Sunday, November 27, 2011

Tohtorin Intiimi Palvelu



Per la serie "il Marione è come i ROLLING STONES, lo conoscono ovunque" voilà questa autentica chicca del Cinema Autoriale di tutti i tempi.C'est à dire la locandina della versione Finnica de "Il Ginecologo della Mutua", con il Mitico RENZO MONTAGNANI.
In questo masterpiece del cinema engagé (anno 1977) il Marione interpretava l'Avv. AUGUSTO NATISONE, maritato con il personaggio interpretato dall'attrice svedese MARINA HEDMAN.
Il film uscì anche in Yugoslavia, col tit. "Ginekolog socijalnog osiguranja"

50 Comments:

Anonymous Anonymous said...

hahaha! grande!
C

7:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha tra l'altro nella pellicola svettava PIRANDELLIANAMENTE per Presenza Scenica PAOLA SENATORE
Mic,

8:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

..e oserei dire ESCHILIANAMENTE too
M.

8:22 AM  
Anonymous URSUS said...

Paola bonazza Senatore
e Marina Hedman,poi sposata con Frajese del tg1,ma poi divorziata perchè divenuta porno-diva col nome d'arte MARINA LOTHAR...

12:28 PM  
Anonymous Anonymous said...

esatto, ma chissà che significa Palvelu, Tohtorin immagino "dottore",...adesso mi informo
Mi.

12:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah palvelu significa "servizio" quindi qualcosa tipo "della mutua",...tohtorin intiimi = medico ginecologo,..han fatto proprio la trad. letterale:)

Mich.

12:30 AM  
Anonymous URSUS said...

Mich,avvertimi appena ti è arrivato il CD nostrangico...
ti ho inviato anche un paio di foto.

4:51 AM  
Blogger Michel said...

certo, purtroppo non è ancora arrivato ,..ma ultimamente ci sono ritardi con la posta

4:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

perfect Ursus, arrivato , domattina ascolto

7:51 AM  
Anonymous URSUS said...

Intanto,se volete godervi i deliri di un moderno psichedelico pugliese
cercate su youtube
GIUSEPPE SIMONE : sta diventando un fenomeno culturale e socio-politico notevole,soprattutto nella sua estenuante ricerca della patata (quella femminile,ovviamente)
UN MITO,UNA LEGGENDA !

3:28 PM  
Anonymous Anonymous said...

uheilà Ursus ma la seconda è una grande track, OTTIMO LAVORO,...sempre W i PRETTY THINGS del periodo psichedelico, e fanculo certe merdate del post-noise rock!...
GIUSEPPE SIMONE e chi è, il nipote dell'attaccante del Milan?
Mich.

3:15 AM  
Anonymous URSUS said...

GIUSEPPE SIMONE for president
è iniziata la lunga marcia del nostro leader verso la rivoluzione culturale !

Sul tubo ci sono alcuni proclami tipo
"Giuseppe Simone cerca la figa 1"
che fanno impallidire l'oratoria di De Gaulle...

3:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

ursus mail

5:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

URSUSSE mail

5:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

Venerdì 9
serata PAZZESCA !!! A parte la marea di gente intervenuta (anche da zone fuori Torino e Piemonte)
è difficile descrivere il feeling che ci ha pervaso,catalizzando l'attenzione del pubblico,durante un ora e mezza circa (senza interruzione,come è nostra tradizione da sempre), perchè sono quei flussi che si realizzano raramente : soprattutto nella combinazione tra bei suoni,fatti appositamente su di noi (e non per gruppi diversi,come avviene di solito nelle varie rassegne o minifestival) e l'adrenalina caricata al massimo...fatto sta che io penso di aver fatto il miglior LIVE show della mia vita,così come immagino lo pensino i miei compagni di viaggio (mio fratello,seduto per via di un dolore ad una gamba,ha improvvisamente reincarnato gli spiriti di Barrett,Garcia e Hendrix,tutti e tre insieme nella stessa performance)
finale di esaltazione generale,con torta NO STRANGE e spumante...meglio che in qualunque Capodanno !
Ed ora attendiamo il video.......
URSUS

7:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande, mi fa piacere,...entro la settimana imposto la recensione,..sono più pigro del Marione ne" L'Infermiera di Notte" ma quando c'ho voglia non scrivo malaccio,.cmq davvero una bella rentrée,..e lo dico sinceramente e obiettivamente
Mich.

