Tuesday, March 20, 2007

LE MIGLIORI DISCO-COPERTINE di TUTTI I TEMPI ! Part 1









Per la serie: "Da VAN GOGH ai gemelli VAN DE KERKHOVE : PERCORSI DELL'ARTE nell'Età dell'ONE DIMENSIONAL MAN MARCUSIANO e della Marzullo-mania"; iniziamo una rubrica dedicata espressamente alle più belle copertine mai concepite dai labirinti della Mente Umana.
Ovviamente queste Opere dell'Ingegno che andrò via via ad illustrarvi vanno contemplate non superficialmente ma con un senso di REligioso Rispetto , come se vi trovaste di fronte alle imperiture Tele di un MANTEGNA o di un CARAVAGGIO.

But, let's see:

ORLEANS " Waking And Dreaming" (1976) (in questo capolavoro dell'arte pre-Vallettopoli-ana , Forma e Contenuto (in senso crociano) si compenetravano alla perfezione,...I volti dei protagonisti non rifulgevano certo per particolari doti di intelligenza,..ma , si sa, non si può aver tutto dalla vita:)

Ma, che dire di "LA LEGGENDA DI TARA POKI", straordinario vinile che ci mostra il NOstro UNICO IDOLO MINO REITANO in versione spaghetti-western???
Pare che TEX WILLER stesso , dopo aver visto questa foto, preso dal terrore di finire impallinato come un bisonte della prateria ad opera del temibilissimo y velocissimo "pendaglio da forca" SENTENZA REITAN, abbia deciso di ritirarsi dall'agone e di chiedere asilo politico nella villa di LELE MORA;

Ancor più inquietante la visione di tal FABIO e del suo "After Dark" (1993); album che non deve mancare nella collezione di qualsiasi masochista y amante dell'orrido;

Sempre à propos di Arte ASsoluta: come non commuoversi di fronte alle Ineffabili Grazie di JOYCE DRAKE, che con il suo lp omonimo del 1983 aprì nuove, inesplorate vie al Concetto di Bellezza nel Mondo Occidentale??,...pare che la nota rivista "Playboy" le avesse offerto una cifra rilevante per posare "senza veli" ma che JOYCE abbia alla fine rifiutato perchè riteneva troppo basso il compenso pattuito!!!;

Ma anche la splendida JOYCE deve inchinarsi di fronte all'INCANTEVOLE fascino che sprigiona dalla foto di copertina dell'Immenso GIAMPIERO ARTEGIANI di " E Le Rondini Sfioravano Il Grano";



Con i "CHRISTIAN CRUSADERS" (With AL DAVIS lp, 1972),..arriviamo addirittura a un concetto aereo e ultra-mondano di BELLEZZA,..in particolare :la panza del soggetto a sinistra nella foto denota anni e anni di rinunzie , di privazioni, di autoflagellazioni e di digiuni ascetici.....in short: DEGLI ESEMPI di SPECCHIATA MORALITA' ,FACCIAMOLI SANTI SUBITO!!!


Ma il primo premio assoluto in questa rassegna d'esordio spetta DECISAMENTE e NETTAMENTE agli Immensi MANOWAR, già citati nei comments all'articolo su THOR,...in "Into Glory Ride" (1983) i Nostri si mostrano in tutto il loro Splendore epico-metallico-odiniano,..degli Autentici Semidei Guerrieri dai petti villosi e dai muscoli di metallico acciaio discesi(bontà loro!!!)direttamente da Asgard per combattere noi fedifragi della new wave .... insieme al Maestro Attèla "Flagello de Dio"Abatantuono ....viulèèènzzaaaa"

Labels:

36 Comments:

Anonymous Anonymous said...

dio mio..
C

8:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

..Joyce e Christian Crusaders sono saldamente ai primi posti in tutte le più attendibili " Worst Album Covers of all times" internazionali, e a ragione.... but il Grande MINO REITANO non sfigura, direi

10:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

anche le copertine dei CCCP erano travolgentemente orride...

2:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

oltre ai cccp segnalo LEONI SI NASCE di RenatoZero
isidax

2:11 AM  
Blogger Michel said...

"Leoni Si Nasce"? promette bene, lo cercherò,..io ho "Tregua" doppio lp,...anche il 45 "Il Carrozzone",...degli altri Maestri dell'orrido nelle copertine erano gli IMAGINATION:)

2:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

Hands off from IMAGINATION!!! (..five o clock in the morning..).
Mich and Friends, ho trovato il nostro uomo!
Un artista a tuttotondo ahime gia scomparso..
ladies and gentlemen the Umbeliavable
TINY TIM!!
cercatelo in rete..a me e' tornato in mente perche' o un 45 dalla copertina che non sfigurerebbe nella classifica (ed il pezzo idem). ma non l'ho trovata riprodotta (cerchero' meglio..)
Anyway il pezzo e' "the happy wanderer"..cercate l'uomo cercate l'artista..la vostra vita non sara piu la stessa..
Cristim

5:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

oopssss confesso la mia ignoranza in merito ma mi fido delle tue conoscenze e cercherò le copertine di 'sto TINY TIM,...quasi sicuramente soppianterà Mario Castelnuovo nei nostri cuori,...intanto ne ho beccato un altro ASSOLUTAMENTE MERITEVOLE: CLAUDIO SORRENTINO!!!
Mic

5:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

..beccato, se è quello che intendi te,..questa la sua version della Leggendaria "Do Ya Think I'm Sexy" di ROD STEWART su u tube

http://www.youtube.com/watch?v=-N_jlF-sRqk

Mich.

6:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

si proprio lui..
visto che tipo?
un must..di video ce ne son tanti ma non posso vederli at the moment
c

7:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeah,un grande , veramente "sexy" con quella panza tipo il MItico LORENZ di "Mai Dire Tv",...il video è grandioso,..purtroppo neanch'io posso ascoltarlo al momento perchè ho Windows media player/speakers fuori uso
Mich.

7:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

vabbe' comunque hai visto che perssonaggio..se trovi il sito visitalo (e' morto suonando l'ukulele)

7:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

..suonando l'ukulele?? un Grande,..comunque quei MANOWAR sono eccezionali, che espressioni!!,...ma avran mai letto un libro in vita loro??
Mich.

9:49 AM  
Anonymous Joyello said...

beh... Anche Lorenz è morto "sulla scena"!... una vera leggenda dell'underground italiano.
Una volta, all'Estragon di Bologna, il buon Lorenz fece da supporter alle mie "Madri della Psicanalisi" cantando LIVE (e fingendo di suonare una chitarra) su basi registrate di Elvis in un inglese inventato che però secondo lui era perfetto.
Un grandissimo. Salire suil palco dopo di lui non è stato facile. Ve lo assicuro!
:-)

P.S. - per Abatantuono "Attila" era il "Fratello" di dio!

A come Atrocità, doppia T come Terremoto e Tragedia. I come Ir d'Dio, L com Lag di sangue, A come adesso vengo e ti sfacio le corna

http://www.youtube.com/watch?v=v388UiFHCpI
:-)

1:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

i manowar leggevano solo pietre incise.. no libri
c

1:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

GRandioso!! sei salito sul palco col Grande Lorenz?? altrochè quelli che vanno in udienza dal Papa, questo deve essere ancor più commovente!!....ricordo la sua fantastica version di "Romagna Mia",..o quando orinava contro un albero , GRANDISSIMO!...non esistono dischi del MIto ??....grandissimo il link di Abatantuono,..
Mic.

2:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha:) giusto, i MANOWAR leggevano solo pietre incise...e mangiavano carne di drago (.....cruda!)
Mich

2:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

JOYELLO la disputa onstage col grande Lorenz mi ricorda quella tra WHO e HENDRIX a Woodstock..difficile salire sul palco dopo.
C

5:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

La questione "sesso" ovviamente i manowar la risolvevano tra di loro,sicuro..

5:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

...haha, beh allora in quello non si discostavano molto dai GRANDI IMAGINATION!!!
M.

11:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mi pento mi dolgo che io possa esser fulminato..
leggo nei comment precedenti che mi son riferito agli Imagination citando 5 o clock in the morning!!
Devo essere uscito di testa!
E son pure riuscito a passare indenne
al check-in di Joyello..
pertanto faccio pubblica ammenda e riprendo.
ma gli Imagination cantavano pure la sexy "Body Talk" (non c'e' limite al peggio).
Anyway a parita' di repulsione ho sempre preferito il Black all'Ultrawhite..specie' se in costume da cavaliere medioevale dei poveri (tipo arrabattarsi all'ultimo momento x una festa in maschera e proporre un sedicente costume da "guerriero").
Mich dovresti anche occuparti di gruppi come WASP. Mi sa che anche li di materiale ce n'e'.
C

1:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

Cioe' con due coperchi, uno scolapasta, la catena del cane, una collana di mia madre, parrucca, nastro American tape x i polsi, la "barba" delle pannocchie x i peli del petto...dai insomma ..chi non l'ha fatto?
c

1:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeah, grandissima "Body Talk" degli IMAGINATION, me la ricordo a Discoring quando presentava la figlia di Boncompagni, Barbara BONCOMPAGNI,...cmq ho già beccato la copertina dell'album e MERITA parecchio,...yeah, nel black metal c'erano copertine allucinanti,...invece i WASP non mi dispiaciucchiavano perchè a me il glam storico piaceva (ad es. ho 2-3 lps dei Grandi HANOI ROCKS),....cmq se non ricordo male anche loro avevano copertine leggendarie
ps: DAvide ho visto la copertina di RENATO ZERO,...merita davvero,..ce n'è un'altra con lui su un sidecar tipo GEorge ROPER che è davvero un capolavoro del glam-trash,..è un lp del 1984
Mich.

2:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha è vero, eran addobbati in quel modo,...guardando di sfuggita un vecchio Rockerilla mi imbatto in tali BLACK SHEEP, from Los Angeles,..con tal Todd De vito in line up,...come dice il Grande BEPPE RIVA: "nessun maquillage ma criniere leonine, tenute di pelle nera,...i Black S. sfoggiano una sezione ritmica atomica!"...tra l'altro facevano ADDIRITTURA una versione di "Stop In The Name Of Love" delle SUPREMES,...ASSOLUTAMENTE da rivalutare!!
Mich,.

2:12 AM  
Anonymous Joyello said...

Mic, non credo che ci siano dischi ufficiali di Lorenz... però, se vuoi, ho la registrazione di qull'evento all'Estragon in cui apri per Le Madri della Psicanalisi.
Solo uadio, purtroppo.
Che dici? Faccio un CD?
:-)

4:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

my god, ti sarei eternamente grato!,era IL MIGLIORE...potrei dedicare un articoletto a quella leggendaria esibizione!
Mich.

4:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

bhe Mich le copertine del renato le conosco tutte, la più trash è Leoni si Nasce, sul sidecar era Calore,

3:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

cristim il tuo errore merita 15 scudisciate.
isidax (come sotto)

3:04 AM  
Blogger Michel said...

exactly, "Calore",..."Leoni Si Nasce" cover l'ho già salvata e la inserirò nel prossimo capitolo della serie "le migliori copertine di tutti i tempi",..insieme a un 45 di GIANNI BELLA anni 70 con i tipici capelli anni 70 alla George JEFFERSON de i JEFFERSONS:)

3:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

Isidax, colpisci pure..me le merito tutte
C

1:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

...pensate invece come dovrebbe essere delizioso farsi scudisciare dalla magnifica JOYCE (ahaha)

1:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

mi augurerei di perdere i sensi il prima possibile..
Croyce

5:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

haha:)..e magari per trovarti sotto le grinfie del pettoruto FABIO (aka il microcefalo culturista della copertina...,by the way, chi damnn è? il fratello ritardato di Sandy Marton??)
Mi.

