Tuesday, August 07, 2012

NO STRANGE e HARP1

Questa è il manifesto (tra l'altro molto accattivante graficamente) inerente la tournée dei NO STRANGE di Ursus in Giappone dove la band ha sempre avuto un certo seguito 'cultuale'da parte degli appassionati di psychedelia.Complimenti Ursus, davvero. Inoltre escribo il link al demo degli HARP1 del Cris che uscì nel 1989 e che può essere liberamente downloadato http://harp1.bandcamp.com/
ps: ma voi che preferivate Jeeg ROBOT o MAZINGA:)?

211 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Bella avventura URSUS!
Tanx Mich!
C

8:13 AM  
Blogger Michel said...

prego Cris,figurati,..spero l'audio funzioni così recensisco il demo in questi giorni,...cmq bella la locandina con quei 'caratteri'

8:35 AM  
Anonymous URSUS said...

Per intanto Buone vacanze a tutti,se le state per fare...quest'anno a TO non c'è molta calura,per via dei frequenti temporali.
Sabato sera sono venuti giù certi tocchi di grandine,che sembravano bocce !

11:15 AM  
Blogger Michel said...

,
..qui è total siccità: ),..c'è,credo, anche gente che va a pregare la dimanche matin:),..invocando Manitou (come il BuonVecchio Gufo Triste del Comandante MARK:):)...o Laurence Manadou:)

11:48 AM  
Blogger pibio said...

I Nostr(ieroi)ange alla conquista del Sol Levante!
Banzai!!!!

6:21 AM  
Anonymous URSUS said...

Come assaggio del prossimo album,che stiamo già progettando e che potrebbe far capolino nel 2013...

10:22 AM  
Blogger Michel said...

uheilà Pibio, vecchio saltafossi:)

3:09 AM  
Anonymous Anonymous said...

ehi Pibio vecchio rubagalline!
C

5:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Anche i Temponauts sono sul nuovo progetto discografico,ho sentito dire...

12:41 PM  
Anonymous Anonymous said...

Ottomo!
Molto bello il postaer ursus.non capisco solo le date..ahaha!
C

9:25 AM  
Blogger Michel said...

haha:) well contento anche per i TEMPONAUTS,..se possiamo contribuire a promuovere col nostro povero blog alla 'promotion',..a sjoeum ké!
w i Barracudas!

9:39 AM  
Blogger pibio said...

Grazie Mich, appena pronto tutto...invio!!

3:57 AM  
Blogger Michel said...

grazie Pibio,..w le power pop

6:28 AM  
Anonymous URSUS said...

W sempre le Power Poppe girls...
in ogni caso mi sto rendendo conto che,rispetto ai giapponesi,l'organizzazione italiana della cultura e della musica sembra nulla : noi siamo diventati veramente dei provincialotti squallidi........

3:17 AM  
Blogger Michel said...

eh ma immagino Ursus,..in altri paesi amano la cultura e la musica,mi sto accorgendo..qui o uno è iscritto ad un partito o non l'hanno neanche cagato,..diciamolo, suvvia :)

3:22 AM  
Anonymous URSUS said...

Si...e la faccenda è tantopiù ridicola,se si pensa che la culla della cultura occidentale siamo sempre stati noi
ma non siamo in grado di valorizzare nulla,nemmeno quello che abbiamo a portata di mano ogni giorno.
Infatti,per quanto riguarda l'Italia credo che ci limiteremo a suonare nella nostra regione di appartenenza,ormai se non sei parente o amico di qualche assessore non suoni nemmeno nelle bettole.

7:46 AM  
Blogger Michel said...

ehh Ursus, che devo dirti, hai piuttosto ragione:),..cmq sto guardandomi 'Treno Popolare' di Raffaello Matarazzo(1933),.quello che poi negli anni 40-50' dirigerà i melodrammoni strappalacrime con AMEDEO NAZZARI e YVONNE SANSON ( e un'altra attrice francese che ora non ricordo)

7:59 AM  
Anonymous URSUS said...

Quello non me lo ricordo...io negli ultimi giorni rivedevo alcuni film col grande ALDO FABRIZI : i due episodi de "La famiglia passaguai" e "Papà diventa mamma" (primi anni 50) sono veramente geniali,con Ave Ninchi e la giovanissima Giovanna Ralli.

9:48 AM  
Blogger Michel said...

sì sì, il primo lo ricordo,.beh FABRIZI era grande in "I Tartassati" con TOTO' (c'era anche LOUIS DE FUNES),bella commedia penso di STENO,..Treno Popolare per alcuni critici è una sorta di precursore del cosiddetto 'neorealismo rosa' anni '50 (tipo "Poveri Ma Belli" ecc.), quei film ,...la protagonista era MARIA DENIS,..ma io preferivo ASSIA NORIS, la biondina

9:58 AM  
Blogger Michel said...

o CLARA CALAMAI :)

9:59 AM  
Blogger Michel said...

http://popartx.blogspot.it/2008/05/popartx-formazione-della-settimana.html

Ursus, Gilberto ci dà notizie su una band prog piemontese . al link sopra ,ricordo il nome e anche MINO VERGNAGHI

6:34 PM  
Anonymous URSUS said...

Si,ho letto...
ho avuto in negozio parecchi dischi del Segno Dello Zodiaco,tra cui l'album : come dice lui facevano un genere semi-melodico,ma ricordo che alcuni brani erano buoni,se non altro perchè le sonorità tipiche dell'epoca salvano anche le cose leggermente melense...dal 75 in poi,comunque,sono rimasti in pochi a non mostrare segni di stanchezza,in fondo la sferzata del punk era inevitabile (benchè in Italia abbia avuto un ruolo abbastanza marginale,rispetto agli stili precedenti).

