Tuesday, August 28, 2007

MONA MATISSE "Plastic Doll" 45 (1979) plus OTHER ITALIAN 1940s COMIC ARTX








Et voilà dalla collection di Ursus altre pearls di cultura popolare.
C'est à dire Un altro albo della serie RIDOLINI ("RIDOLINI NEL FAR WEST") , 3 albi (supplemento a "IL VITTORIOSO")della serie "PIPPO" di JACOVITTI ,più un "ALBO DE IL GIORNO" ("IL SERGENTE COCCO BILL").

In più la cover del 45 giri (anno 1979 o 1980) inciso dalla delightful starlette del "cinema impegnato" (?)italiano degli anni '70 MONICA ZANCHI, qui re-christened MONA MATISSE.
Pare che il 45 di MONICA (MONA MATISSE) , Plastic Doll, abbia avuto un certo successo in Svizzera.

Dopo aver partecipato a "capolavori" come INCONTRI RAVVICINATI DEL QUARTO TIPO (di ROY GARRETT , 1978) ; I PECCATI DI UNA MONACA-LA NOVIZIA (di JAIME JESUS BALCAZAR, 1978) ; PORCO MONDO (di SERGIO BERGONZELLI , 1978) ;o SUOR EMANUELLE (di JOSEPH WARREN , 1977)fu nel cast della storica trasmissione di RENZO ARBORE "Indietro Tutta".

In allegato too una foto abbastanza castigata di MONICA tratta da un "PLAYMEN" anni '70 in possesso di Ursus

Labels:

70 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Mizzeca Mich fai attenzione!!
Ho rischiato l'infarto appena aperto il post nuovo!!
Queste sono le visioni che mettono di buon umore..quasi come un "gnocchi-based" lunch!
c

4:03 AM  
Blogger Michel said...

hehe immagino non sia a causa di RIDOLINI NEL FAR WEST !!

4:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

Tra le foto che ho inviato è la più "pubblicabile" ovviamente...vi segnalo anche che in "Suor Emanuelle",al fianco di Laura Gemser,la Zanchi interpretava il ruolo di una educanda piuttosto disinibita,tanto che nell'edizione originale c'è la scena di un suo "blow job" in treno (!) che hanno poi tagliato successivamente,ma io l'integrale l'ho trovato lo stesso (affanc...alla censura!)"Incontri ravvicinati..."invece è stato POI completato con brevi scene hard (ma fatte da contofigure,anche questo lo go!) mentre l'originale ogni tanto viene programmato localmente,ultimamente poco URSUS

5:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

..purtroppo son sempre censurati in tv,...anyways soon una vecchia intervista dalla Ursus collection ad ANNA IDENTICI della quale si discettava tempo fa,..con sorpresa calcistica (uahuah!)
Mich

8:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

peccato non si sappia il titolo del retro 45 giri di MONA MATISSE,....by the way: ho trovato a 5 euro un lp 1982 di tali INSTRUCTIONS ma non posso per ora ascoltarli per il giradischi in panne,..li conoscete?? la label era la Radio Records from Florida
Mich.

8:34 AM  
Blogger Michel said...

ah Pibio sei un mago der computer, thanx a lot

9:42 AM  
Blogger Michel said...

This comment has been removed by the author.

9:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

Tra l'altro non credo che quella sia la copertina del singolo di Mona Matisse,io l'ho presa da un libro sulle attrici del cinema italiano "cult" che ho da tempo,penso sia un manifesto pubblicitario...nell'intervista la Zanchi non ne parla molto,probabilmente perchè non se ne ricorda bene...ANNA IDENTICI era interista sfegatata,lo ricordo perchè battibeccava sempre con Mike Buongiorno che è notoriamente gobbo,negli anni 70 è stata poi allontanata dalla tv per le sue simpatie all'estrema sinistra URSUS

11:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

Giu' le mani dal maestro delle gaffes, Ursus!!
C

1:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

Che è anche il braccio destro di Berluska...aimè!
Come parentele non vi invidio di certo! URSUS

3:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ma si..Ursus, sai che mi frega a me..
C

5:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

E infatti,che si buttino tutti nelle fogne assieme agli stronzi loro simili!Pure Cairo,comunque,ha lavorato per anni alla corte di re Silvio,gira e rigira gli affari arrivano da lì... URSUS

5:36 AM  
Anonymous Anonymous said...

esatto..ed e' ancora MOLTO filo-berlusca
C

5:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

stella carnacina?

5:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

wow grandissima STELLA CARNACINA,...se non sbaglio dovrei averla su un vecchio GUERIN SPORTIVO ,...cmq, incredibile, su u tube si può vedere il video de la Mejo de Tutte, aka JO CHIARELLO in "CHe Brutto Affare",..tra gli autori LUI PROPRIO LUI FRANCO CALIFANO (leggendario tra l'altroquando recitava la formazione dell'Inter durante il sonno)
Mich.

6:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

Jo chiarello sembra un po un uomo

6:33 AM  
Anonymous Anonymous said...

no no , era una bionda dal piglio aggressivo che nel testo se la prendeva con uno pseudo-macho , il testo iniziava con l'ormai epocale (è stato inserito accanto al CARDUCCI ne "La Nuova Antologia della Letteratura Italiana"):

"Che brutto affare,
ti amavo di un amore nucleare
ed ascoltavo senza contestare
le palle che sapevi raccontare,
io ti consideravo un superman
ma non sei neanche un man,
scemo,
non sei nemmeno la metà di un man,
ma non sei neanche un man,
scemo, ...
sei uno scoppiato da dimenticare,
pensavi fossi un'oca da spennare
piuttosto il pollo l'ho pelato io"....grandiosa
Mich.

6:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

madonna che virulenza la ragazza!!
sai che ti fa una fidanzata cosi?
Ti batte col nerbo di bue, come un cavallo del palio!
C

7:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

Si,me la ricordo,era molto post-femminista...mi piaceva un sacco anche Flavia Fortunato,bellezza mediterranea ma non tanto scura URSUS

10:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

macchè genio, giusto 2 cosette...
comunque è sempre un piacere!

pibio

11:01 AM  
Anonymous Anonymous said...

thanx a lot di nuovo,..FLAVIA FORTUNATO? molto carina, ma saltava fuori solo per S. Remo se non ricordo male
Mi.

11:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

Aveva condotto una trasmissione di cui non ricordo il nome,credo a metà anni 80...URSUS

12:54 PM  
Anonymous Anonymous said...

..e questo conferma la mia sensazione dell'epoca che fosse una con "santi in paradiso" come direbbero in rai,...ma il Vate indiscusso della commistione canzone-volemose bene-annamo in rai era LUI : il Fantascientifico LUCA SARDELLA,...un Uomo Una Garanzia di Spettacolo
Mi.

1:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

Flavia fortunato purtroppo "saltava" fuori solo con Sanremo (beato lui..)..bella donna ma se mediterranea deve essere che lo sia ancora di piu!
Vogliamo PELLE SCURA e tratti negroidi!!

Luca sardella: tutte le volte che lo vedo una "grattatina" scaramantica ci vuole!

Sempre a proposito di Paisley underground mi viene in mente quella pubblicita dove c'era MEMO REMIGI che insegnava suonando le note al pianoforte al suo virtuale figlio la canzoncina (call&response): Si-re-si-re-si-mi-..etc etc

C

1:40 AM  
Blogger Michel said...

yeh yeh era sempre in tv coi suoi riccioli e la sua aria da educato entertainer per signore di mezza età,...il MEMO REMIGI ci regalò un capolavoro assoluto,..quello che faceva ""Sapessi com'è strano
sentirsi innamorati a Milano ,
a Milano.
Senza fiori senza verde
senza cielo senza niente"

1:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

indimenticabile "Sentirsi innamorati a Milano"..ottima la tua sua descrizione..tra l'altro l'ho visto alla tel. e' sempre uguale pure lui?
qual'e' il suo segreto?
Risutin alla milaneis?
Cassoela?
C

4:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

il segreto lo sa solo la nonnina di ACE,...cmq pare che , dietro quella faccia da brav ragazzo, Memo celasse una double personality,...pare (da indiscrezioni non confermate) che fosse il boss della mala di Porta Ticinese,...tutti lo temevano in zona(soprattutto le vecchiette che uscivano a piedi a far la spesa!!!...e i bambini con la merenda nella cartella! ),...veniva soprannominato MIMMO MITRAGLIA,...GIORGIO SCERBANENCO si è ispirato a lui e GIAN MARIA CAZZANIGA ,...l'altro mammasantissima dell'epoca,...poi furono soppiantati dal GRande GIUAN LODETTI e da CRUDELIO CRUDELI detto "il MALDERA"
( ps: è un Grande GIUAN, nonostante la fede rossonera)
Mich.