8:13 AM  
Anonymous URSUS said...

C'è qualche problema tecnico nel blog ?
UHMMMM....

3:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

mah,vero, infatti ho dovuto ricopiare /incollare il tuo messaggio perchè non era apparso qui,...ogni tanto succede,..ma non dipende da me o Pibio o altri,credo..penso sia una sorta di blackout generale ma confesso di non saperne un emerito cazzo di 'ste robe tecniche!,...molto meglio la formazione del Perugia 1979 o ANTAR:)
Mich.

3:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

grande Ursus!
(anch'io a volte ho dei blocchi sul blog)
C

8:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

aDESSo spero tutto ok,...cmq ho già iniziato a impostare la recensione,..entro la settimana la finisco
Mic.

9:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Pulupulupù fa il tacchino
quaquaqua l'ochetta
buttate giù l'inquilino
e di noi che cosa sarà.......

7:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha questo è il mitico COCHI PONZONI,...Ursus devo finire di tirar giù i passi di un libro di dialettologia che mi interessano poi mi dedico al disco don't worry, cmq veramente ,..cmq vramente il disco mi sembra davvero molto valido,..I mean , la mia impressione è che abbia conservato la pssione e il uono originale
Mich.

8:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

suono, sorry,...voglio dire , non tutte le rentrée in genere sono così valide (ad es. mi ricordo un disco degli Yes anni '80 che faceva leggerissimamente schifo perchè strizzava gli occhi agli "anni 80 come sound ),...nel vostro disco invece c'è ancora la passione e il suono dei primi dischi,...questa è la mia impressione essenziale
Mich.

Mic.

8:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

c'e' molta "pssione" in effetti
C

1:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

è la nuova tastiera che fa quegli scherzi e salta le lettere ogni tanto,..cmq ho già iniziato a scrivere la rec.,..vedrai che non farò errori
Mic

2:07 AM  
Anonymous URSUS said...

PIU' passione di ieri
ma anche PIU' esperienza......
la registrazione è di gran livello,pur restando nell'ambito NOSTRANO
ed i suoni spaziano dall'UFO club del '67 fino ai corrieri cosmici tedesken,ma con l'occhio sempre vivo rivolto al futuro (modestia a parte)
in ogni caso sta andando molto bene,fin dai primi giorni di diffusione : a Natale e capodanno regalatevi un cristallo sognante !!!
E con l'anno nuovo ci sono i procinto diverse uscite LIVE...state in campana !

4:12 PM  
Anonymous Anonymous said...

auguri Mich!
c

2:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

grazie ,..you too,...by the way :)l'altra sera mi son visto l'Antoniello dal Faczio e mi son detto arridatece i NoStrengge e gli Steppes e le Go Go's :)

3:16 AM  
Anonymous URSUS said...

E arridatece i FUNGHI ALLUCINOGENI...
cliccate sul mio nome e vi compariranno,come d'incanto !
FELICE 2012 !

5:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

bravo ursusse! w gli psichedelici!!
C

6:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

quelli veri,le droghe

12:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

"afguri "come diceva un vecchio che non sapeva un emerito nada di italiano tempo fa:)lol,..soon review NO STRANGE here, dvo solo terminarla, cmq davvero bel ritorno,..ma e una copia allo "stilista" Vlentino dela mitica telenovela piem. non gliela mandi?? hha
Mic.

1:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

"della " ups... keyboards fanc.....

1:09 AM  
Anonymous URSUS said...

Una copia l'ho mandata al cornutone , figlio segreto dell'ex carrista puttaniere , perchè lo stilista Valentino ascolta solo i Village people......

3:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha alias"il Padre" nella telenovela:),STAVO SCHERZANDO!!!...anyways, a parte i rimandi scherzosi a vecchi post,.. RIPETO!,nel panorama odierno ritengo molto positivo il disco dei NO STRANGE,.e te lo dice uno che ha ascoltato parecchi dischi in vita sua e che se ne intende parecchio di musica" pop-rock-folk",.-..immodestamente,...anche se da qualche anno se ne frega ALTAMENTE di musica,..dopo aver visto i comportamenti di certi "mercanti" che gravitano lì attorno:)M.

4:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

e vi dirò,... alcune canzoni del disco dei NO STRANGE mi hanno davvero riconciliato con la musica rock,..che DOPOTUTTO , è la mia passione da quando avevo 12 anni e mezzo e comprai il 1° lp dei CLASH e Never Mind The Bollocks,..so, sempre W i NO STRANGE:)
Mich.

4:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

prima prendo le droghe poi metto su i No Strange
C

5:45 AM  
Anonymous URSUS said...

Il segreto,secondo me,sta tutto in questo :
per riconciliarsi con il rock,bisogna essere POCO "rock" e nelle giuste dimensioni...il 90% del rock ha rotto i marroni,perchè crede di essere l'unica forma musicale esistente al mondo !
Invece le infinite combinazioni e gli incroci di stili,soprattutto con i suoni popolari e tradizionali,possono essere grande fonte di rinnovamento...non è detto che per essere "originali" occorra ripartire da zero e fare il verso alla rivoluzione del 77 (perchè quella c'è già stata,nessuno la nega ma è acqua passata),si può partire dalla storia rivedendone alcuni percorsi,che non sono MAI stati assorbiti da mode e non hanno mai avuto tracolli generazionali.
Il nostro intento è quello di riattualizzare le nostre radici,giocandoci sopra e facendo giocare chi ci ascolta
e per il 2012 sarà ancora così,per cui FELICE ANNO a tutti :-)))

2:12 AM  
Anonymous URSUS said...

Per le "droghe" di fine anno vi consiglio uno spumante fresco,magari di vitigno moscato (se dolce) o merlot (se secco)

E VAIII con gli elefanti rosa !

3:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! yess!!
BUON 2012 ragazzi!
C

4:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

esatto,.penso che l'unica vera rivoluzione negli ultimi 27 anni l'abbiano fatta i POGUES dello SHANE,coniugando in maniera grandiosa folk e punk,....per il resto a un "tipo alternativo" "indie "che si crede un "inteletuale" anche se è ignorante come un caprone o perchè ascolta 3 gruppi pseudo-alternativi che gli ha consiglato suo zio (ex bifolco e SERVO dal medioevo in poi,..ma ora ammanicato col PARTITO,...e con le amicizie giuste,..e che quindi si crede "furbo" anche se è un'assoluta NULLITA' MENTALE,..:) ,...a tutto questo "pseudo-alternative" "en vogue" attuale preferisco di gran lunga il vecchio soul o la buona vecchia psichedelia dei PRETTY THINGS , dell'Ursusse, dei primi Byrds, i Badfinger, i Raspberries o i PLANXTY ,...o le colonne sonore dei film Indiani di bollywood,..:)
M.

5:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

...god:),..e concludo la dissertazione,...tempo fa mi fecero sentire alcune bands "indie rock "attuali" (non solo italiane),..una roba assolutamente allucinante,...totalmente piatte, impersonali,un suono assolutmente piatto, conformista ...e c'era anche il "l'esperto" (????) che incensava la loro arte "rock'n'roll" anche se questi qui erano r'n'r come un manico di scopa o la corrazza di mazinga , mah!:)

5:25 AM  
Anonymous URSUS said...

La scena delle cosidette indie è diventata patetica : in larga parte sono gruppi che imparano a memoria 3 o 4 accordi da altrettanti dischi inutili degli ultimi anni,li copiano impunemente
si pagano sale di registrazione,master e pure la stampa di un cd del cazzo che regalano puntualmente in giro,credendo di essere diventati dei geni del sound futurista...
la cosa potrebbe essere persino simpatica,non fosse che questi si rifiutano di confrontarsi con chiunque non la pensi come loro (in modo così gretto e da coltivatori del solitario orticello delle proprie illusioni) e continuano a lamentarsi della situazione,senza muovere neppure un dito per cambiarla.
E si che basterebbe veramente poco : acquistare la VERA musica italiana,per esempio...soprattutto quella storica che ha contrassegnato la cultura degli ultimi 60 e dei primi 70 (per me periodo irripetibile)
invece che pupparsi tutte ste menate da circo equestre (che manco fanno ridere)

In ogni caso NOI TIREREMO DRITTO
W IL 2012 e W LA FOCA !!!

AUGURISSIMI !

11:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

...yeh il sound di bands com BEACH BOYS o poi della psichedelia UK di fine anni '60 secondo e è irripetibile,..solo il power pop dell'inizio o fine anni '70 mi piace uguale,...mentr da fine anni '80 in poi (soprattutto '90) certo indie (sopratutto "noise") non mi ha mai emozionato molto ( a parte FLAMING LIPS e poche altre eccezioni,...ma i F. LIPS hanno comunque un sound "rooted" nella psichedelia "claSSICA"),..anyways ho finito di scrivere le mie cose, da domani finisco la recens.,...but a proposito di 1970s-80s Ursus e GUDRUN LANDGREBE te la ricordi?? fece un film con la Cavani e CLAUDIA GRAVY??
Mich.

8:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

...o altre bands post-1990 che mi piacciono molto sono TEENAGE FANCLUB o DM3 o BRONCO BULLFROG o JAYHAWKS ,...ma sono tutte bands che hanno un suono radicato in quello storico (dal power pop al country-rock), questo intendo

Mich.

9:08 AM  
Anonymous URSUS said...

Questa Gudrun non la ricordo...

alla fine del discorso : credo che il futuro della musica risieda INEVITABILMENTE nella contaminazione...e cioè sperimentare connubi diversi (col jazz,col folk,col blues o mille altre sonorità)
mentre l'errore grossolano in cui incappano molti giovani con poca esperienza (ma MOLTA presunzione) è quello di rifarsi sempre ed unciamente a modelli rock inarrivabili,perchè comunque restano unici (ti ci puoi mettere di impegno finchè vuoi ad imitarli,ma qualunque chitarrista non suonerà mai come Hendrix o come Townshend)
ed allora è meglio ricercare più nel profondo,rivedendo certe cose che forse abbiamo abbandonato troppo in fretta o ci sono sfuggite a suo tempo.
L'ispirazione attuale dei No Strange,risiede molto nei suoni del POP italiano psichedelico(tra il 1967 e il 1973 si chiamava proprio così,non si è mai chiamato progressive se non dopo molti anni)e nei suoi contemporanei tedeschi e occidentali in genere...eppure non abbiamo mai eseguito covers o cose derivative,ma sempre restando con la nostra personalità già maturata e arricchendola di svariate interpretazioni.
Se mi dici che ci siamo riusciti,vuol dire che abbiamo centrato l'obiettivo...ci basta questo !

2:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

era quel film anni '70,che trasmettevano qualche anno fa in tv,... "Interno Berlinese",..poi della Cavani ho la vecchia VHS originale di "Portiere di Notte",...con quella grandissima FIG*.. di CHARLOTTE RAMPLING ,....OTTIMA attrice tambien,.....sulla parte musicale concordo,...penso che l'unico futuro della msica pop sia nelle "contaminazioni",....tamite yutube puoi ascoltarti perle di musica udgurtha o mongola o senegalese che prima nessuno conosceva,...quindi ONESTAMENTE non capisco perchè certi "miopi" criminalizzino internet,....può essere anche un veicolo per la diffusione di musiche mai ascoltate prima da nessuno,......senza la musica Indiana non sarebbero nati erti capolavori della musica "rock" fine anni '60 (Stones, Beatles e altri),...come dicevate giustamente voi GIA' 30 anni fa , "let me play the sitar"
Mich.

3:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

...damn , riguardando il post, sorry if sometimes la nuova tastiera "salta" qualche lettera,...spero si sia capito comunque quello che intendevo

3:17 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,anche a me spesso viene fuori qualche parola bislacca,ma non importa...

Infatti è proprio così : internet non va criminalizzato (chi lo fa,in genere,è perchè lo teme) ma va indirizzato nel modo più intelligente,costruendo qualcosa di stimolante e creativo...
è pur vero che molti lo usano alla cazzo e con risultati deprimenti,ma sono i soliti rischi di ogni mezzo tecnologico !
Ma vedo comunque che la selezione arriva implacabile per tutti,alla fine...si raccoglie quel che si semina,in ogni caso.

Ma Pibio ? E' un po' di tempo che non lo sento...

4:00 AM  
Blogger Michel said...

well Pibio è uno che anche se ha fatto musica pop 90s-2000s per pure ragioni anagrafiche, ha capito qual'era la vera musica cui ispirarsi,...non certo certi ridicoli cloni dello indie alla "moda" e strombazzato dal leccaculo "giornalista"(too if semianalfabeta) di turno :) ..... tempo fa ho ascoltato bands "alternative"(????) veramente allucinanti,...anche se sono totalmente laico,...ascoltando certe "alternative " opere prime,....quasi quasi mi è venuta nostalgia dei vecchi cori di chiesa ai tempi della comunione o della cresima:),....o di quando mia nonna urlava alle galline perchè uscissero fuori dal pollaio:),....era molto più"alternativa":)
M.

4:22 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links