10:27 AM  
Blogger Michel said...

mah però riascoltandole adesso quelle vecchie band di pop/rock melodico Italiano degli anni 1975-1977 etc. mi piacciono parecchio,...una volta li si snobbava perchè era roba da 'ragazzine',.. però ho un 45 dei COLLAGE e mi piace un casino,boh, sarà l'età ,..ce n'eran parecchie di quelle bands ricordo,...LA BOTTEGA DELL'ARTE, i SANTAROSA:)

10:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Secondo me la differenza,come dicevo,sta proprio nei suoni e nella professionalità delle incisioni...al di là di qualsiasi facile nostalgia,è innegabile che la tecnologia odierna ha appiattito tutto,l'omologazione non ha risparmiato nulla.

5:36 AM  
Blogger Michel said...

concordo,..quando sento certi arrangiamenti di oggi rimango allibito,...mahhh

6:52 AM  
Anonymous URSUS said...

Difatti l'unico modo di venirne fuori è auto-prodursi,se si pensa di poter fare un disco fuori da certi canoni,affidandosi agli studi di registrazione soliti,dove stampano le majors o (peggio ancora) queste cosidette "indie" che è un termine oramai insignificante e ridicolo...ci si trova con i soliti suoni compressi,voci che sembrano intubate,batterie e chitarre glaciali senza feeling ecc...

chi se ne frega se qualcuno ha ancora la paura di sembrare datato e fuori moda,per me i suoni naturali sono ben altri e non ci sono cazzi: se si ascoltano tantissime produzioni degli anni 60,si trovano dei dischi tecnicamente perfetti e magari registrati su di un semplice 4 tracce.

3:12 PM  
Anonymous Anonymous said...

Bentrovati ragassi!
I Dischi dello Zodiaco avevano uscite interessanti e molto d'epoca..io ho i primi tre degli Inti Illimani (dischi bellissimi checche ne dica la retorica "post-impegnata".

Concordo pienamente con voi circa la situazione discografica italiana..sigh
Do It Yourself..infatti..come sottolinea Ursus

C

8:12 AM  
Blogger Michel said...

bentuurnà,..yeh d'accordo con voi,gli arrangiamenti di oggi fanno cag**,..purtroppo mai ascoltati interi album INTI ILLIMANI ma immagino siano belli,...l'altro giorno ascoltavo un vecchio album ELO, quelli eran dischi,non certe pagliacciate di oggi,..poi mi veniva in mente oggi che avevo un vecchio disco degli URIAH HEEP lol,...e what about la sigla di Love Boat di LITTLE TONY? :)

9:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Benturnà Mich !
Ocio,però,qui si parlava della band IL SEGNO DELLO ZODIACO...l'etichettà discografica era un altra cosa (facevano soprattutto folklore e canzoni politiche) mentre i nostri SDZ incidevano per la RI-FI.

5:08 AM  
Blogger Michel said...

sì Cris, esatto , era un intervento su un altro post riguardante la band con VERGNAGHI ,non la label

6:58 AM  
Blogger Michel said...

Ursus e GIANNI WRIGHT l'hai mai sentito?

http://www.youtube.com/watch?v=luwtLQI-LRs

8:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! un grande!!
C

8:11 AM  
Blogger Michel said...

sì, merito tuo che l'hai scoperto:)

8:13 AM  
Anonymous URSUS said...

BOHHH,spiacente ma dal link non mi da nessun risultato...il cognome mi ricorda qualcosa,ma non sapevo che avesse parenti in Italia !

3:36 AM  
Blogger Michel said...

yeh , vedo ora su utube, boh, copyright

7:12 AM  
Anonymous Anonymous said...

io devo controllare..a Mich il link funzionava..credo fosse pooi del giro di autori/parolieri fine 70 inizio 80
C

7:21 AM  
Blogger Michel said...

vabeh Ursus, consoliamoci con la Telenovela Mantovana (che era la gemella di quella Piemontese, sempre da Mai DireTV),..protagonista un cuménda di provincia perennemente arrapato tipo il Padre della Telenovela Piemontese haha, si becca su u tube

9:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

http://www.youtube.com/watch?v=IqQEft3JUW0

proviamo..
C

9:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

il link sembra cambiato e questo mi si apre
C

9:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

e apriamolo allora!!!!

1:32 AM  
Anonymous URSUS said...

E' vero,c'era un altra telenovela assurda a "Mai dire TV",di cui però non ricordo il titolo,con attori cagnacci pure loro !
Un altro rimasto nella storia è il western all'italiana : "quattro carogne a Malepasso" (mi pare che si chiamasse così) girato nella zona di Trapani...un attimo che controllo se si trova ancora.

5:02 AM  
Anonymous URSUS said...

OK,era proprio quello !
QUATTRO CAROGNE A MALEPASSO diretto dal mitico Vito Colomba : su youtube si trova in edizione integrale,dura più di 3 ore ma vale la pena,senza dubbio.

http://www.youtube.com/watch?v=kIesgbEq47Q

5:05 AM  
Blogger Michel said...

lolll 3 ore???,...ahhhh yeh but ricordo era quel western su Mai Dire Tv:) lol,...leggendario:),... poi c'era quel tipo romagnolo tipo Sacchi che faceva le prediche,...ma secondo me (a parte il Mago Gabriel)il più grande era il LORENZ con la versione r'n'r di Romagna Mia :)

6:29 AM  
Anonymous URSUS said...

E SI ! Proprio tre ore...ma perchè qui siamo al livello di grandi classici tipo "Via col vento",non si scherza mica con Vito Colomba !

6:41 AM  
Blogger Michel said...

eh sì

6:50 AM  
Blogger Michel said...

e che dire di Colomba del Bologna e dell'Avellino?

6:55 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! mitici!
C

3:17 AM  
Anonymous URSUS said...