5:23 AM  
Anonymous Anonymous said...

Nei MENUDO c'era un cantante che è poi diventato famosissimo,adesso proprio non mi viene in mente...aiutatemi!
Lorenz l'ho conosciuto anch'io,ad un concerto di rockabilly dalle parti di Bologna,i filmati di Mago Gabriel e Rosina Lazzarino (per "mai dire tv") invece li inviava il sottoscritto,assieme ad un altro mio amico con cui ho fatto per alcuni anni la TV demenziale (circa 15 anni fa)inizialmente la Giallapa's li aveva carpiti nell'etere,poi quando ci siamo resi conto che avevano un potenziale pazzesco(infatti Gabriel ha poi lavorato parecchio)abbiamo iniziato a mandarglieli già belli e pronti...Gabriel non aveva nessun copione,andava a ruota libera e (cosa importante) non fingeva,era proprio fuori di testa! URSUS

12:35 PM  
Anonymous Anonymous said...

... ho controllato, in effetti nei MENUDO c'era addirittura RICKY MARTIN,..però in questo "Reaching Out" non c'era ancora, ..subentrò a tal Ricky Melendez 2 lps dopo, nel disco dal titolo "Evolucion"(m'immagino che CAPOLAVORO haha),...damnnnnn davvero li mandavi tu i filmati di quei mitici personaggi "Mai Dire TV" dalla tua tv locale?....il Mago Gabriel era assolutamente straordinario, ma io impazzivo anche per quei tipi della telenovela piemontese, mi facevano crepare dal ridere,...ricordo che c'erano, nell'ordine: Il Padre(classico "babbeo",come ripetevano in continuazione quelle "carogne" della Gialappa's)..la Madre (con una faccia da tardona avvinazzata),..il Figlio (il tipo con la barba e la faccia da rimbambito che veniva continuamente irriso dalla Gialappa's)...e. last but not least, la tipa con gli occhiali che faceva continuamente la civetta,.....haha:) delle Leggende,...uno dei più grandi momenti di televisione di tutti i tempi a mio avviso
Mich.

11:39 PM  
Anonymous Anonymous said...

Quando andò in onda per i Gialappa's la telenovela era già in onda da un paio di anni su TF9(Torinofutura),ma nessuno la vedeva perchè faceva schifo,poi da quel momento diventò un must!Il regista era lo stesso direttore di rete,adesso non ricordo il nome,ed i partecipanti(chiamarli attori mi pare una bestemmia!)erano tutti amici e parenti...loro stessi,poi,scoprirono il Mago Gabriel che infatti comparve in alcune puntate...su Italia1 andavano in onda solo alcuni stralci dai programmi di questi pazzi,ma vederli tutti per intero era veramente un delirio...il mago Gabriel dovrebbe avere ancora i dischi dei No strange,ma so che adesso è invalido e non l'ho più visto da anni...anche a Televox,dove conducevo io negli anni 90,c'erano dei capolavori di indecenza,tra cui Rosina Lazzarino che era quella settantenne(anche lei in onda su "Mai dire TV")che cantava "Son piccina,sai com'è,non posso fare l'amore con te" ed altri personaggi,quell'emittente ha chiuso da anni,peccato! URSUS

1:15 PM  
Anonymous Anonymous said...

..haha me lo immagino il Mago Gabriel intrippato ad ascoltare psychedelia,..anyways mi dispiace ora sia immobilizzato, un Mito!...damnn, dal nome non me la ricordavo ma ora che hai spiegato ricordo benissimo Rosina LAZZARINO,...quella canzone era un CAPOLAVORO ASSOLUTO;...quasi al livello delle farneticazioni di quel tipo romagnolo pelato di "Mai Dire Tv",..quello che voleva proclamare l'Impero Galattico,...uno svitato memorabile
Mich.

12:32 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links