4:56 AM  
Anonymous Anonymous said...

ma che cazzo di nome e' MEMO??

6:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

..infatti,...però mi ricordo il portiere del FOGGIA circa 1975 ...che infatti si chiamava MEMO
Mi.

6:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

di cognome pero'..

7:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

exactly,..e COLLA era il terzino destro
Mi.

7:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

THE COLLA era il nome del gruppo che compose la col.sonora di "Ad ovest di paperino" inizio 80 con i Giancattivi,la musica è molto bella ma il film palloso!Infatti di loro tre quello che preferisco è Benvenuti,che poi ha fatto alcuni films carini URSUS

11:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

A gentile richiesta (e in onore di Mona Matisse)declamerò i versi dalla col.sonora di "Incontri ravvicinati del 4° tipo":

Come sigari volanti siamo scesi dalle stelle
e alla cara Emanuelle le faremo un bel cadò
lei che studia le galassie,lei che studia i buchi neri
se son finti o se son veri,questo aimè nessun lo sa
lei col grosso canocchiale che si allunga a piacimento
scoprirà in un sol momento mille mondi o forse più
studia il cielo al telescopio e abbiam fatto una pensata:
una gran TELESCOPIATA
siam venuti sulla terra con pacifiche intenzioni
non rompeteci i coglioni e lasciateci scopar!

URSUS

3:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

dammm i doppi sensi per dribblare la censura come nel varietà anni '40-50!!!,...quel film deve essere un capolavoro,...me ne ricordo uno allucinante con MAGALLI con la faccia dipinta da marziano,i ROCKETS erano dei dilettanti al suo confronto...uno dei vertici assoluti del trash dell'intero globo

Mi.

3:59 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ti riferisci a "Liquirizia" (1979) te ne avevo già parlato,è una commedia ambientata nei tardi 50s su di alcuni studenti che organizzano uno spettacolo di rock'n'roll,vi suona il mitico Ricky Gianco e compare Teo Teocoli in versione Elvis...e poi c'è Barbara Bouchet(hai detto niente!)mentre "Incontri ravvicinati..." è davvero un trash di alto livello,lì Maria Baxa impersona Emanuelle,studiosa e insegnante di astrofisica,ma i suoi alunni sono molto più interessati alle sue grazie che alle teorie sugli UFO...per cui si travestono da extraterrestri e si introducono in casa della prof,che insieme alla servetta(Monica Zanchi)fungerà da oggetto di studio per i tre "alieni",situazioni tragicomiche anche perchè interviene un vicino siculo e armato di doppietta che darà la caccia a questi sedicenti "marziani ra minkia" che per ringraziamento si faranno pure sua moglie,oltre alle altre due...è un cult più che altro perchè rappresenta la fase di passaggio tra l'erotico anni 70 ed il porno successivo...infatti,pur avendo una trama e una sceneggiatura precisa,presenta già alcune scene al limite dell'hard URSUS

7:20 AM  
Anonymous Anonymous said...

beh questa esplicazione non fa confinata nei commenti, se ne può fare un post a sè stante , vedo se riesco a trovare immagini di "Incontri Ravvicinati...",...BARBARA BOUCHET is a goddess,...l'altra sera han trasmesso a Blob uno spezzone dove lei si faceva massaggiare da LINO BENFI che si fingeva massaggiatore gay,...il Grande LINO mentre la massaggiava faceva una fatica pazzesca a restare a calmo e a non rivelare la sua vera essenza eterosex, si mordeva le mani etc. tipo quando si incazzava col VITALI,..fantastica scena
Mich.

8:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

... I meant a restare calmo e "non VA confinata", sorry
M.

8:06 AM  
Anonymous Anonymous said...

Non credo che esistano foto reperibili da "Incontri ravvicinati...",se vuoi posso provare a ricavarle direttamente dal film...è un lavoro un pò lungo ma fattibile URSUS

10:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

sarebbe grandioso , sempre che la cosa non ti impegni troppo, ci mancherebbe
Mich.

11:48 PM  
Anonymous Anonymous said...

No,più che altro non so la qualità del risultato...comunque ci si prova! URSUS

2:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

guardate un pò qui:

http://www.peccatoriginale.com/forum/viewtopic.php?p=3555#3555

7:07 AM  
Anonymous Anonymous said...

Seguo saltuariamente questo blog..però ogni volta mi chiedo..perchè le foto non son messe in ordine al testo? mi trovo ogni volta a dover fare su e giu per associare una copertina al commento!
comunque complimenti

9:16 AM  
Anonymous Anonymous said...

mm in questo hai ragione,...dalla prossima "rassegna" tenterò di disporle in modo che coincidano collo scorrere del testo,..grazie dei complimenti

ps: Ursus ricevute immagini delle copertine ecc. ,...ottime

Mich.

9:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

a dire la verità stavolta testo e foto erano messi abbastanza in corrispondenza...ho fatto il mio commento nel momento piu sbagliato! a presto.saludos

4:04 PM  
Anonymous Anonymous said...

sì t'ho capito, riguardava le Best (Best?????) copertine, saludos
Mich.

11:47 PM  
Anonymous Anonymous said...

dai meandri più reconditi dello scibile Umano mi è tornato alla mente un altro nome di starlette commedie sexy anni '80,...ADRIANA FACCHETTI!!
Mich.

8:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

Si,che però non faceva parte della categoria "bonazze sexy",anzi...però era un'ottima caratterista,divertente anche nella parte della nonna di PIERINA(al femminile!alias Marina Marfoglia ex fiamma di Mal dei Primitives)era lei anche nella parte de la segretaria di Banfi in "L'insegnante al mare con tutta la classe",quella che si vede arrivare in ufficio la finanza URSUS

10:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

MARINA MARFOGLIA??...UN ALTRO NOME dimenticato che riemerge sontuoso ammantato di neo-psichedelia,...me ne viene in mente un'altra, francaise mid 80s, FLORENCE GUERIN
MIch

10:53 AM  
Anonymous Anonymous said...

Marina Marfoglia era fidanzata con Mal negli anni 70,infatti la ricordo dapprima come cantante,poi si buttò nel cinema ma senza grossi risultati,ricordo anche qualche foto nuda sui vari Playboy o Playmen (magari li cerco) comunque il film "Quella peste di Pierina" non era male,una versione femminile del personaggio di Vitali,con al fianco il mitico Lucio Montanaro,anche il toscano grassottello Giorgio Ariani aveva fatto un "Pierino la peste alla riscossa" e anche lì la preside era Adriana Facchetti,mentre il ruolo della prof bonona era di Jenny Tamburi...l'unico Pierino che faceva veramente schifo era un tale Maurizio Esposito con il pessimo "Pierino il fichissimo":il resto del cast era discreto,ma lui una sottospecie di idiota che faceva ridere i polli,niente a che vedere con Alvaro Vitali URSUS

12:33 PM  
Anonymous Anonymous said...

yeah,è vero, una volta ho visto su una tv privata 3-4 minuti di quel tal Maurizio Esposito(immagino fosse lui) nelle sembianze di Pierino,...veramente pessimo,...talkin' of "3 minuti per 3" molto meglio le GO GO's di "Our LIPS ARE SEALED" , o i SEX PISTOLS di "Bodies", o THE MUFFS di "Lucky Guy" o i LONG RYDERS di "BORN TO BELIEVE IN YOU" (a REAL masterpiece ...
Mi,.

2:30 PM  
Anonymous Anonymous said...

Io continuo a pensare che con il lambrusco dovresti moderarti...scommetto che anche Cristiano la pensa come me URSUS

1:20 AM  
Blogger Michel said...