Arriva Lancillotto e succede un 48

4:32 PM  
Anonymous Anonymous said...

e che cagnara..sbagliando s'impara!
C

7:43 AM  
Blogger Michel said...

però Nino castelnuovo quando saltava in quella pubblicità del'Olio non lo batteva nessuno,.o Macario nel panettone galupp

8:05 AM  
Anonymous Anonymous said...

e si..castelnuovo e il suo gesto atletico su steccato..imbattibile!
Sempre in tema "olio"..era Bramieri che faceva l'olio sasso?
C

6:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

boh , no ricordo,..però mi ricordo che una sera andammo a mangiare in un posto a Mi e c'era il Bramieri,..molto cortese, non se la menava

Mi.

8:17 AM  
Anonymous URSUS said...

L'olio Sasso no...era un altro attore che adesso non ricordo.
Bramieri ha sempre fatto i caroselli della Moplen : "Ma signora,guardi ben che sia fatto di Moplen !"
Quelle materie plastiche furono davvero una rivoluzione negli anni 60,del resto si tratta di un epoca in cui TUTTO è stato ricreato dal nulla,il massimo periodo culturale e creativo del secolo scorso ! Anni irripetibili,purtroppo.

2:55 PM  
Anonymous Anonymous said...

ehh son d'accordo Ursus, anche i cartoons, il design, parecchie cose,la musica rock(che era più 'innocente' che nei 70s),...ma anche i 1970s hanno avuto le proprie Vette Artistiche ad es. il Marione Carotenut nei panni di Felice Licata,..editore ufficialmente di libri religiosi (ma di soppiatto di altri giornaletti)in Classe Mista' con DAGMAR LASSANDER,...N'homo na Leggenda :)

Michel Miti

10:23 PM  
Anonymous Anonymous said...

DAGMAR LASSANDER è strepitosa in quel film,..per non parlare della moglie del Carotenut :)...

10:54 PM  
Anonymous URSUS said...

Che coincidenza ! L'ho rivisto proprio 2 giorni fa...
mentre ieri mi sono rivisto l'immortale capolavoro con Lando Buzzanca : "L'uccello migratore",film a cui sono particolarmente affezionato perchè era della serie che vidi da adolescente al cinema Smeraldo (che era proprio di fronte alla mia scuola media)con la super-bellissima Rossana Podestà (fascino da vendere).
Quel cinema per me è stato una palestra di vita...qualche anno dopo tentarono di salvarsi facendo anche degli show musicali (ricordo un tutto esaurito affollatissimo con la Jambon Street Band nel 1980)ma con la crisi dovettero chiudere pure loro,per lasciar posto ad un supermercato.
Non sono nostalgico di moltissime cose,ma dei giorni passati in quella sala certamente SI.

12:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

well, con Lando ricordo 'Il Merlo Maschio',bravissimo attore e sottovalutato,...yeh Rossana Podestà, Adriana Asti, Lisa Gastoni etc., tutte bravissime attrici e donne molto belle,...beh anch'io tutte le domeniche da giovine (14 anni etc.) andavo a vedere i film con Banfi, Edvige etc ,...radiolina sintonizzata su "Tutto Il calcio Minuto per minuto'(con Adalberto Bortolotti) nell'intervallo,..ricordo in quel cinema anche uno spettacolo del 'Coro antoniano 'di Bologna (quelli/e dello Zecchino d'oro),..con una biondina stupenda:)che cantava,...ma chi se ne fregava se cantava bene :)

Mic.

1:45 AM  
Anonymous Anonymous said...

Edvige era V.M. 14,...invece alla sera davano i V.M. 18,.una sera tentai di entrare con ragazzi più vecchi but il gestore mi conosceva e sapeva la mia età :),e disse.'no, té no':),..mi sentiì un pò come Gigliola Cinquetti:)

mic.

1:57 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! Mich..la gavetta l'abbiamo fatta tutti! anche a me successe una cosa simile hahah!

Ursus: al posto dello Smeraldo han fatto il PAM?(forse mi confondo)
C

3:35 AM  
Anonymous URSUS said...

No,mi pare che ci fosse Torino carni...adesso non saprei nemmeno,non ci passo più da molti anni (praticamente è dal 1996 che non abito più da quelle parti).

VENERDI' sera suoniamo al BLAH BLAH di via Po (presto,orario di apericena verso le 21,30) e poi cominciamo i preparativi per la trasferta nipponica.

3:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

http://lamotosega.forumattivo.com/t3664-la-ricetta-del-tapulone

Mich prova questa ricetta!
C

6:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

uups che strano,..proprio oggi mi autodefinivo un asino:),..

Mi.

7:10 AM  
Anonymous Anonymous said...

well ottimo Ursus, ve lo meritate

M.

7:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

cmq gente,non troppo di buon umore,.così ho messo sul 'piatto' mediatico l'HARP ONE demo(oggi l'audio sembra ok),..well 'Swinging Time' è una ottima track

Mi.

8:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

la mia preferita è'Revolving Space ball' comunque,...ottima la tastiera min, 2.44),,..il riff ricorda molto Gloria dei THEM (SHADOWS OF KNIGHT version),...in quel brano vedi anche la contaminazione tra mid 80s neo-psych/garage e Manchester bands,..una sorta di passaggio storico,..a mio parere eh?

mic.

9:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

uela Mich!
Grazie x l'ascolto e per il tupo commento..hai centrato perfettamente il mood dei brani!
Swingin e' un Beat e Revolving ha la tastiera che piace molto anche a me 8non solo perche' l'ho fatta io..LOL)
tanx Mich
C

12:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

ah eri te il tastierista?? mi piace molto quel suono,.muy psichedelico,bello davvero

mich

12:49 AM  
Anonymous Anonymous said...

in quei pezzi a parte la batteria io e il mio socio suonavamo tutti gli instruments. In quel caso alla tastiera c'ero io..contento che ti piaccia perche' ho usato un effetto (il distorsore) attaccato alla tasiera per un suoino piu' psyc..
C

1:13 AM  
Anonymous URSUS said...

