altro programma , e c'era appunto sto cumenda che piangeva e cercava di farsi perdonare da una tipa ,...una roba veramente ridicola, roba da quarto mondo ...con tutto il rispetto per il quarto mondo che almeno non produce simili individui plastificati
Mich.

12:39 AM  
Blogger pibio said...

Vero Mich (sugli individui plastificati)
Ricordiamoci che la disinformatija (non so se si scrive così) del nano di merda aveva istituzionalmente messo in piedi la figura del Conte polacco, cavaliere di Gerusalemme-crociato del Santo Sepolcro Igor Marini, che in realtà era un mitomane che di mestiere faceva lo scaricatore di frutta al mercato di Brescia.
O vogliamo ricordare il professor "sono pieno di polonio" Scaramella?
O Pio Pompa?
O l'agente Betulla?
O Ferrara?
O Magdi Allam?
O Paparatzi?
Qui il problema è grave.
Se fossimo un paese come si deve a questo punto ci sarebbe almeno un golpe dell'esercito, invece niente, anche qui solo golpe immaginari.
Questo è il trionfo di Philip Dick.
perchè dal momento in cui 2+2 non fa più 4, tutto è drammaticamente possibile...

1:39 AM  
Anonymous URSUS said...

Yeah Pibio,Philip Dick è tremendamente attuale,così come penso che siano attualissime le teorie situazioniste de "La società dello spettacolo"...e penso al dubbio di Amleto ESERE O NON ESSERE:oggi decade brutalmente,perchè si è qualcuno solo se si appare in tv e attraverso i media,che cos'è l'ESSERE di fronte all'APPARIRE?zero!
Anche io faccio fiction?Si,in un certo senso i cartoons sono fiction,ma qui si aprirebbe un discorso ancora più lungooooo....

1:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande quella frase di PHILIP DICK
Mich.

2:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

No
permettetemi di dire che fiction è una cosa:può essere cinema,arte,teatro ecc.
e presa per le chiappe è un altra cosa ancora
e qui purtroppo ci piglian tutti per i fondelli.
Joe

3:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

parole sante Joe, siamo stati presi per il culo troppo a lungo dalla classe politica, ora BASTA
Mich.

5:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

basta!!!!!!
C

8:03 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich
Sul cumenda e fenomeni del genere ti hanno risposto anche sul forum,ho postato adesso le storiche strisce di Brandy Capp (scritto proprio così,non è un errore!).

12:04 PM  
Anonymous Anonymous said...

pensa te, io ero un fan del grande /irascibile ANDY CAPP di REG SMYTHE (ho svariati albi della Corno penso) ma della parodia BRANDY CAPP non avevo mai sentito
Mich.

12:12 AM  
Anonymous URSUS said...

Sicuramente è una parodia made in Italy,anche se non sono noti i nomi degli autori.
Tra le strisce che preferisco,sempre restando nell'ambito della working class britannica,c'è anche TOMMY WACK:anche questo uscito sui vecchi"Eureka" e credo che nei prossimi giorni tratterò anche di lui.

3:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

è vero, grandissimo TOMMY WACK, è quello col ciuffo nero,...penso anch'io di avere sue strips su EUREKA
Mich.

4:38 AM  
Anonymous URSUS said...

EUREKA è stata una delle riviste più belle degli anni 60/70,
anche LINUS nei primi anni,però trovo che quest'ultima avesse poi preso un taglio troppo ideologico/sinistrese,mentre Max Bunker ha sempre dato libero spazio a tutti gli artisti...una cosa che non potrò mai perdonare a Linus è stato il linciaggio morale nei confronti di Jacovitti,considerato "fascista"(ma dove???)eppure certi fanatismi ideologico-integralisti vediamo che tutt'oggi sopravvivono,purtroppo.

4:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

Grandissimo Jacovitti
e si vergognino anche i radical-chic che non comprendono la vera satira,che è senza padroni e senza bandiere.
A proposito:avete visto che lo psico-nano vuole addirittura che vengano ristampate le schede elettorali?
Hanno già speso cifre esorbitanti per stamparle,ora bisogna pure rifarle?
Ma che si caghino tutti quanti i professionisti della rapina di stato(altro che anti-politica)
Joe

11:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

anche a me piaceva molto di più EUREKA mentre LINUS,via via , diventava sempre più "didattico" e palloso,...riguardo alla "antipolitica": il servume mediatico schiavo dei partiti continua a sventolare con disprezzo la parola "antipolitica",...in realtà l'unica vera "antipolitica" l'han fatta per decenni proprio i "professionisti della poltrona"
Mich.