..sono morigeratissimo ultimamente:)....by the way stavo ascoltando una cassetta di Cristiano , c'è questa band torinese molto 80s synth-wave: i MAGRITTE, mai sentiti nominare prima

1:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

Li ricordo solo di nome,in verità negli anni 80 non ascoltavo quel genere di cose (neppure adesso veramente) dopo un periodo iniziale durato poco più di un anno,tra Joy division e Pop group et similia,gruppi come NO STRANGE erano nati proprio in contrasto sia con la politicizzazione del punk che con l'ondata dark montante...non dico che fosse tutta schifezza,probabilmente no,ma questi gruppi ponevano tra noi e loro dei paletti pregiudiziali molto netti:in quel momento noi rappresentavamo(a parere loro)IL VECCHIO,mentre loro erano l'avanguardia...peccato(per loro)che il tempo abbia dato ragione a noialtri,difatti tutti si ricordano ancora di No strange,Double deck5,Not moving ecc...mentre dell'ondata dark italiana non c'è un solo gruppo che sia rimasto nell'immaginario collettivo...sarà un bene o sarà un male,non lo so,ma è un dato di fatto URSUS

3:59 AM  
Blogger Michel said...

infatti, io ho raccolto per Proiettili moltissimi demo strettamente dark dell'epoca ma molti di quei gruppi erano semplici epigoni assolutamente senza fantasia del post-punk UK, mentre le bands che tu citi avevano una loro fisionomia originale e , non a caso, venivano apprezzate anche dal più competente pubblico estero

4:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

EHI BANDA DI CIUCCHI..!!
Rieccomi in attivita!

Ursus:hai perfettamente ragione. Il Mich mi sa che ogni tanto si attacca al boccione di lambrusco, mette su i Long Ryders, si apre una Simmenthal e via..
Circa la tua analisi sulla scena dell'epoca concordo con te..
Noi i NEW WAFER (tua definizione su roller coaster)- DARK e compagnia bella li chiamavamo TOPI e non correvano sempre buoni rapporti..

Mich: il lambrusco bello fresco e' leggero e va giu bene, capisco..
Ricevuta mail poi rispondo,tanx.
Adesso non ricordo il pezzo dei Magritte, comunque come ti scrivevo gia e Ursusdursus sottolinea le due "anime" di torino erano molto scisse fra loro..

C

6:21 AM  
Anonymous Anonymous said...

c'mon , succede una volta ogni tanto quando mi preparo o faccio preparare un buon pasto o cena,...mica si può abbinare gnocchi o capelletti e gazosa:)...o acqua tonica e pulenta cui salamèl,...
ps: sì sì, so benissimo che c'erano "discrasie " tra scene , succedeva in tutte le città ,emerge dalle mie ricerche/sondaggi,...cmq mi sono letto altri testi del Maestro Mario Castelnuovo sul sito ufficiale di Antonio e sono effettivamente grandiosi, "Strasburgo '39!" ad esempio
M.

6:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

E beh giustamente!! il vinello buono accompagna egregiamente..

Mich ti ricordi la data dei post sul maestro di "Oceania". li rileggo volentieri..

Inecve a me veniva in mente il GRANDISSIMO Gerd Muller (uno dei migliori centravanti di tutti i tempi) quando si era tagliato i capelli e fatto crescere la barba.
Inoltre suo e' il goal piu' FANTASMA della storia del calcio..purtroppo ricordo poco, prob era in coppa e forse con qualche sqadra italiana.
Il suo goal di rapina si sovrappose (almeno televisivamente ) al Replay del goal appena segnato (non so se dal bayern stasso o dagli avversari).
Insomma un goal che videro solo allo stadio..
C

7:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

I topi comunque erano un banale fenomeno modaiolo che infatti si è esaurito nel giro di pochi anni,personalmente io non ho mai giudicato le persone dal look o dal tipo di musica che ascoltano...mi dava fastidio tutto quell'atteggiamento di supponenza che c'era alla base,del tipo:"Ah,la vostra è roba vecchia!Noi siamo la nuova tendenza..."tendenza che poi era TRISTE e PESANTE,tutti quei teschi,facce patibolari e color pece in molti casi li vediamo ancora oggi nei manifesti e nell'iconografia di molti centri sociali(ad esempio)e secondo me questa è una delle ragioni per cui la maggioranza delle persone non se li caga,una filosofia di vita per essere tale deve anche trovare un linguaggio comprensibile,mentre così facendo ci si isola in un ghetto fatto di pessimismo,di grigiore...io la vedo così,magari sbaglio URSUS