Che tipo di tastiera usavate ?

Intanto vi comunico che tra pochi giorni uscirà l'attesa compilation "Welcome back to the eighties colours",con 19 gruppi di quella stagione che interpretano se stessi.
Noi vi compariamo con un brano degli Eazycon,che abbiamo ri-arrangiato e ri-cantato insieme a Carl Lee stesso (mentre loro rivedono gli Effervescent Elephants),ma ci sono anche Out Of Time,Barbieri,Technicolour Dream ed altri...

4:04 PM  
Anonymous Anonymous said...

Ursus in quel caso era una tastierina che mi avvevano prestato..molto basic (e non ricordo la sotto-sotto marca)
aveva pero' un suono credibile (che nella fantasia era somigliante a hammond/vox continental)ma quello che ha fatto la differenza e' stato attaccargli il distorsore (il classico overdrive della Boss).

Attendo uscita del disco allora!!
C

4:02 AM  
Anonymous URSUS said...

Stasera alle 21,30
serata nostrangica al BLAH BLAH di via PO
con anteprima di alcuni pezzi dal prossimo album.

6:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

oh Ursus,fammi avere un promo che anche se mi sono impigrito a scrivere recensioni quella la faccio volentieri:)
w Dagmar Lassander e Lisa Gastoni:)

M.

9:42 AM  
Anonymous URSUS said...

Il promo della compilation ? Ti conviene chiederlo a Lodovico Ellena,degli Effervescent Elephants : è tutto in mano sua,come organizzazione e promozione.

2:48 PM  
Anonymous Anonymous said...

vabeh , non lo conosco (anche se ho un 45 loro) , no prob:)

Mi.

2:14 AM  
Anonymous Anonymous said...

..c'ho anche 'Fiori Risplendenti' Ursus, pensa te:)

Mic.

2:20 AM  
Anonymous URSUS said...

Vedrò se posso fartelo spedire da lui,allora...

5:08 AM  
Anonymous Anonymous said...

grazie mille Ursus,..ma non ha mica scritto anche dei libri?

6:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

ne ha scritti alcuni,Mich
trovi tutto cercando il nome in rete
C

7:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

parecchi:)

Mic.

7:46 AM  
Anonymous Anonymous said...

but penso che un mio amico abbia anche l'lp loro,.poi ve la ricordate una compilation milanese dove c'era anche una band che faceva una ottima cover di Lucy In the Sky With Diamonds??,..è un picture disc, vinile colorato,come il primo No Strange

Mic.

8:13 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,era "Invasion of the tambourine men" edita dalla Crazy Mannequin : una label organizzata dai Peter Sellers di Milano...il vinile era trasparente e striato con degli schizzi di colore.

8:27 AM  
Anonymous URSUS said...

Ho chiesto ad Ellena,ora vedremo...comunque l'elenco dei rispettivi brani della compilation è questo :

NO STRANGE vs Eazycon: “Talpa dell’infinito” (“Mole of Infinity”)
LODOVICO ELLENA vs Steeplejack: “Sunshine Poppy Fields”
DOUBLE DECK FIVE vs No Strange: “L’Universo”
SLEEVES vs Out Of Time: “One More Chance”
LAGER vs The Act: “Able and Enroled”
OPERAZIONE TUONO (feat. VALERIO IMPULSIVE YOUTH) vs Sick Rose: “Do You Live In A Jail?”
POLVERE DI PINGUINO vs Boohoos: “The Hoo”
BEPPE CANAVERO & GIOVANNI CRAVERO (from OUT OF TIME) vs Birdmen Of Alkatraz: “Song For The Convict Charlie”
TRIP HILL vs Leanan Sidhe: “The Music of Erich Zann”
DARIO ANTONETTI (from KRYPTASTHESIE) vs Vegetable Men: “Juri Gagarin Meets An Angel In The Sky”
VEGETABLE MEN vs Allison Run: “Smooth Dog”
AMERIGO VERARDI & UMBERTO PALAZZO (from ALLISON RUN) vs The Views: “Allie Flan” (“Patty Flan”)
EFFERVESCENT ELEPHANTS vs Strange Flowers: “December”
I BARBIERI vs Gli Avvoltoi: “Puoi girare il mondo con chi vuoi”
LIARS vs Pikes In Panic: “Little By Little”
STRANGE FLOWERS vs The Liars: “Cold Girl”
EAZYCON vs Effervescent Elephants: “L’appeso” (“Three O’ Clock”)
THE ACT vs Lager: “Atomic Generation”
TECHNICOLOUR DREAM vs Paul Chain Violet Theatre: “Luxury”

12:55 PM  
Anonymous Anonymous said...

sì, Ursus, esatto, quella comp.,Mixed Up Confusion etc ..

beh, il parterre sembra ottimo

Mi.

7:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich sei citato sul tonyblog!
w sammy!
C

3:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

...beh anche i Rockets eran dei 'soggetti',...in biblioteca avevano una cassetta,...poi mi ricordo l'lp 'Plasteroid' in hit parade al terzo posto,..ma e i fumetti anni '30-40 ve li ricordate? o i Caroselli?,...:

"Carosello? La migliore espressione del cinema Italiano'(Jean-Luc Godard),..quelli che li inventavano erano dei Grandi

Mich.

7:28 AM  
Anonymous Anonymous said...

carosello un mito!
C

7:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

carosello un mito!
C

7:34 AM  
Blogger Michel said...

yeh:)..MIguel Son Mi etc.

Mich.

7:37 AM  
Anonymous URSUS said...

A Torino avevamo gli studi più all'avanguardia,in quanto a caroselli e animazione...purtroppo non ero abbastanza grande per entrarvi a lavorare : Carosello ha chiuso poco prima che terminassi gli studi da grafico,nel capodanno 1977.
E' finita una grande epoca...

1:01 PM  
Anonymous Angil said...