2:13 AM  
Anonymous URSUS said...

D'accordo...e ciò che trovo più ributtante è che chiunque accenni a dire un minimo di verità venga tacciato di "qualunquismo" o roba del genere.Io personalmente non sono sempre d'accordo con Beppe Grillo e tuttavia mi tocca rilevare che Grillo sia l'unico fenomeno nuovo che abbia assunto una certa rilevanza negli ultimi anni,un tempo(stavo per dire "ai miei tempi" ma mi pare troppo da reduce rimbambito!)la protesta aveva un volto positivo e contava di costruire delle alternative reali,mobilitava per una società migliore ecc...
Ora ci tocca fare il gioco dello sfascio,buttare tutto all'aria perchè non abbiamo più l'ambiente in cui coltivare la protesta:l'italiota medio si accontenta della televisione,di sopravvivere votando quel che gli sembra il meno peggio...io vorrei vedere davvero un movimento che facesse tabula rasa delle ideologie del passato,non per dimenticare la storia,ma per costruire una storia nuova,dove non ci siano più impegno e disimpegno,cultura di serie A e cultura di B...un'utopia? Forse,ma penso che un mezzo come internet a questo dovrebbe servire,invece che a spalleggiare la politika dei faccendieri.

3:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus,credo che internet sia l'unico mezzo in cui si possa esercitare la vera libertà,a questo punto
e se cercheranno di levarci pure questa
saranno c..zi loro...............
XELE

9:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

esattamente, internet è uno strumento di democrazia diretta e ti offre tantissime possibilità "culturali" (dizionari multilingue , enciclopedie, articoli ecc. ecc.) ... se tentano di impadronirsene saranno c.zzi loro
Mich.

12:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus non fare il cumenda

3:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

basta con sto cumenda
è un ossessione,ieri ce l'hanno menata per ore con questo pirla
se ha fatto le corna alla ragazza.....se la ragazza lo ama davvero
ma posso dire
CHI SE NE FREGA?
Joe

4:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

il cumenda lo vedrei bene sottoposto alle amorevoli cure di LORIS BATACCHI, quello di "che ci do che ci do" con la figlia di FANTOZZI o, in subordine, in cella con "Giggi er Trivellatore"
Mich.

4:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

La questione che tiene l'italia col fiato sospeso,caro Joe,e': la ragazza glim ha fatto una sxxa o no???????
Questioni fondamentali.
C

5:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq veramente grande TOMMY WACK, me n'ero un pò dimenticato,...ma era un fumetto molto divertente ,...fu creato proprio nel 1968
Mich.

6:18 AM  
Anonymous URSUS said...

Cristiano,non fare il balengo,neh!
TOMMY WACK è proprio figlio del'68 e venne pubblicato su EUREKA fin dalle prime strips...
Mich,guarda anche su FUMETTI INEDITI,credo che ci sia roba che ti interessi.

12:00 PM  
Anonymous Anonymous said...

cmq uno dei miei fumetti preferiti era TORPEDO 1936 , aka il gangster italo-americano LUCA TORELLI di SANCHEZ ABULI, ALEX TOTH e JORDI BERNET,...grande il suo "aiutante" RASCAL
Mich.

12:18 AM  
Anonymous URSUS said...

Jordi Bernet è veramente un ottimo fumettista,tra quelli sorti negli anni 80 uno dei migliori.
Ha fatto anche CHIARA DI NOTTE (la prostituta) e alcuni soggetti erotici,sempre molto ironici comunque.

3:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

io preferisco sempre HELMUT HALLER!
C

5:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

...ma nessuno potrà mai battere il Mitico "Baril" HOENESS, che aveva una panza memorabile, un grande....ps: su L'Eternauta presentavano anche alcuni fumetti argentini fantastici, ad es. ricordo "SLOT MACHINE"
Mich.

5:34 AM  
Anonymous URSUS said...