8:59 AM  
Blogger Michel said...

anch'io l'ho riletto e in effetti i commenti fan piuttosto ridere, semo dei comici!! ,...la data è il 5 march -marzo 2007 , il link questo

http://popartx.blogspot.com/2007/03/mario-castelnuovo-sette-fili-di-canapa.html

ps: d'accordo totally sulle auto-ghettizazioni sciocche,..mentre non ricordo quel tor (goal) del Grande GERD MULLER,....but URsus mi ha appena mandato un'immagine 1977 ASSOLUTAMENTE FANTASTICA con uno dei MITI di SEMPRE, stasera pubblico,...ci sarà da spanzarsi dal ridere

9:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

Si parlava anche di RAMBA ed ho riletto i nomi delle due attrici così soprannominate:quella più hard è Florence Farkas,mentre "Malù" in coppia con Dario Salvatori(nella tv anni 80)si chiama Ileana Carisio e va segnalata,nel suo film "Abat jour",anche la presenza di Jimmy Ghione (si,proprio quello di "striscia la notizia") nella parte di uno stalliere che le insegna a cavalcare,vedeste come monta bene! URSUS

1:57 PM  
Anonymous Anonymous said...

haha Jimmy Ghione versione porno???

11:53 PM  
Anonymous Anonymous said...

Anch'io non ho mai "giudicato"..erano solo brutti da far paura.

Quel goal di Muller???

Mich adesso vado a rileggere about castelnuovo.

La ramba e' quella NERA!!!!

Cazzo Jimmy Ghione??????


E' MORTO GIGI SABANI

C

1:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

yes, mi dispiace per GIGI SABANI che ricordo in varie trasmissioni quand'ero ragazzino
Mich.

3:18 AM  
Anonymous Anonymous said...

Beh,certo quando si scompare in età prematura non è mai una cosa bella...ma non ditelo a me che ho subito lutti molto più gravi...forse è per questo che mi rifugio nella sottocultura,per non pensare al peggio
URSUS

11:22 AM  
Anonymous Anonymous said...

Per tornare al faceto,comunque:della presenza di Jimmy in "Abat jour" (che è un soft ma piuttosto spinto)avevo scritto anche a "Striscia" ma mi hanno igmorato,segno che gli scoop li fanno solo sulle cose degli altri...probabilmente si tratta di "errori giovanili" e quelli di mediaset preferiscono nascondere la tsta sotto la sabbia,pensate un pò se si fosse scoperto di un conduttore RAI o di altre reti...non ci si può fidare nemmeno del gabibbo! URSUS

2:50 PM  
Anonymous Anonymous said...

e comunque non ha fatto nulla di male,...molto peggio i pezzenti che hanno rubato ai risparmiatori .... ma il bigottismo ipocrita di vulgata egemonizza l'Italietta
Mi.

12:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

Sicuramente,ma poichè si crea un caso anche sulla foto di un onorevole che si ferma a parlare con il trans...è evidente che il moralismo non è uguale per tutti,dipende da quale parte politica arriva...è l'Italietta che si scandalizza per il sesso e tace su tutto il resto del marciume,un paese bigotto e oscurantista malgrado tutti i nostri sforzi,amen! URSUS

4:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

dentro al gabibbo si nasconde berlusca

5:35 AM  
Anonymous Anonymous said...

Un mio amico ha lavorato con "Striscia" nei primi anni ed allora di Gabibbi ce n'erano due:uno di Milano e uno di Torino...sicuramente dentro al pupazzo si alternano personaggi diversi,ma Berluska no...lui è molto più basso del gabibbo(e poi è allergico al rosso)URSUS

9:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ines de Villalonga 1870 (con Maria Rey y Mireia Ros

6:05 PM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links