Ciao Ballero,
Mi farebbe piacere contattarti dopo molti anni che non ci sentiamo.
Il mio indirizzo è angelo.sissa@teletu.it

7:21 PM  
Blogger Michel said...

esatto Ursus, 1977:),..molti 'caroselli'erano davvero geniali

ps: uheilà Mitico Engil,töt bén? öm cjapàa an bèl bòt ku'n kal skanàa tarémòt eh? ma a tgnöm dür,...ti scrivo dopo privatamente per email

8:29 PM  
Anonymous Anonymous said...

bello il mantovano scritto,Mich
sembra starniero ma si capisce..sempre belli i dialetti (o lingue che si voglia dire)
C

3:25 AM  
Blogger Michel said...

sì, anche miei antichi parenti attenzionati dalla polizia imperiale austriaca parlavano quello strano 'dialetto' straniero,..

concordo: trattasi di lingue checchè ne pensino certi retori .

6:39 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahahah! bella! polizia imperiale austriaca FxCK OFF!
C

6:42 AM  
Blogger Michel said...

cmq rileggendo quei 'rapporti' 1850 circa certi sono 'buffi' , vabeh:),...tornando a fumetti et simili,..ma MISTER NO lo pubblicano ancora? penso di no

10:53 PM  
Anonymous URSUS said...

Purtroppo no,di Mister No pubblicano ogni tanto qualche ristampa...anche la Bonelli,che è l'unica editrice rimasta in piedi in tempi di crisi,ha dovuto ridimensionare la produzione.
Per fortuna ci sono le bancarelle,dove si riescono ancora a reperire certe gemme d'annata.

7:13 AM  
Blogger Michel said...

ahh yes, guardo ora,..è arrivato al n.379,..ancora ricordo il n. 1 del 1975,il n.2 (Amazzonia) e 'I Pirati dl Fiume'(n.6??) ,..mitico personaggio

7:22 AM  
Blogger Michel said...

no,sorry, 'I Pirati del Fiume' era il n. 10,..il 6 era 'L'Uomo della Guyana',..anche ZAGOR grandioso:)

7:26 AM  
Blogger Michel said...

ah poi a me piaceva un casino MAD,..vi ricordate la versione italiana tradotta?? con tutte quelle parodie/ prese per il c... di film famosi?,..well, quello era fantastico:)

9:08 AM  
Anonymous URSUS said...

Di MAD il genio assoluto è stato DON MARTIN : i suoi pazzeschi personaggi Fester Bestertester & Karbunkle,oppure Capitan Klutz erano pubblicati su EUREKA dalla editoriale Corno,che purtroppo ha chiuso i battenti pure lei,dopo che Max Bunker l'ha diretta per decenni.

5:09 PM  
Blogger Michel said...

yeh, grande DON MARTIN:), di Capitan Klutz ho un albo edito infatti dall'ed. Corno,..penso anni '70

6:09 PM  
Blogger Michel said...

poi quando ero teen (anni '80) uscì anche la versione italiana di MAD con tutte parodie di film famosissimi,..mi ricordo ex che Burt Lancaster veniva 'storpiato' in Brutt Lasciastar:) e robe del genere

6:36 PM  
Blogger Michel said...

http://texwillerblog.com/wordpress/wp-content/uploads/2009/08/Tex-finland%C3%AAs-n%C2%BA-1.gif

lol Tex in finlandese:)

8:22 PM  
Anonymous URSUS said...

Si,infatti quella serie EUREKA POCKET cominciò nel 1968,ma quello di "Capitan Klutz" risale al 1975...un umorismo surreale e pazzesco,che negli USA non era molto comune !

2:17 PM  
Blogger Michel said...

sì , mid-70s,..poi grande BEETLE BAILEY,...ma i miei 2 eroi Corno erano (a parte il Numero Uno) ANDY CAPP e TOMMY WACK..,..poi TORPEDO 1936 mi piacea un casino geniale

9:57 PM  
Anonymous Anonymous said...

buon weekend!
C

8:47 AM  
Blogger Michel said...

anche a te Cris e come direbbe KIT CARSON' un autentico satanasso!' :)

9:46 AM  
Blogger Michel said...

o, durante una sparatoria' proprio un bel concerto, per giove e sarebbe un peccato non facessi sentire anche il mio clarino!" (una Leggenda

9:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

leggendario Mich!!

Ursus..se leggi: Un augurio speciale a te e ai No Strange..un tocco di libera psichedelia nella terra dei samurai!
Buon tour a voi tutti e un saluto particolare al grande Tony D'Urso..guitar hero!

C

8:10 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,ho letto anche da Tony Face...grazie sempre a tutti voi,che ci fate da grande cassa di risonanza (Mich in primis).
Mio fratello ha qualche problema nel camminare,per stavolta non sarà nel gruppo che va in trasferta,andremo in formazione meno numerosa ma,come abbiamo già fatto altre volte,con risultati altrettanto validi.
Ci rivedremo a novembre
ABBRACCI !

8:56 AM  
Blogger Michel said...

ah quindi siete in partenza?,...grandiosi, oh Ursus mi raccomando, fate delle foto (magari anche di qualche 'Yoko Ono' in kimono:)) che poi pubblichiamo:)

9:31 AM  
Blogger Michel said...

cmq oserei dire che la coppia Dagmar Lassander /Femi Benussi in ' Classe Mista'(1976) è muy mejor di Panatta /Bertolucci (....e anche di Tonino Zugarelli :)

8:09 PM  
Anonymous Anonymous said...

but un'idea, perchè non incidete una cover psichedelica di Anata to watashi (successo in terra nipponica di Mina?) :)

Mic.

8:29 PM  
Anonymous Anonymous said...

ahahah! Qualche Yoko Ono in kimono..ahaha! grande Mich
Buon viaggio ursusse!
C

2:04 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeh haha,..c'mon Ursus mandace le kimono girls pics :),.