L'ETERNAUTA è una splendida rivista,che ho raccolto fin dai suoi inizi...prima o poi farò un pezzo anche su quello,intanto ho postato FORTUNELLO.
http://www.lfb.it/fff/fumetto/test/e/eternauta.htm

9:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

fantastico HAPPY HOOLIGAN aka FORTUNELLO,...ma in che anno uscì il primo numero del CORRIERE DEI PICCOLI???

ps: mi sono riletto l'albo di TORPEDO 1936 "Sing Sing Blues" (uscito nel 1989 in Italia) ....spicca su tutti l'episodio dall'inequivocabile titolo "MIAMI BITCH" ,spassosissimo
Mich.

2:33 AM  
Anonymous URSUS said...

Il primo numero,come ho scritto sul forum,del CDP è del Dicembre 1908.
Uscì come supplemento del Corriere della sera e negli anni seguenti arrivò ad essere una testata autonoma per i più giovani.
Delle prime decadi ho solo dei volumi antologici,mentre lo raccolgo a partire dagli anni 60,che secondo me sono i numeri più belli(anche perchè sono quelli che leggevo da bambino)...nel 1968 ho scoperto Jacovitti,proprio su quelle pagine,ed è stato il momento in cui ho deciso di imparare a disegnare...per cui ne nutro un affetto particolare.

3:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

anche a me lo compravano quando ero un bambino, ..ricordo il SIGNOR BONAVENTURA che, leggo ora, apparve per la 1a volta addirittura nell'ottobre 1917,..in piena prima guerra mondiale
Mich.

5:32 AM  
Anonymous URSUS said...

Bonaventura creato dal grande SERGIO TOFANO,attore di teatro eccezionale,che lì si firmava come STO...fecero anche dei Caroselli interpretati dallo stesso Tofano,per la Lanerossi,verso la fine dei'50.

10:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

cavoli
Bonaventura era quello che alla fine riceveva in premio un milione!
Ho nche io delle antologie e un altro che mi garba un sacco è l'inventore professor Alambicchi,che inventò l'arcivernice
XELE

2:57 PM  
Anonymous Anonymous said...

wow, il PROFESSOR ALAMBICCHI , lo conosco solo di nome,...un altro fumetto che mi piaceva parecchio era il soldato fancazzista BEETLE BAILEY , di MORT WALKER ,...ricordo il cagnaccio del SERGENTE SNORKEL
Mich.

1:02 AM  
Anonymous URSUS said...

Alambicchi aveva inventato una cosa miracolosa,pensate alla possibilità di spargere vernice su di un disegno o una foto e che questi improvvisamente prendano vita...
BEETLE BAILEY è un altra delle mie strisce preferite,pubblicata su Linus e in diversi Oscar Mondadori,fantastici!Anche il cagnaccio aveva la divisa...

3:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

Giusto,il soldato Beetle
perchè non ne parliamo sul forum?
Carotenut,fatti sentire,Otelma mi ha fatto ridere parecchio,ma il migliore era Gianni Drudi
facciamo fiki fiki insieme.........
XELE

3:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

figo!!! afacciamo fiki fiki insiemeeee!!!!
tutti in coro! karaoke!!
C

5:05 AM  
Anonymous URSUS said...

Durante l'scolto de IL GELATO del divino Otelma ho avuto delle visioni mistiche(come Fantozzi):l'annunciazione dell'arcangelo e San Pietro che spunta dalla nuvoletta da impiegato...veramente psichedelico!

5:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

grandissimo GIANNI DRUDI, il GIANNI BRERA della Riviera,...di BEETLE BAILEY forse ho anche un librone,....la track del DIVINO OTELMA è indubbiamente uno dei vertici della storia della psichedelia italo-kirghisza-kazakh-tajik-swedish-norvegese,...la storia della musica non sarà più la stessa
Mich.

5:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

Carotenut,anche io ho avuto una visione mistica
son dovuta subito correre in bagno
XELE

7:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

staminchia..vi fate roba forte eh?
C

8:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

...a me invece è apparsa MARIA GIOVANNA ELMI vestita da fatina
ps: cmq Cristiano ascoltati su you tube il DIVINO OTELMA ne "Il Gelato" e capirai, un'interpretazione Unica,...un testo che neanche la penna auratica di GIACOMO DA LENTINI avrebbe potuto concepire
Mich.

8:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

Kid Colt against "Father Smith"

1:21 PM  
Anonymous Anonymous said...

Novelas de Marcial Lafuente Estefanía

1:22 PM  
Anonymous Anonymous said...

http://it.youtube.com/watch?v=-SKwsBgFFSQ

questo capitano Tombale mi fa scompisciare,codesti erano pezzi d'arte,il volo charter da impazzire!!!
XELE

1:24 PM  
Anonymous Anonymous said...

Fantastico,xele
qui è ancora più completo
http://www.youtube.com/watch?v=XGp6PsqFx4U&feature=related

Joe

1:37 PM  
Anonymous Anonymous said...

haha il Capitano Tombèle di "Pappa E ciccia",..grandissima la hostess con Villaggio , "forza faccia di c.. non ho tempo da perdere, stronzaccio" o ,sull'aereo: "era un terrificante Savoia_Marchetti del 1915 in tela cerata , precipitato 12 volte nel corso degli ultimi 2 conflitti mondiali"
Mich.

2:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah, vedo che questo Marcial Lafuente Estefanía segnalatoci dal nuestro amigo era uno scrittore spagnolo di novelas western
Mich.

2:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

scrisse romanzi come "El Ultimo tequila" , "Reptiles Humanos" ,"Tenia Que Matarle", "El Rancho Del Gringo" e , soprattutto , ""Pistol" Joe"
Mich.

2:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Nei prossimi giorni tratterò anche di BEETLE BAILEY,ma sui posters psichedelici non mi hai detto nulla...

4:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

fantastici quelli del 1983, mandamene altri che li postiamo anche qui
Mich.

4:54 AM  
Anonymous URSUS said...

Ne inserirò altri nei prossimi post di Fumetti inediti.

9:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

Uhhh fighissimo anche il fumetto dei bonanza,un telefilm mitico,ogni tanto lo ridanno ancora ed è sempre meglio che certe cacate odierne.
XELE

3:13 PM  
Anonymous Anonymous said...

è vero, BONANZA lo ridanno ancora su tv private,...a me piaceva molto anche un altro telefilm western, il titolo credo fosse SUI SENTIERI DELL'ARIZONA
Mich.

11:29 PM  
Anonymous Anonymous said...

sorry, si chiamava AI CONFINI DELL'ARIZONA ,..tra i characters mi ricordo DON SEBASTIAN MONTOYA e suo figlio MANOLITO
Mich.

12:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma JAPINO e' ancora vivo?
mi e' apparso in sogno
C

1:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

..Japino? mah,..a me è apparso GIANFRANCO D'ANGELO vestito da Carrà che lacrimava tipo santa
Mich.

1:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

comazzi

3:14 AM  
Anonymous URSUS said...

Ho messo altri posters psichedelici nel forum,vai Carotenut!

2:24 PM  
Anonymous Anonymous said...

Fantastica Gesebel
eroina femminista dello spazio
XELE

10:25 AM  
Anonymous URSUS said...

Vedo che anche KID COLT sta per sfondare la soglia dei 200 commenti,forza fratelli...ancora qualche piccolo sforzo...
Mich,poi quando sarà il momento di Torino beat vorrà dire che cadrà la manna dal cielo,come nella bibbia,noi torinesi ormai abbiamo perso ogni speranza.

3:19 PM  
Anonymous Anonymous said...

qual'era GESEBEL??? ...Ursus non disperare, l'avevo già iniziato e lo completerò
Mich.

1:02 AM  
Anonymous Anonymous said...

Gesebel era di Magnus&Bunker,ce l'abbiamo nel forum
Carotenut,ho visto che hai preso un brutto voto
sono sempre io la prima della classe,tiè!!!
XELE

3:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha grazie per il somarone ,...yes, ho visto, grande GESEBEL
Mich.

3:11 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,complimenti per i grandi traguardi raggiunti da POPARTX,anche del mio non mi posso lamenatre...
ora vado con JIMMY COLT!!!

4:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

e' vero ursus! non mi ricordavo piu di Torino beat!
Complimenti MIch!
C

5:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

199!

5:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

200 !!

Mich fuori il lambrusco offri da bere!
C

5:18 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links