Yukio Mikshima:)

2:25 AM  
Anonymous Anonymous said...

ke mona che sono:)sometimes:)

My(c) Generation:)

2:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahahah! sei in forma eh Mich!
C

7:03 AM  
Anonymous Anonymous said...

er kimono me ingrifa come direbbe er Carotenut:),..yeh oggi sparo cazz...e a randa:)

Mi.

8:19 AM  
Anonymous Anonymous said...

Ursusseeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!

6:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

ehi Mich! Ursus sara' in mezzo alle yokoono? e come la mettiamo con l'harakiri? ahah!
beccati questa..

http://www.music-bazaar.com/italian-music/albums/view/id/149981/name/Cara-Kiri?lfs=it

3:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

http://www.youtube.com/watch?v=FD7u7ejdZuo

oppure questa!
ahah!
C

7:58 AM  
Anonymous URSUS said...

Eccoci di ritorno dal favoloso viaggio inter-continentale (ma oserei dire inter-planetario !)

Ho già promesso da tempo a Tony Face che pubblicheremo sul suo blog,un resoconto sulla settimana giapponese...se Mich è d'accordo,direi di inserirlo anche qui,a reti unificate !

3:47 AM  
Anonymous Anonymous said...

but of course Ursus,..se poi c'è qualche 'mandorlaTO(balocco)-eyed girl',..ancora meglio,...wiva Nakata e ...Nikka Costa:)

Mich.

3:54 AM  
Anonymous Anonymous said...

ciao ursus!
C

3:44 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahoo,..but un bomber olandese anni '70 chiamato Kees Kist ve lo ricordate??,...what about Rob Rensenbrink?

Mi.

11:42 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahahah! era dell'AZ 67..che nome di squadra! sembra un volo..
e forse c'era anche una canzone VOLO AZ 104(?)..ahah!
vai con le ricerche!
C

(in alternativa c'erano i basettoni dei fratelli Van De Kerkov..o come azz si chiamavano)

5:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

Volo Az 104 era mica di Toto Cutugno?? :),...yeh, i fratelli Van De Kerkhov,..e Van hanegem,...mi ricordo che un sabato dal pullman vidi Peters davanti a un hotel di Mn,..perchè a quel tempo giocava nel genoa e il giorno dopo dovevano giocare a Vr ,...erano evidentemente in 'ritiro',....what about Wim kieft?? e Van de Korput??

Mich.

7:30 AM  
Anonymous Anonymous said...

e la danza della bandierina di Juary? :)

Mi.

7:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

http://it.wikipedia.org/wiki/Albatros_(gruppo_musicale)

azzeccato Mich!
C

7:58 AM  
Anonymous Anonymous said...

yeh!!, gli Albatros, avevo dimenticato il nome,..'Santa Maria de Portugal' dev'essere un capolavoro,immagino:)

Mi.

8:48 AM  
Anonymous Anonymous said...

https://www.youtube.com/watch?v=rpupUC1Biso&feature=related

ma mai come 'Io senza te' dei SANTAROSA

Mi.

8:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

https://www.youtube.com/watch?v=rpupUC1Biso&feature=related

I FRASCATI ' ErMejo Figo de Bigonzo',..ultra cult,..ca*** .:)

Mich.

8:57 AM  
Blogger Michel said...

http://curiosando708090.altervista.org/giocagoal-atlantic-1974/

parlando di old 70s ,..ma ve lo ricordate questo 'gioco da tavola'???,..naturalmente io avevo tutt'altri colori del 'rossonero' ,...grandiosi quei giochi

Mic.

3:43 AM  
Anonymous Anonymous said...

hahah! lo ricordo eccome! c'era sempre la pubblicita su Topolino..pero' ricoerdo che avevo una versione piu' popolar e "tarocca"..dove i giocatori erano tutti arancioni..quindi no problem di colori di maglia!!!
C

6:30 AM  
Blogger Michel said...

well, eran grandi giochi,...e le palline dei ciclisti???

http://4.bp.blogspot.com/_PDxOpvqVTpo/TEYYhUu6nHI/AAAAAAAAe-w/uV7h1ZY0Xkg/s1600/10biglieciclismo.JPG

Altig, Santambrogio, G.B. Baronchelli, Ritter, Ocana, Motta, Gosta Petterson , Borgognoni ?? etc.?

8:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

bellissime!!
Quando giocavamo noi c'erano i ciclisti anni 70 ovviamente ma mi sarebbe piaciuto avere quella (esistente) del mio ex-compaesano Franco Balmamion 2 volte Maglia Rosa 62-63

http://it.wikipedia.org/wiki/Franco_Balmamion


http://archiviostorico.corriere.it/1994/marzo/26/Balmamion_ciclista_che_cambio_nome_co_0_94032613077.shtml


Merckx il cannibale o Felice Gimondi?
Saronni o Moser?

C

10:01 AM  
Blogger Michel said...

ahh il Mitico Balmamion era un tuo compaesano?? vinse mica anche un giro di svizzera??,...sì, è vero c'erano quelli anni '70 sule palline,..mi ricordo anche Polidori, Santambrogio, forse Knetemann , Thurau etc.

10:09 AM  
Blogger Michel said...

sorry, vinse la Meisterschaft von Zürich,.la classica svizzera in linea,...well,io tenevo Moser e il mantovano G.B. Baronchelli anche,..ma anche De Vlaeminck era molto bravo,...ai tempi di Gimondi e del cannibale ero troppo giovane

10:23 AM  
Blogger Michel said...

well però bellissimo quell'articolo di Fiumi,...Anquetil un signore

10:28 AM  
Blogger Michel said...

uhilà trovat ristampa che fece Uolter Veltroni di albo fig. cantanti 1968: tra le perle TWIGGY, MERI MARABINI e LOLA FALANA:)

12:27 AM  
Blogger Michel said...

che boccuccia deliziosa che c'aveva LOLA:) ...c'eran anche i LOVIN' SPOONFUL:)

12:31 AM  
Anonymous Anonymous said...

hai il link di Lola FALANA?
GRANDE..
c

1:49 AM  
Blogger Michel said...

no,è su un albo 'cartaceo',..but magari presto posso fare una foto di quwella figurina,..nice girl:)

3:22 AM  
Blogger Michel said...


ha il 'cabello muy escurtado' in quella foto,..tipo qui :

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/c/c3/Lola_Falana_2.jpg/250px-Lola_Falana_2.jpg

ouchs:)

3:26 AM  
Blogger Michel said...

quelle fig,..liolà:)

3:29 AM  
Anonymous Anonymous said...

eccezziunala!!
C

4:39 AM  
Blogger Michel said...

exactamende:)

8:17 AM  
Anonymous Anonymous said...

ehi Mich..stasera c'e' la sfida!
C

9:05 AM  
Blogger Michel said...

vero,...poco fiducioso,..quest'anno sembrate meglio,...vabèh ,..l'importante è che il Milan vada in B : )

9:08 AM  
Blogger Michel said...

il mio sogno è veder il derby Milan-Monza:)

9:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

..lasciamo perdere..orecchie basse..avete meritato vittoria.stop
C

6:48 AM  
Blogger Michel said...

cmq mi piace il vostro nuovo stadio (senza pista d'atletica intendo)

7:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

bello davvero..io non ci sono ancora andato ma l'impostazione senza pista mi sembra ottimsa..peccato x il risultato..ma dopo 49 partite ci puo' stare!!!!
C

3:49 AM  
Blogger Michel said...

sì, esatto,...anyways, prlando di cifre, Totti 219 goals in serie A, ha quasi 'avvicinato' il leggendario Nordahl (225 ?)

6:34 AM  
Anonymous Anonymous said...

http://calciatoricapelloni.wordpress.com/2010/04/11/johnny-rep/

e lui? ahaha!
bel sito!
C

6:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

anche questo..

http://www.oldschoolpanini.com/2010/12/la-meilleure-equipe-de-hollande-de-tous.html

6:26 AM  
Blogger Michel said...

ohh vraiment joli le site, merci beaucoup,..come direbbe Rocheteau a Genghini e Trésor dopo un 'golasso'di Didier Six et chapeau

11:57 PM  
Blogger Michel said...

ah,unaltro ciclista che avevo nelle palline era Perletto

12:00 AM  
Anonymous Anonymous said...

ahaha! grandi Roheteau Tresor..e Lacombe! oltre all'immenso Michel Platini..
Perletto non lo ricordo...
C

8:00 AM  
Blogger Michel said...

yeh grandissimo giocatore Michel (anche se Juventino),...ricordo che segnò nel 1986 (altro goal di Stopyra) ai Mondiali di Mexico.....ricordo bene quel match perchè il giorno dopo avevo la 'maturità',...in quell'annoo c'era anche l'Urss di Zavarov ,Mikhailichenko , Alejnikov e dasaev e i Belgio di Scifo e Ceulemans e la Danimarca di Elkjaer, laudrup, M. Olsen, Bergreen, Sivebaek e Arnesen no?

8:25 AM  
Blogger Michel said...

e Brylle:)

8:26 AM  
Blogger Michel said...

nel Belgio c'era mica anche Vercauteren?

8:27 AM  
Anonymous Anonymous said...

mi sembra di si!
C

12:25 AM  
Blogger Michel said...

esatto e Pfaff?

12:40 AM  
Anonymous Anonymous said...

era il portiere no?
C

2:35 AM  
Blogger Michel said...

esatto:),..il n.2 era Grun ,..poi al Parma

2:37 AM  
Anonymous Anonymous said...

exactly!
C

7:41 AM  
Anonymous Anonymous said...

Как Вы считаете, на сколько поднимутся [url=http://profwoomen.ru/]пенсии[/url] после нового года?

12:23 PM  
Anonymous URSUS said...

IL RESOCONTO DEL TOUR IN JAPAN è ora sul blog di Tony Face,scritto da cinque dei nostrangici partecipanti...

8:24 AM  
Anonymous Anonymous said...

ottimo Ursus

Mic.

7:11 PM  
Anonymous Anonymous said...

grande Ursus! ho letto!!! anche il commento di Mich!!

ma sta scritta in cirillico che cazz e'?
C

3:39 AM  
Blogger Michel said...

bohhh:)

3:45 AM  
Anonymous URSUS said...

Sarà uno dei fratelli Karamazov in incognito...

5:45 AM  
Blogger Michel said...

イタリアン プログレッシヴ ロック フェスティヴァル
Italian Progressive Rock Festival

秋の陣 2012: 夢のまた夢

Aki no jin 2012 : Yume no mata yume

"Jin" has a lot of different meanings and I assume that in this case it means "a group of people who have something common". So "Aki no jin" is something like "people got together in the fall (autumn)"

7:52 AM  
Anonymous Anonymous said...

Fighissimo!
C

8:32 AM  
Blogger Michel said...

yeh , Cris, we all have in common the love of old psychedelia,...il resto della musicca moddderna indie-brock chi se ne frega:)

w L'Ispettore Brock

11:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

veramente..chissenefrega..ci sono talmente tante cose belle!
C

1:29 AM  
Blogger Michel said...

well,è vero, in passato sono state 'realizzate' migliaia di canzoni fantastiche,..non sono a priori contro tutto l'indie attuale ma sarà difficile che si realizzi una 'fervenza' creativa come nei late 1960s,.questa la mia opinione,...poi anche gli arrangiamenti erano molto differenti ,...più 'fantasiosi'

3:08 AM  
Anonymous URSUS said...

Era più fantasioso il mondo intero,per la verità...non solo in musica,ma anche nel cinema,nei fumetti,nella pittura ecc...
c'erano istanze di cambiamento ed una sorta di SANO ottimismo,che oggi non esistono più.
Dopo di che ti arriva sempre qualcuno a scassare le palle,dicendo che tutto ciò è frutto di "nostalgia"...ma sono dati di fatto più che evidenti !
Se si cominciasse a ridiscutere tutta la faccenda della "tecnologia" in musica (per esempio)e di quanto suonino fredde ed impersonali le odierne produzioni,trattate come se fossero dei prodotti liofilizzati,si scoprirebbe che le sonorità NATURALI non appartengono nè al passato nè ad altri tempi,ma che sono immortali.
A tal proposito posso annunciarvi che,prossimamente,nella strumentazione dei No Strange entreranno anche il liuto e diversi strumenti medievali antichi...e se qualcuno ce la mena ancora col "revival" sarà un problema suo,non nostro :-)

4:25 PM  
Blogger Michel said...

wow strumenti medievali antichi?? questa è grandiosa,...fate bene, te lo dico da vecchio fan del folk rock,..yeh esatto, i suoni odierni mi sembrano troppo 'liofilizzati',...penso che chi accusa qualcuno di 'revival' è perchè probabilmente non sarebbe in grado di fare certe cose,...anyways ho fatto ascoltare 'Gli occhi' alla gentile ragazza che m'ha tradotto il poster e ha molto apprezzato la track

5:53 PM  
Anonymous Anonymous said...

bella notizia Ursus!...leggevo giusto ieri notizie dell'"organo positivo" che prb conoscerai..
Rimaniamo in attesa di sviluppi sonori!
GLI OCCHI e' un piccolo grande capolavoro dei No Strange.
E noi che siamo fan veri sappiamo che e' la versione italiana di Take It Better tratto dalla mitica tape Lysergic Tomahawk.
Quante cose sappiamo eh...?

C

4:58 AM  
Blogger Michel said...

ah really?? ma penso di avercela anch'io quella tape,..me la registrò un ragazzo di Torino ai tempi delle mie 'researches' sulla scena nw et affini

6:31 AM  
Blogger Michel said...

ah gli A certain ratio li avei anche te?,..li conoscevamo in 15-16 in italia:)

6:38 AM  
Anonymous Anonymous said...

si si che li conosco..ho un LP (mi sfugge il titUlo)..

Quella tape la conosci perche' citavi DARLIN'..quella col sax

C

7:13 AM  
Blogger Michel said...

il titUlo lol,...sì sì penso di avercela la tape,.poi c'erano i DANSE SOCIETY, i SEX GANG CHILDREN e i FISCHER Z :),..e JAMES WHITE & THE CONTORTIONS

7:43 AM  
Anonymous URSUS said...

Quello era il secondo demo "Lisergic Tomahawk",abbinato alla fanzine ROLLER COASTER,che pubblicavo in fotocopie assieme a Lele Roma nel 1984 (ne uscirono solo tre numeri).

7:58 AM  
Blogger Michel said...

Rollercoaster era mica una canzone dei 13TH FLOOR ELEVATORS? dal primo lp?,..cmq il titolo 'lisergic tomahawk'era molto bello

6:35 PM  
Anonymous Anonymous said...

Il titolo credo appunto fosse mutuato dalla canzone dei mitici 13 FE..della fanza ursus mi avevi mandato copie via mail..devo ricercarle (oltre a lele c'era anche Maurice?)

C

12:50 AM  
Anonymous Anonymous said...

Mich ti ho mandato mail col primo numero di Rollercoaster che avevo by ursus

1:08 AM  
Blogger Michel said...

yeh Cris grazie but è grandiosa,..i mean molto meglio una vecchia fanzine come quella than tanti fancazzari on tv :)

2:09 AM  
Anonymous URSUS said...

Si,tra i nostri collaboratori c'era Maurice Camprini (che ho rivisto a qualche nostro concerto ultimamente),una certa Anna (modette di vecchia data) ed i collezionisti Felix e Giorgio (quest'ultimo era tra i miei colleghi da Jukebox all'idrogeno).
Ho poi smesso di occuparmene dopo l'uscita del nostro primo album,perchè era diventato abbastanza pesante dividersi tra negozio,gruppo musicale ed altri impegni...inoltre sono convinto che lo spirito pionieristico delle fanzine è cominciato a scemare già pochi anni dopo,quando certi pescecani hanno iniziato a speculare impunemente su tutto (e credo che lo stesso Mich possa confermare la mia tesi)...ahimè !

5:40 PM  
Blogger Michel said...

yeh yeh Ursus, capisco.capisco

3:51 AM  
Blogger Michel said...

e sempre meglio la modette:)

3:55 AM  
Blogger Michel said...

cmq mi stavo riascoltando alcune tracks dal 2° lp dei DREAM SYNDICATE,..come direbbe l'Altafini discasso:),..li vidi live a Correggio, gran band,...what about 'The drifter' dei GREEN ON RED? ,..e i PLAYN JAYN??

9:32 AM  
Anonymous Anonymous said...

miiiiiiizzecaaaa..!
I playn jayn!!!
solo tu mich potevi ricordarti di loro! io ho l'unico LP ma ho sempre cercato ( e mai trovato) quello dal vivo!
grandi!!
C

12:52 AM  
Blogger Michel said...

yeh penso un mio amico avesse quell' ellepì,..

2:06 AM  
Blogger Michel said...

gli outskirts of infinity anche non malaccio

2:11 AM  
Anonymous Anonymous said...

mich...rollercoaster...........
c

3:56 AM  
Blogger Michel said...

domattina faccio, Cris,..what about i MOOD SIX? :)

6:15 AM  
Anonymous Anonymous said...

altre grande band!
e cosi faccio 200!
C

7:50 AM  

Post a Comment

<< Home

Blogarama - The Blog Directory links